Stai leggendo: Marco Mengoni e il nuovo look bedhead

Letto: {{progress}}

Marco Mengoni e il nuovo look bedhead

Ospite di una scuola per sensibilizzare i bambini sulla campagna per eliminare la plastica, Marco Mengoni ha mostrato un hairlook spettinato e sauvage, un cambiamento radicale rispetto al suo solito aspetto preciso e ordinato.

Marco Mengoni in primo piano Getty Images

6 condivisioni 0 commenti

Ospite di una scuola elementare milanese, Marco Mengoni ha stupito con un nuovo hairstyle.

Il cantante, noto nelle ultime settimane per il doppiaggio italiano di Simba nel live-action de Il Re Leone, ha aderito a un’iniziativa di Giuseppe Sala, sindaco di Milano, per combattere l’inquinamento dovuto alla plastica. I due hanno consegnato agli scolari delle borracce, per evitare il più possibile di usare le classiche bottigliette.

L’artista ha sostenuto anche su Instagram i dettagli di questa importante campagna green e amica dell’ambiente, ma i follower sono stati distratti dal suo nuovo look, un mood trasandato-chic (più trasandato che chic) con barba lunga, capelli spettinati. Lo stile beauty bedhead è un must delle ultime sfilate della New York Fashion Week, ma è più probabile che Mengoni fosse in ritardo e avesse dimenticato di pettinarsi piuttosto che avesse voluto applicare alla lettera i dettami dei nuovi hairlook cool.

Barba e capelli alla Robinson Crusoe danno un tocco più sauvage all’artista di Ronciglione. T-shirt bianca, camicia sbottonata color caffelatte, il cantante sembra uscito dallo stile grunge a cavallo dei ’90 e dei primi 2000.

View this post on Instagram

@mengonimarcoofficial @beppesala 12.09.2019 “La bellezza è nella genetica. Ma anche nell’accogliere, comprendere, prendersi cura, rispettare l’altro. E così che si diventa belli”. (Fabrizio Caramagna) Oggi, più che mai, ho visto la bellezza interiore di un Grande Artista e di un Grande Uomo. La sua dolcezza, i suoi sorrisi e la felicità nei suoi occhi per un piccolo ma importante traguardo raggiunto. I bambini riconoscono le anime cristalline. Non curanti di una barba incolta, dei capelli non ingellati o tenuti in posa da delle forcine. Il suo aspetto stupito nel guardare il mondo senza adattarsi parla da solo. Credo fortemente che la bellezza del cuore si diffonde come come una luce misteriosa sulla bellezza del corpo. Chi non ha visto e non vede quella luce, ha perso la sua corsa con la vita. Tu hai tagliato il tuo traguardo da tempo, Marco. Grazie di cuore a te e al Primo Cittadino di Milano per questa nobile iniziativa e per l’affetto e la stima che vi lega, un esempio nell’esempio ❤️#plasticfree #MarcoMengoniApp

A post shared by Sara Bergadano (@sara_bergadano) on

I follower si sono precipitati a commentare il suo look dello scatto condiviso su Instagram: c’è chi apprezza questo nuovo hairstyle e chi lo preferiva più pulito e ordinato, come siamo abituati a vederlo.

Voi che ne pensate, vi piace il nuovo stile hipster di Mengoni?

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT AUTUNNO/INVERNO