Stai leggendo: Parmigiana di patate con la mozzarella e il prosciutto cotto

Letto: {{progress}}

Parmigiana di patate con la mozzarella e il prosciutto cotto

La parmigiana di patate è un'ottima variante quando si vuole evitare la frittura. Prova la nostra ricetta con la besciamella, la mozzarella e il prosciutto.

Parmigiana di patate iStock Photo

6 condivisioni 0 commenti Il voto di 4 utenti

La parmigiana di patate è una gustosa variante della parmigiana classica con le melanzane. Rispetto alla ricetta originale è più leggera perché non prevede la presenza di melanzane fritte. A compensare l’assenza dell’elemento fritto, ci sono però la besciamella fatta in casa, la mozzarella e il prosciutto cotto. 

Gli ingredienti della parmigiana di patate la rendono un piatto unico, da servire sia a pranzo che a cena. Tra l’altro è perfetta anche per i bambini, che adoreranno la componente cremosa. 

Parmigiana di patate: la ricetta

Il segreto di questo piatto è nelle patate. Ti consigliamo di acquistarle a pasta gialla e belle sode e di non sbollentarle. Armati di mandolina e realizza delle fette molto sottili e regolari. Lo spessore ideale dovrebbe corrispondere a 2/3 millimetri. 

L’utilizzo della mandolina ti consentirà di saltare la fase di bollitura. Potrai cuocere direttamente le patate in pirofila, risparmiando così tempo prezioso. Allora, sei pronta a sperimentare la nostra parmigiana di patate?

Informazioni

Ingredienti

  • Patate 1 kg
  • Prosciutto cotto 250 gr
  • Mozzarella 220 gr
  • Parmigiano grattugiato 100 gr
  • Burro 30 gr
  • Latte 500 ml
  • Farina 00 30 gr
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Noce moscata q.b.

Preparazione

  1. Inizia dalla preparazione della besciamella. Fondi il burro in una casseruola e spegni il fornello a fusione completata. 

  2. Versa la farina nel burro e mescola con una frusta manuale, facendo attenzione a evitare la formazione di grumi.

  3. Scalda il latte in un pentolino, rimetti la casseruola con burro e farina sul fuoco e mescola. Il composto deve diventare dorato. 

  4. Aromatizza il latte con la noce moscata, regola di sale e versane un po’ sul composto di burro e farina per stemperarlo, mescolando energicamente con la frusta. 

  5. Versa il resto del latte nella casseruola e continua a mescolare fino a ottenere una crema. Bastano 5/6 minuti a fuoco dolce per avere una besciamella di media densità. 

  6. Sbuccia le patate e tagliale a fette con la mandolina. Nel frattempo, metti la mozzarella in uno scolapasta per farle perdere il siero in eccesso. 

  7. Prendi una pirofila, copri il fondo con un leggero velo di besciamella e adagia sopra il primo strato di patate. 

  8. Copri le patate con la besciamella, le fette di prosciutto e i dadini di mozzarella, regola di sale e pepe e forma un altro strato di patate. Continua fino a terminare tutti gli ingredienti. 

  9. Copri la superficie con la besciamella restante e il parmigiano grattugiato e inforna per 50 minuti a 200 gradi. 

  10. Quando la superficie della parmigiana di patate risulta bella dorata, spegni il forno e porta in tavola. 

Parmigiana di patate fritte

Vuoi preparare una parmigiana di patate che sia il più fedele possibile all’originale con le melanzane? Allora le tue patate devono essere fritte. Prepara il sugo con il classico soffritto di cipolla, carote e sedano e 500 ml di passata di pomodoro. 

Sbuccia le patate e affettale molto sottili, servendoti sempre di una mandolina. Metti a scaldare l’olio di semi in una padella capiente e friggi poche patate alla volta, trasferendole in una ciotola foderata con carta da cucina. 

A questo punto puoi comporre la parmigiana di patate. Metti un po’ di sugo sul fondo della pirofila e forma il primo strato di patate fritte. Prosegui poi con sugo, mozzarella e  prosciutto cotto. Continua fino a terminare tutti gli ingredienti. Copri la superficie con abbondante formaggio grattugiato e cuoci a 180 gradi per circa 30 minuti. 

Vota la ricetta

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT AUTUNNO/INVERNO