Stai leggendo: Frittelle di mele: la ricetta con la pastella senza il lievito

Letto: {{progress}}

Frittelle di mele: la ricetta con la pastella senza il lievito

Le frittelle di mele riportano la mente ai buoni sapori di una volta quando le nonne preparavano i dolci in casa. Prova la ricetta con la pastella senza il lievito.

Frittelle di mele iStock Photo

0 condivisioni 0 commenti

Le frittelle di mele non piacciono solo ai bambini. L’abbinamento mele e cannella è un grande classico della pasticceria, che si presta a tante preparazioni. Basta pensare allo strudel e si apre un mondo fatto di sapori e aromi deliziosi. 

Ovviamente, le frittelle di mele rispettano il principio: più si servono calde e più sono buone. Una volta fredde tendono, infatti, a perdere la loro consistenza croccante. 

Frittelle di mele: la ricetta

La pastella ha bisogno di riposo, soprattutto quando si desiderano delle frittelle gonfie. Se si lascia la pastella a riposare per un bel po’ di tempo, però, si avranno delle vere e proprie ciambelle. Ecco perché nella nostra ricetta, la pastella non contiene lievito e va preparata e usata quasi subito. 

Prima di dedicarti alle frittelle ricorda di controllare se in casa hai un levatorsoli. Dovrai, infatti, eliminare i torsoli dalle mele e poi tagliarle a fette.

Allora, preparerai le frittelle di mele per i tuoi bambini? 

Informazioni

Ingredienti

  • Mele 700 gr
  • Farina 00 220 gr
  • Uova medie 2
  • Latte 200 ml
  • Zucchero semolato 25 gr
  • Estratto di vaniglia 1 cucchiaino
  • Olio di semi di arachide q.b.
  • Cannella in polvere 1/2 cucchiaino

Preparazione

  1. Inizia dalla preparazione della pastella. Dividi i tuorli dagli albumi e versa il latte in una ciotola.

  2. Aggiungi i tuorli nel latte e inizia a mescolare con una frusta manuale. 

  3. Dopo aver amalgamato tuorli e latte, versa lo zucchero e la vaniglia senza mai smettere di girare. 

  4. Unisci alla fine la farina e mescola fino ad avere una pastella liscia e priva di grumi.

  5. Monta gli albumi a neve con lo sbattitore elettrico e incorporali delicatamente nella pastella. Usa una spatola e incorpora con movimenti dall’alto verso il basso.

  6. Copri la pastella con un canovaccio e dedicati alla preparazione delle mele. 

  7. Sbuccia le mele e elimina il torsolo. Dopodiché, tagliale a fette dello spessore di circa 1 centimetro. Dovrai ottenere delle rondelle. 

  8. Scalda l’olio in un tegame ampio. 

  9. Quando l’olio arriva a temperatura, immergi le fettine di mela nella pastella e poi mettile a friggere. 

  10. Le frittelle di mele vanno cotte da entrambi i lati fino a quando non diventano dorate. 

  11. Una volta pronte, adagiale su un piatto ricoperto da carta assorbente affinché perdano l’olio in eccesso.

  12. Prima di servirle, spolverizzale con un po’ di cannella. 

Frittelle di mele al forno

Ti piacerebbe preparare le frittelle di mele al forno? Niente paura, puoi farlo tranquillamente. Prepara la pastella mescolando insieme 100 ml di latte e 1 tuorlo. Dopodiché aggiungi 1 cucchiaio di zucchero e incorpora piano piano 130 grammi di farina e 1/2 cucchiaio di bicarbonato. Mescola fino a ottenere un composto omogeneo. Aggiungi alla fine un pizzico di sale e la scorza grattugiata di 1 limone. 

Affetta due mele private del torsolo e immergile nella pastella, adagiandole poi su una placca coperta da carta da forno. Cuoci in forno statico già caldo a 170 gradi per circa 20 minuti. Sforna e servi le frittelle di mele con una spolverata di zucchero, mescolato con un pizzico di cannella in polvere. 

Vota la ricetta

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT AUTUNNO/INVERNO