Stai leggendo: Pasta salmone e zucchine al profumo di limone: la ricetta light

Letto: {{progress}}

Pasta salmone e zucchine al profumo di limone: la ricetta light

La pasta salmone e zucchine è un ottimo primo per un pranzo in compagnia: prova la ricetta leggera senza panna e con un trito profumato di limone e prezzemolo.

Pasta salmone e zucchine iStock Photo

1 condivisione 0 commenti Il voto di 1 utente

La pasta salmone e zucchine porta in tavola l’estate persino in pieno inverno. Si tratta di un primo davvero versatile, per la cui preparazione si può usare sia il salmone fresco che quello affumicato. 

Ampia possibilità di scelta anche per il formato di pasta. Puoi cuocere penne, fusilli, paccheri, farfalle ed eliche. Sono consigliati anche i formati lunghi, come tagliatelle, trenette e spaghetti. La nostra versione prevede salmone fresco e pasta corta, con una nota profumata conferita dalla scorza di limone.

Pasta salmone e zucchine: la ricetta

La nostra ricetta è indubbiamente light. Per rendere cremoso il piatto, infatti, non si utilizza la classica panna da cucina. Ad amalgamare gli ingredienti ci pensa il processo di cottura, che prevede un passaggio in padella con olio, vino bianco e un mestolo dell’acqua calda della pasta. 

Le zucchine vanno tagliate a bastoncini o a rondelle. Puoi anche usare un piccolo trucco per creare un piatto con consistenze diverse. Fai saltare in padella solo la polpa delle zucchine. Taglia invece a listarelle la parte verde esterna e aggiungila cruda sul piatto al momento di portarlo in tavola. Utilizza cioè la zucchina cruda per dare una nota croccante al tuo primo. Allora, pronta a preparare la pasta salmone e zucchine?

Informazioni

Ingredienti

  • Scalogno 1
  • Salmone fresco 200 gr
  • Zucchine 2
  • Vino bianco secco 1 bicchiere
  • Limone 1
  • Olio extra vergine di oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe bianco q.b.
  • Prezzemolo fresco 1 mazzetto
  • Pasta corta 360 gr

Preparazione

  1. Grattugia la scorza di limone facendo attenzione a evitare la parte bianca amarognola e trita finemente il prezzemolo. 

  2. Trasferisci prezzemolo e scorza di limone in una ciotolina e mescola i due ingredienti. 

  3. Trita lo scalogno e mettilo a soffriggere in una padella con un filo d’olio e le zucchine tagliate a rondelle.

  4. Non appena lo scalogno è appassito, aggiungi il salmone tagliato in pezzi grossolani e sfuma con il vino bianco. 

  5. Una volta evaporato il vino, regola di sale e pepe e fai cuocere per circa 15 minuti. 

  6. Porta a bollore una pentola d’acqua salata e cuoci la pasta. 

  7. Prima di scolare la pasta, prendi un mestolo d’acqua e versalo nella padella con il condimento. 

  8. Scola la pasta al dente, trasferiscila nella padella e manteca per un paio di minuti. 

  9. Porta in tavola la pasta salmone e zucchine con una spolverata di limone e prezzemolo. 

Pasta salmone e zucchine con i pomodorini

Se vuoi dare un tocco di sapore e di colore in più alla tua pasta salmone e zucchine, puoi aggiungere i pomodorini. Taglia a metà una ventina di pomodorini e mettili a soffriggere  in padella con l’olio e lo scalogno tritato. Nel frattempo, taglia a rondelle le zucchine e aggiungile in padella. 

Abbi l’accortezza di cuocere le verdure con la pentola chiusa dal suo coperchio per 10 minuti. Dopodiché, aggiungi il salmone tagliato a pezzi grossi e regola di sale e pepe. Per le quantità degli ingredienti puoi seguire la ricetta qui sopra. L’unica differenza consiste nell’assenza del trito di limone e prezzemolo. Nella ricetta con i pomodorini, infatti, eviterai il limone in favore di un piatto meno profumato, ma più ricco di condimento. 

Vota la ricetta

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT AUTUNNO/INVERNO