Bones | Stagione 6

Informazioni su Bones

FoxLife - Solo su Sky - Canale 114

Non perderti nulla di Bones

Il giudizio degli utenti

9,07 stelle

9,1/10

Nella stagione 6 di Bones, la squadra si riunisce dopo aver trascorso un anno ad affrontare sfide personali ed esperienze che hanno cambiato loro la vita.
A riunirli, è una minaccia che grava su uno di loro, il medico legale Camille Saroyan (Tamara Taylor), la cui reputazione e il cui lavoro al Jefferson Institute sono messe in pericolo per colpa di un vecchio caso.

Uno dopo l'altro, i membri della quadra tornano a casa per risolvere il mistero che circonda la morte di un bambino e casi che l'FBI non riesce a risolvere con mezzi tradizionali.

I 23 episodi della sesta stagione di Bones sono andati per la prima volta in onda sul network americano FOX a partire dal 23 settembre 2010. I protagonisti Emily Deschanel e David Boreanaz continuano il loro sodalizio con Jan DeWitt nel ruolo di produttori, mentre il creatore della serie, Hart Hanson, continua a lavorarci in qualità di produttore esecutivo con Ian Toynton e Barry Josephson. Boreanaz è stato anche regista degli episodi 11 (Un proiettile nel cervello) e 16 (Blackout nella tempesta).

Nella stagione 6 si trova anche l'origine della serie spin-off Il Risolutore - The Finder, dove il cast di Bones compare a intervalli diversi.

Sinossi - Bones, Stagione 6

La quinta stagione di Bones si chiude con una decisione che cambia la vita dei protagonisti. Booth (David Boreanaz) rivela i suoi veri sentimenti a Brennan (Emily Deschanel), che però lo rifiuta, dicendo di non essere in grado di ricambiare il suo amore. L'evento spinge i protagonisti a separarsi per un anno, durante il quale tutti cercano di realizzare un obiettivo diverso.

All'inizio della sesta stagione, i membri della quadra tornano a Washington DC per aiutare uno di loro. Camille Sorayan è nei guai a causa di un vecchio omicidio, incentrato sulla misteriosa morte di un bambino e sui resti del piccolo. Brennan e gli altri scienziati del Jefferson Institute si mettono subito al lavoro per salvare la reputazione della donna e, con essa, il suo ruolo presso l'istituzione.

L'artista forense Angela Montenegro (Michaela Conlin) e l'entomologo Jack Hodgins (TJ Thyne) tornano dalla loro "fuga" a Parigi con un grosso cambiamento in arrivo: la nascita del loro primogenito.

Anche Booth torna a casa dopo aver trascorso l'ultimo anno nell'esercito, e aver trovato un nuovo amore nella corrispondente di guerra Hanna Burley (Katheryn Winnick), che ha conosciuto in Afghanistan. La relazione si fa velocemente seria, e l'agente arriverà a chiedergli di sposarlo, mettendosi alle spalle la relazione con Brennan - o almeno così sembra.

La sesta stagione chiude l'arco narrativo legato al Becchino, aka Heather Taffet (Deridre Lovejoy) e introduce un nuovo antagonista ricorrente: il cecchino Jacob Broadsky (Arnold Vosloo). Nel quarto episodio fa la sua apparizione il Professor Bunsen Jude, ispirato a un personaggio realmente esistente: Bill Nye, conduttore di un programma scientifico per bambini molto simile a quello presentato in Bones.

Dopo aver accantonato l'idea di un episodio noir in bianco e nero, Hart Hanson ha pensato a un altro episodio che diverge dalla classica narrazione televisiva. Vite parallele (episodio 9) segue il punto di vista di Brennan mentre l'antropologa tenta di identificare una vittima che le somiglia.

Gli episodi della stagione 6

Le altre stagioni

  1. Stagione 12

  2. Stagione 11

  3. Stagione 10

  4. Stagione 9

  5. Stagione 8

  6. Stagione 7

  7. Stagione 5

  8. Stagione 4

  9. Stagione 3

  10. Stagione 2

  11. Stagione 1

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.