Stai leggendo: Ms.Monopoly: la nuova versione del gioco che dà un vantaggio alle donne

Letto: {{progress}}

Ms.Monopoly: la nuova versione del gioco che dà un vantaggio alle donne

Hasbro ha creato una nuova versione del suo gioco più famoso: si chiama Ms. Monopoly ed è strutturato in modo da dare un vantaggio alle giocatrici, e costringere gli uomini a ingegnarsi per poterle superare.

7 condivisioni 1 commento

È il gioco da tavola per antonomasia, con una storia affascinante e tantissime versioni dedicate agli interessi più disparati, ma ora è giunta un’edizione piuttosto rivoluzionaria: quella che celebra l’emancipazione delle donne, Ms. Monopoly.

Per la prima volta nella storia del gioco cambia la mascotte sulla scatola, e la modalità di gioco prevedere che le giocatrici guadagnino più soldi. Le donne, infatti, raccoglieranno 240 dollari di Monopoly al via, mentre gli uomini solamente 200. Hasbro ha pensato dunque di creare un gioco dove le donne guadagnino più degli uomini, ed è il primo nella storia.

“È una nuova prospettiva di gioco che crea un mondo in cui le donne hanno un vantaggio di cui spesso godono solo gli uomini”, spiega un comunicato ufficiale della compagnia, “ma non preoccupatevi, se gli uomini giocano bene, anche loro possono guadagnare di più”. Insomma, in questo mondo virtuale sono gli uomini a doversi ingegnare per poter ottenere gli stessi compensi delle donne.

Considerando che l'inventrice del Monopoli, Elizabeth Magie, lo aveva creato per correggere ciò che riteneva distorto nella società, questa nuova edizione sembra raccogliere l'eredità importante della sua creatrice e fare lo stesso in un mondo dove il gender pay gap è ancora rampante.

La nuova edizione di Monopoly prevede anche altre differenze rispetto all’originale: non si comprano proprietà ma si investe in invenzioni create da donne, come il Wi-Fi o i chocolate chip cookies. Non mancheranno invece gli elementi classici come la prigione, le tasse di lusso e le carte imprevisti e probabilità.

Solo qualche settimana fa Hasbro è stata bersaglio di forti critiche per la versione del gioco chiamata Monopoly Socialism, un’edizione che ha sollevato polemiche per il modo frivolo in cui presentava il socialismo. Nel 2018, invece, era uscito Monopoly for Millennials, che si prendeva gioco degli stereotipi della generazione più famosi al mondo, come l’amore per tutto ciò che contiene avocado o il diffondersi del veganismo. 

Ms.Monopoly è acquistabile negli USA dal 10 settembre. Voi ci vorreste giocare?

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT AUTUNNO/INVERNO