Stai leggendo: Robert Downey Jr. risponde a Martin Scorsese che ha definito i film Marvel 'non vero cinema'

Letto: {{progress}}

Robert Downey Jr. risponde a Martin Scorsese che ha definito i film Marvel 'non vero cinema'

Robert Downey Jr., interprete di Tony Stark e Iron Man, ha risposto alle critiche che Martin Scorsese ha mosso contro i film del Marvel Cinematic Universe. Il noto regista ha spiegato di non amare queste pellicole, definendole 'non vero cinema'.

Robert Downey Jr. e Martin Scorsese Getty Images

0 condivisioni 0 commenti

Robert Downey Jr. ha deciso di rispondere a Martin Scorsese e dire la sua, dopo che il noto regista ha definito i film Marvel “non vero cinema”.

In una recente intervista – come riportato da Just Jared – Scorsese ha parlato dei film targati Marvel, affermando:

Non li guardo. Ci ho provato, sapete? Ma quello non è vero cinema. Onestamente, la cosa più vicina alla quale mi viene di pensare – per quanto bene siano fatti e per quanto gli attori facciano del loro meglio in tali circostanze – sono i parchi tematici. Non è il cinema di chi cerca di trasmettere emozioni a un altro essere umano.

Parole dure, che non hanno lasciato indifferente il grande Robert, interprete di Tony Stark/Iron Man nel Marvel Cinematic Universe:

Apprezzo la sua opinione… credo che sia come qualsiasi altra. Abbiamo bisogno di tutti i punti di vista, in modo da poter arrivare al centro della discussione e andare avanti.

Queste le parole dell’attore statunitense, ospite dell’Howard Stern Show, qualche giorno fa. Attore e produttore cinematografico, Robert ha debuttato sul grande schermo all’età di soli 5 anni, con suo padre. Nel 1993, ha ricevuto la sua prima candidatura agli Oscar come migliore attore.

Ha recitato nella serie TV Ally McBeal – grazie alla quale si è aggiudicato anche un Golden Globe, come miglior attore non protagonista – e, dal 2008 al 2019, ha vestito i panni del supereroe Iron Man, comparendo in ben dieci film dell’universo Marvel. Nel 2009 e nel 2011, ha recitato nei due film di Sherlock Holmes diretti da Guy Ritchie – vincendo un altro Golden Globe – dove ha interpretato il famoso detective britannico.

A tal proposito, Sherlock Holmes 3 – come riportato da Variety - dovrebbe giungere nelle sale cinematografiche mondiali nel dicembre 2021. Dovremo, dunque, attendere ancora un po’ per rivedere Robert Downey Jr. nei panni dell’investigatore inglese di Baker Street: il film uscirà a dieci anni di distanza dall’ultimo capitolo della saga.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT AUTUNNO/INVERNO