Stai leggendo: Rotolini con confettura di pere: le merendine sane e leggere

Letto: {{progress}}

Rotolini con confettura di pere: le merendine sane e leggere

Deliziosa confettura di pere e glassa al cacao: i rotolini perfetti per una merenda sana e leggera sono preparati con farina integrale di farro e hanno un ripieno goloso di formaggio fresco e cannella.

Dolci con cioccolato e mandorle Rodi Roșcata

0 condivisioni 0 commenti

Pera e cacao non solo nella classica torta ma anche nelle merendine: ecco i rotolini con confettura di pere, che puoi mangiare anche a colazione o qualsiasi volta hai voglia di un dolce leggero e senza sensi di colpa. Una manciata di mandorle tostate crea uno squisito contrasto croccante con la sofficità dei rotolini. In più, il gusto delle mandorle si sposa alla perfezione sia con il sapore delle pere, sia con quello del cacao.

Piatto con dolcettiHDRodi Roșcata

Preparare questi rotolini richiede poco tempo e gli ingredienti possono essere modificati in base a ciò che hai nella dispensa. Per la pasta biscotto io ho usato la farina integrale di farro però va bene anche la farina di avena, la farina di riso o la farina integrale di grano tenero. Ho aggiunto anche dell'amido di mais perché rende la pasta biscotto molto più soffice. Tuttavia, puoi sostituire l'amido di mais con la stessa quantità di fecola di patate oppure con dell'altra farina.

Rotolini alle mandorleHDRodi Roșcata

Come ripieno per le mie merendine ho scelto del formaggio fresco magro, della cannella e della confettura di pere senza zucchero. Puoi farcire le merendine con qualsiasi altra confettura o marmellata e coprire semplicemente con del cioccolato fondente sciolto.

Con le dosi indicate nella ricetta ho fatto 6 merendine, circa 90 kcal per una, di cui: 8,9 g carboidrati, 2,9 g grassi e 6,7 g proteine (i valori nutrizionali sono approssimativi, dipende dalla marca dei prodotti che usi).

Segnati la ricetta e prova a preparare questi deliziosi rotolini con confettura di pera.

Informazioni

Ingredienti

  • Uovo 1
  • Albume d'uovo 60 grammi
  • Farina integrale di farro 20 grammi
  • Amido di mais 20 grammi
  • Lievito per dolci Mezzo cucchiaino scarso
  • Dolcificante stevia 2 cucchiai
  • Cannella a piacere
  • Essenza di vaniglia o altro aroma A piacere

Per il ripieno

  • Formaggio fresco magro di tipo quark 150 grammi
  • Cannella Mezzo cucchiaino
  • Dolcificante stevia 1 cucchiaio colmo
  • Confettura di pere s.z. 2 cucchiai

Per la glassa

  • Bevanda di mandorle s.z. 150 ml
  • Cacao amaro 10 grammi
  • Gelificante agar agar 3 - 4 grammi
  • Dolcificante a piacere
  • Mandorle 15 grammi (opzionale)

Preparazione

  1. Monta l'uovo con la stevia e l'essenza di vaniglia fino a che ottieni un composto schiumoso. Setaccia il lievito per dolci e l'amido di mais e aggiungi all'uovo montato insieme alla farina e la cannella. Mescola con una spatola.

  2. Monta a neve fermissima l'albume. Aggiungi al composto in piccole quantità e incorpora con movimenti dall'alto verso il basso per non far smontare.

  3. Fodera una teglia rettangolare (26 x 23 cm) con carta da forno, versa l'impasto e distribuisci in modo uniforme. Inforna nel forno caldo a 180°C per circa 12 - 15 minuti (la pasta biscotto deve risultare leggermente dorato in superficie). Una volto pronto, togli dal forno, arrotola con tutta la carta da forno e lascia stiepidire.

  4. Prepara la crema amalgamando bene il formaggio con la stevia e la cannella.

  5. Taglia la pasta biscotto in 6 rettangolini. Spalma ogni rettangolino con crema, sul lato più lungo aggiungi un po' di confettura di pere (o altra confettura a piacere) e arrotola. Procedi in questo modo con tutti e 6 rettangoli. Avvolgi le merendine pronte nella carta stagnola o nella pellicola alimentare e metti nel frigorifero per un'ora.

  6. Prepara la glassa: in un pentolino unisci la bevanda di mandorle con l'agar, il cacao setacciato e il dolcificante. Porta a bollore e fai sbollentare per circa 2 minuti. Lascia stiepidire per 5 minuti dopodiché passa ogni merendina nella glassa. Disponi i rotolini glassati su una griglia e cospargi con mandorle tritate. Conserva le merendine pronte nel frigorifero.

Ricetta della confettura di pere senza zucchero

Non c'è niente di meglio della confettura di frutta preparata in casa: la si può fare con qualsiasi tipo di frutta, aromatizzare a piacere e, soprattutto, senza aggiungere zucchero. Per la confettura di pere ti servono: 600 g di pere, 1 mela, 3 stelline di anice, cannella a piacere, mezzo limone.

Lava, pulisci le pere e la mela, togli il torsolo e taglia a cubetti. Disponi in una pentola insieme alle stelline di anice, irrora con il succo di limone, aggiungi mezzo bicchiere d'acqua e lascia da parte per circa 30 minuti nel modo che la frutta rilasci il suo succo. Cuoci la frutta a fiamma dolce per circa 45 minuti amalgamando spesso con un cucchiaio di legno. A fine cottura togli l'anice, aggiungi la cannella e frulla il composto se vuoi una confettura omogenea. Verifica se la confettura è pronta versando una piccola quantità su un piattino: se non cola quando inclini il piatto, è pronta. 

Versa la confettura ancora calda nei vasetti sterilizzati, chiudi ermeticamente, capovolgi e lascia raffreddare nel modo che si formi il sottovuoto. 

Vota la ricetta

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT AUTUNNO/INVERNO