Luciano Ligabue

Informazioni su Luciano Ligabue

Luciano Ligabue

Luciano Ligabue

Liga

Dati personali

  • Data di nascita
  • Luogo di nascita Correggio
  • Sesso Maschio
  • Nazionalità Italiana

Il giudizio degli utenti

0 stelle

0/10

La biografia di Luciano Ligabue

(Foto di Toni Thorimbert)

Nato a Correggio nel 1960, Luciano Ligabue si è avvicinato al mondo della musica grazie alle radio locali (Radio Attiva, Mondoradio, Rock Station) per poi arrivare alla sua prima band, gli Orazero, nella seconda metà degli anni ’80. Al suo fianco c’è, fin da subito, Claudio Maioli, primo manager e responsabile del primo concerto del gruppo.

Da lì in poi si contano 19 album, 5 libri, 2 film, oltre 700 concerti tra teatri, club, palasport, stadi e grandi spazi all'aperto.

Il debutto ufficiale risale al 1990 con l’album "Ligabue" che, anticipato dal singolo "Balliamo Sul Mondo", diventa uno degli esordi di maggior successo nella storia della discografia italiana. Si capisce subito la cifra stilistica di Ligabue in grado di unire un’attitudine schiettamente rock a una finezza narrativa di scuola cantautorale.

È poi la volta del Neverending Tour: 250 concerti in giro per l’Italia tra il 1990 e il 1993.

La storia di Ligabue è costellata di record e primati.

Dalla raccolta "Su e giù da un palco" (1997) che diventa l’album live più venduto di sempre in Italia con oltre un milione di copie. Al record europeo per biglietti venduti da un singolo artista (165.264) per il concerto del 10 settembre 2005 al Campovolo di Reggio Emilia. Al Campovolo 2.0 del 2011: un nuovo bagno di folla che coinvolge, sul palco allestito per lo show (una struttura colossale, lunga 90 metri), tutti i musicisti che lo hanno accompagnato nella carriera (gli Orazero, i Clandestino, La Banda e Il Gruppo che lo accompagna stabilmente dal 2008). Dal concerto è tratto il primo film italiano che racconta uno show musicale in 3d e un triplo album "Campovolo 2.011" contenente tutti i 32 brani in scaletta, compresi i tre inediti nella versione studio.

Ancora Campovolo protagonista nel 2012, questa volta per un’iniziativa di solidarietà nei confronti delle popolazioni colpite dal sisma del 20 maggio: il concerto ‘Italia Loves Emilia’, con tutti i più importanti artisti della scena musicale italiana.

Arriviamo diretti al 2016 quando, a fine settembre, Ligabue tiene due concerti nella splendida cornice del Parco di Monza. L'evento Liga Rock Park segna il ritorno live dopo un anno di assenza dai palchi e raduna oltre 130.000 persone. Subito dopo annuncia “MADE IN ITALY – Palasport 2017”, un tour che dall'inizio del nuovo anno lo porterà in giro nei palasport di tutta Italia con date doppie e triple aggiunte a grande richiesta in moltissime città.

“MADE IN ITALY” esce il 18 novembre. È il ventesimo disco di Ligabue e primo concept album della sua carriera, già anticipato dai singolo “G come Giungla” e dalla title track “Made In Italy” in rotazione radiofonica dall’11 novembre.

A farci entrare nel cuore del nuovo album di Ligabue, ci pensano il 23 novembre 2016 i canali Fox, con la serata FoxLive, trasmettendo il docufilm Made in Italy e il best of del Liga Rock Park di Monza.

Questa è la storia di come Luciano Ligabue è diventato la più autorevole e credibile incarnazione del rock in Italia nell’ultimo quarto di secolo.

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT DELL'ESTATE