Stai leggendo: Il sole è anche una stella è il secondo romanzo di Nicola Yoon

Letto: {{progress}}

Il sole è anche una stella è il secondo romanzo di Nicola Yoon

Dopo Noi siamo tutto, la scrittrice Nicola Yoon pubblica il suo secondo romanzo dal titolo Il sole è anche una stella. Già diventato un film sulle piattaforme digitali, il libro racconta una storia d’amore all’insegna del multiculturalismo.

Il sole è anche una stella: Nicola Yoon con gli attori GettyImages

1 condivisione 0 commenti

Portato sugli schermi, o meglio sui monitor, da Warner Bros. Home Entertainment Italia grazie agli store digitali, Il sole è anche una stella è il secondo titolo nella bibliografia di Nicola Yoon. Il suo nome si lega inestricabilmente al primo romanzo Noi siamo tutto, bestseller che ha portato l’autrice in vetta alle classifiche librarie e pure sul grande schermo. 

Se in senso stretto il volume dovrebbe essere catalogato fra le opere destinate ai giovani adulti, la storia di Natasha Kingsley e Daniel Bae ha qualcosa da insegnare anche a chi ha qualche anno in più. La piacevolezza della scrittura – merito anche della traduzione di Federica e Stefania Merani – fa scorrere le pagine assorbendo il lettore di ogni età in una trama che mette a confronto due mondi lontani sì, ma solo sulla carta.

Anzi, neanche su quella, almeno nel romanzo di Nicola Yoon. Da una parte c’è una ragazza scettica, che crede solo alla scienza non dando credito né al destino, né al caso né tantomeno a sogni da inseguire. Originaria della Giamaica, in cui sta per essere rimpatriata con la sua famiglia, Natasha vive della relazione causa-effetto, in un linearissimo sistema per cui a ogni azione succede necessariamente una e una sola conseguenza.

Il sole è anche una stella, romanzo di Nicola Yoon

Sperling & Kupfer

Il sole è anche una stella
Il sole è anche una stella, romanzo di Nicola Yoon

Sperling & Kupfer

Il sole è anche una stella

€ 15,21

Eppure, improvvisamente, come a volte può succedere anche nella vita, proprio questa convinzione così, in fondo, rassicurante, finisce per saltare in aria. Boom, e non c’è più. A fare da detonatore, in un vecchio negozio di dischi a New York, non può che essere un lui: Daniel è il tipico bravo ragazzo, quel che si potrebbe definire il figlio che tutte vorrebbero avere.

Studente impegnato, Bae è romantico ma con la testa sulle spalle quel tanto che basta da non deludere i genitori con il loro bel bagaglio di aspettative. Per la protagonista è la fine di tutto quello su cui ha sempre fondato la propria vita e insieme l’inizio di qualcosa di nuovo, inaspettato.

Così, dicendo addio alle certezze granitiche della fisica, si spalanca una nuova avventura che un solo istante è riuscito scatenare. Nella storia di Natasha e Daniel non leggiamo solo di due giovani alle prese con il colpo di fulmine, ma un faccia a faccia che ci dà una bella lezione di multiculturalismo e integrazione.

Voto7,5/10

Un romanzo che attraverso la storia freschissima di due giovani racconta anche agli adulti come un solo istante possa cambiare una vita intera.

Paola Maria Farina

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT AUTUNNO/INVERNO