Forse l'ho perso nel vento

Informazioni su Grey's Anatomy - Forse l'ho perso nel vento

Non perderti nulla di Grey's Anatomy

Il giudizio degli utenti

9,06 stelle

9,1/10

Sinossi dell'episodio "Forse l'ho perso nel vento"

Tutto inizia con un flashback: Meredith è alla giostra dei cavalli, ha 5 anni e non vede più la madre. La piccola corre a cercarla e la ritrova in lacrime. Le chiede se va tutto bene ma la sua mamma non risponde. Arrivate a casa, Ellis prepara le valigie in tutta fretta e partono.

Tornati nel presente, Meredith va a casa di Alex in piena notte, manda via Jo e si stende affianco al dottor Karev per parlare dei suoi problemi di coppia con Derek: il dottor Shepherd vorrebbe infatti trasferirsi a Washington per un lavoro di ricerca sulla mappatura del cervello.

Richard Webber racconta la sua storia ad un incontro per alcolisti anonimi e, mentre confessa di aver scoperto di avere una figlia, vede nella sala Amelia Shepherd.

Nel frattempo in ospedale Meredith, Maggie ed Owen sono sul tetto in attesa di un paziente, ritrovato nel deserto, che sta arrivando con l’elicottero. Mentre cercano di tirar fuori l’uomo, a causa del forte vento, i freni della barella si sbloccano e questa cade dal tetto andando a finire su una macchina nel parcheggio. Quando vanno giù a controllare, dentro la macchina trovano due ragazzi che erano intenti a fare sesso e che la barella ha ferito più o meno gravemente.  

Callie e Arizona iniziano a valutare l’idea di avere un altro figlio ma alla Robbins viene proposto un dottorato in chirurgia fetale e questo mette in crisi la coppia.

Gli episodi de Grey's Anatomy - Stagione 11

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.