Stai leggendo: Alla scoperta delle città più antiche del mondo

Letto: {{progress}}

Alla scoperta delle città più antiche del mondo

Scoprite le città che da millenni vedono susseguirsi generazioni e generazioni d’uomini con le loro storie di gioie, dolori, amori, odi, successi e sconfitte.

Gerusalemme al tramonto iStockphoto

5 condivisioni 0 commenti

Le città più antiche del mondo sono luoghi dove visitare importanti rovine e resti archeologici che ne testimoniano la storia millenaria e dove respirare un’atmosfera unica intrisa di storia, suggestioni ed energia.

Queste città dove nel corso dei millenni si sono succedute migliaia e migliaia di generazioni di uomini sono state capaci di resistere al tempo, a guerre e a mutati scenari economici creando così un continuum tra un’epoca e l’altra.

Il primato di città più antica del mondo va alla martoriata Aleppo in Siria, che ora sta attraverso un momento difficile, segue Gerico in Cisgiordania, città nominata nel Vecchio e Nuovo Testamento e per questo importante meta di pellegrinaggi.

Tra le città più antiche si annoverano anche Matera in Italia, con i suoi Sassi dichiarati Patrimonio dell'Umanità dell’Unesco, Atene, il luogo dove è nata la democrazia e la cultura classica, e Gerusalemme, città santa ed eterna.

Scoprite le città più antiche del mondo, la loro età, le loro caratteristiche, le attrazioni da visitare e dove dormire:

  1. Aleppo, Siria - 13 mila anni
  2. Gerico, Cisgiordania - 12 mila anni
  3. Matera, Basilicata, Italia - 10 mila anni
  4. Atene, Grecia - 7 mila anni
  5. Gerusalemme, Israele - 4 mila anni

1 - Aleppo, 13 mila anni

La città più antica del mondo è la bellissima e malinconica Aleppo in Siria, da anni teatro di una sanguinosa guerra civile che ha distrutto anche molti dei suoi luoghi simbolo antichi di millenni.

Il centro storico di Aleppo, dichiarato Patrimonio dell'Umanità dell’Unesco, è stato in parte ridotto in macerie da cui traspare la grandiosità di questa città che per millenni è stata un importante punto di incontro tra Occidente e Oriente e tra Mediterraneo e Mesopotamia, come testimonia il suo immenso suq ora quasi interamente distrutto.

L'età della città di Aleppo, ovvero circa 13 mila anni, è stata definita in base ad alcuni importanti ritrovamenti archeologici effettuati nelle sue vicinanze. Tra questi vi sono delle tavole cuneiformi risalenti a circa 5 mila anni fa che narrano l’importanza commerciale e militare di questa capitale del mondo antico.

Bambini e persone in una moschea di Aleppo prima della guerra civile.iStockphoto
La Moschea degli Omayyadi di Aleppo, ora in parte distrutta, prima della guerra civile.

2 - Gerico, 12 mila anni 

Gerico in Cisgiordania è un’altra delle città più antiche del mondo, i primi insediamenti nella sua area risalgono al 10 mila a.C., e vanta anche il primato di città più bassa della Terra in quanto è posta a 240 metri sotto al livello di mare. Questa caratteristica, purtroppo, la rende un luogo estremamente caldo soprattutto d’estate quando le temperature percepite possono raggiungere i 50 gradi.

A lungo contesa tra Israele e Palestina, Gerico oggi è palestinese e rappresenta un'imprescindibile meta per i pellegrinaggi in Terra Santa in quanto è stata teatro di importanti avvenimenti sia del Vecchio che del Nuovo Testamento. Questa città è, inoltre, situata in un luogo strategico per chi desidera vedere e fare il bagno nel Mar Morto che si trova a pochi chilometri distanza.

  • Dove dormire a Gerico: AubergIne - The House of Eggplants, un confortevole B&B situato ai piedi del Monte della Tentazione e vicino ad altre importanti attrazioni della città oppure Al Baiara Resort, un moderno albergo che offre piscina all’aperto, giardino, bar e reception aperta 24h su 24.
Monastero costruita su una montagna rocciosa a Gerico.iStockphoto
Il suggestivo Monastero della Tentazione a Gerico.

