Chi vive, chi muore, chi racconta la sua storia

Informazioni su Grey's Anatomy - Chi vive, chi muore, chi racconta la sua storia

Non perderti nulla di Grey's Anatomy

Il giudizio degli utenti

9,07 stelle

9,1/10

Sinossi dell'episodio "Chi vive, chi muore, chi racconta la sua storia"

Nel settimo episodio della stagione 14 di Grey's Anatomy, che è anche il numero 300 della serie dall'inizio, Meredith è in partenza per la cerimonia di premiazione del prestigioso Harper Avery, ma l'arrivo di alcuni feriti gravi in seguito a un incidente sulle montagne russe la convince a restare a Seattle.

In particolare, ci sono tre feriti che omaggiano la storia passata della serie: tre specializzandi che somigliano incredibilmente a Cristina, George e Izzie - sotto ogni aspetto - sono protagonisti di tre storie che richiamano alla memoria le esperienze passate dei chirurghi del Grey Sloan Memorial.

Mentre Meredith cura la specializzanda che ricorda la sua migliore amica, Cristina, Alex si occupa di quella incinta che a tutti ricorda Izzie, il suo grande amore, e la dottoressa Bailey opera il sosia di George.

In attesa che Meredith riceva il premio - festeggiandolo anche insieme alla Yang, sebbene solo per telefono - l'episodio ci mostra una carrellata di ricordi (attraverso foto, luoghi e frasi - in particolare il discorso di Jackson, che ritira il premio per Meredith sul palco) dedicata a tutti i protagonisti che hanno reso grande la serie e che hanno avuto un'influenza determinante sui personaggi più amati.

Da Ellis Grey a, naturalmente, il dottor Stranamore, da Callie a Mark, da Lexie a Burke.

 

 

Gli episodi de Grey's Anatomy - Stagione 14

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.