Stai leggendo: Jennifer Aniston: "Prima di Friends mi dissero di perdere peso per diventare famosa"

Letto: {{progress}}

Jennifer Aniston: "Prima di Friends mi dissero di perdere peso per diventare famosa"

Perdere peso per riuscire a sfondare a Hollywood: ecco le confessioni di Jennifer Aniston, prima di diventare una star con Friends

Jennifer Aniston oggi Getty Images

8 condivisioni 0 commenti

Oggi è una star famosa e apprezzata in tutto il mondo, ma quasi trent'anni fa, prima che la sua carriera decollasse, Jennifer Aniston era solo una giovane ragazza con tanti sogni nel cassetto.

In un nuovo libro, pubblicato in occasione del venticinquesimo anniversario di Friends, People svela alcune pagine in anteprima che riguardano gli esordi della futura Rachel Green. Carina, ma non troppo, di media statura, l'allora ventenne attrice non rientrava ancora nei canoni di bellezza imposti da Hollywood.

Jennifer Aniston e Courteney Cox agli esordi di FriendsHDNBC

All'inizio degli anni '90, nel curriculum di Jennifer c'erano solo comparsate nelle serie Ferris Bueller e la sitcom Molloy, dove recitava insieme a Mayim Bialik di The Big Bang Theory. Mentre era alla ricerca di nuovi ruoli, la giovane riceva diversi rifiuti dalle case di produzione a causa del suo aspetto fisico.

Saul Austerlitz, autore di Generation Friends: An Inside Look at the Show That Defined a Television Era, descrive la precaria condizione in cui si trovava Jennifer in quegli anni:

Doveva perdere 13 kg se voleva restare a Hollywood. Los Angeles era un posto difficile per essere un'attrice e una donna. 

Jennifer Aniston con Matt LeBlanc in una scena di FriendsHDNBC

Pur di non apparire troppo in carne - anche se non ne aveva bisogno - le era perfino stato chiesto di indossare un body sotto la maglia. Ma come tutte le ragazze, Jennifer amava concedersi qualche spuntino prima di mettersi a lavoro. Come riporta People, il suo guilty pleasure era la maionese: ne metteva tanta su panini. Più mangiava, più il suo agente la denigrava, dicendole che nessuno l'avrebbe presa se fosse ingrassata.

Tuttavia, questo le diede la spinta per ricalibrare la sua dieta alimentare, che stava diventando tossica:

Bevevo frullati e mangiavo patatine fritte con la salsa. Era un bene che cominciassi a fare attenzione.

Così ha perso peso e ha ottenuto il ruolo di una vita: Rachel Green, viziata figlia di papà che scappa dal suo matrimonio e in una caffetteria di New York ritrova Monica, sua ex compagna del liceo. E pensare che per poco, Jennifer rischiò di saltare il provino e il suo ruolo in Friends sarebbe andato a qualcun altro. La fortuna girò dalla sua parte e il resto è storia.

A 50 anni, Jennifer Aniston finalmente ammette di sentirsi bene con se stessa:

Ho pensato per la prima volta a quel numero. Non mi sento diversa, solo fisicamente incredibile.

Dopo quindici anni dalla fine di Friends, Jennifer Aniston torna sul piccolo schermo con una nuova serie TV dove ritrova la "sorella" Reese Witherspoon, che ha interpretato Jill Green nella storica sitcom.

Con nuovi progetti all'orizzonte e il benessere fisico, Jennifer Aniston è rinata: i 50 sono i nuovi 25.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT AUTUNNO/INVERNO