3 - Matera, 10 mila anni 

Tra le città più antiche del mondo vi è, anche, Matera, la Capitale della Cultura 2019.

I primi insediamenti abitativi nell’area della Città dei Sassi risalgono a oltre 10 mila anni fa. Infatti, molte abitazioni situate nell’area delle Gravine Materane, avvallamenti del terreno scaturiti dall’erosione, sono state abitate ininterrottamente dall'Età del Bronzo fino agli anni Cinquanta.

I quartieri di Sasso Caveoso e Sasso Barisano che costituiscono il cuore di Matera rappresentano, comunque, un’altra importante testimonianza di come, fin dall’inizio del tempo, l’uomo ha imparato ad adattare alle sue esigenze quanto offertogli dalla natura. Le abitazioni di questi due quartieri sono edifici costruiti, modificati e ampliati nelle cave delle Murge, l’altipiano che si estende dalla Basilicata alla Puglia.

  • Dove dormire a Matera: L' Infinito dei Sassi, un albergo situato a 300 metri dalla Cattedrale che offre camere con aria condizionata e un ristorante oppure Sant'Angelo Luxury Resort, una struttura ricettiva costituita da 21 dimore storiche situate nella zona dei Sassi.
Il nucleo storico di Matera al tramonto.iStockphoto
Il tramonto sui Sassi di Matera.

4 - Atene, 7 mila anni 

Un’altra città che vanta una storia millenaria è Atene, il luogo dove nella notte dei tempi è nato il concetto di democrazia e la cultura occidentale.

Visitando l’Acropoli, considerata il simbolo universale della civiltà classica, e l'Agorà si ha l’impressione di calarsi in un tempo lontanissimo e chiudendo gli occhi con un pò di fantasia si possono sentire riecheggiare nell’aria le disquisizione di filosofi come Socrate e Platone, l’allegra frenesia dei mercanti ma anche l’eco lontano di tante battaglie studiate a scuola.

La capitale della Grecia non è una città proiettata solo in un passato lontanissimo ma è brulicante di vita e voglia di ricominciare nonostante la profonda crisi economica che l'ha colpita negli ultimi anni. Basta regalarsi una passeggiata nel quartiere Monastiraki, costellato da locali e negozi, o a Plaka, il cuore della città abitato da oltre 7 mila anni, per immergersi in un’atmosfera vivace e unica.

  • Dove dormire ad Atene: Acropolis View Hotel un hotel del centro storico da cui godere di un meraviglioso panorama sull’Acropoli oppure President Hotel un albergo dotato di terrazza panoramica con piscina stagionale.

Il Partenone di Atene illuminato dal sole.iStockphoto
Il Partenone in tutta la sua semplice ed eclatante bellezza.

5 - Gerusalemme, 4 mila anni 

Gerusalemme, luogo sacro per 3 religioni, ovvero Ebraismo, Cristianesimo e Islam, è un’altra città dalla storia millenaria.

La Città Santa è, infatti, abitata da più di 4 mila anni e ogni sua via, piazza, palazzo, chiesa ed edificio religioso trasuda una lunga e complessa storia che ha reso questo luogo un punto di incontro e scontro tra diverse religioni e civiltà. Secondo la tradizione orale degli anziani di Gerusalemme, qui ognuno può trovare la propria dimensione e la propria “città”.

Mentre si è, quindi, alla ricerca della propria versione di Gerusalemme, il consiglio è di visitare il Muro del Pianto per inserire tra le sue rocce un biglietto con la propria preghiera, la Basilica del Santo Sepolcro, considerata la Chiesa delle Chiese in quanto vi si riuniscono 6 culti cristiani, e la Spianata delle Moschee, il terzo sito sacro per gli islamici.

Antiche mura di GerusalemmeiStockphoto
Il vecchio nucleo storico di Gerusalemme.

Vota anche tu!

Quale città più antica del mondo vorresti visitare un giorno?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT AUTUNNO/INVERNO