Stai leggendo: Pasta alla cenere: la ricetta con le olive nere e il gorgonzola

Letto: {{progress}}

Pasta alla cenere: la ricetta con le olive nere e il gorgonzola

La pasta alla cenere è un primo davvero da leccarsi i baffi: il condimento è una crema a base di olive, gorgonzola e panna. Da provare quando non si seguono diete!

Pasta alla cenere Istock Photo

1 condivisione 0 commenti Il voto di 1 utente

La pasta alla cenere deve il suo nome al particolare condimento, somigliante ai residui di un bel fuoco che ha smesso di ardere. In realtà, si tratta di un primo molto veloce e gustoso a base di gorgonzola e olive nere, ridotte in pezzi grossolani. Sono proprio le olive a sembrare cenere e a dare al piatto il suo aspetto caratteristico.

Di solito, la pasta alla cenere si prepara con formati corti come rigatoni, penne e mezze maniche. Tra l'altro sarebbe meglio scegliere dei formati rigati e non lisci, così che il condimento possa amalgamarsi meglio. 

Pasta alla cenere: la ricetta

La pasta alla cenere non è un piatto light, perché tra gli ingredienti sono inclusi panna e gorgonzola. Si tratta, infatti, di una ricetta da provare nei momenti in cui vuoi fare uno strappo alla regola e mangiare qualcosa di così buono da non farti venire i sensi di colpa. 

Se vuoi dare maggiore sapore al piatto, puoi anche aggiungere un po’ di peperoncino in polvere al momento di servirla. In questo modo, la cenere diventerà colorata. Non vuoi rinunciare alla linea? Allora sostituisci il latte con un formaggio cremoso e riduci il quantitativo di gorgonzola. Pronta a provare la nostra pasta alla cenere?

Informazioni

Ingredienti

  • Rigatoni 360 gr
  • Gorgonzola 160 gr
  • Panna fresca da cucina 125 gr
  • Sale q.b.
  • Olive nere denocciolate 60 gr

Preparazione

  1. Metti le olive nel bicchiere di un mixer e frullale grossolanamente. Se preferisci eseguire questa operazione manualmente, spezzetta le tue olive con un coltello. 

  2. Taglia il gorgonzola a dadini e trasferiscilo in un tegame con la panna fresca.

  3. Mescola a fuoco lento fino a quando i due ingredienti non si saranno sciolti formando una crema. 

  4. Porta a bollore l’acqua in una pentola e cuoci al dente i rigatoni. 

  5. Scola la pasta e versala direttamente nella crema di gorgonzola e panna. Aggiungi le olive e mescola con un cucchiaio di legno. 

  6. Porta la tua pasta alla cenere in tavola bella calda. Puoi anche insaporire ulteriormente aggiungendo una spolverata di formaggio grattugiato. 

Pasta alla cenere vegan

La pasta alla cenere può diventare una ricetta per vegani. Dovrai eliminare il gorgonzola e preparare una panna vegana. In che modo? Ti serviranno 160 grammi di latte di soia al naturale, vale a dire senza zuccheri aggiunti e con una buona percentuale di grassi, e 270 grammi di olio di mais o di olio di girasole. 

Metti il latte nel bicchiere di un frullatore a immersione e azionalo aggiungendo via via l’olio a filo. Quando avrai ottenuto un composto dalla consistenza cremosa, spegni il frullatore e trasferisci la panna vegan in un contenitore coperto da pellicola alimentare. 

Lascia la panna a riposare in frigorifero per un paio d’ore, al termine delle quali potrai preparare la tua pasta alla cenere seguendo la ricetta qui sopra. 

Vota la ricetta

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT AUTUNNO/INVERNO