Stai leggendo: Mahmood: il video del nuovo singolo Barrio

Letto: {{progress}}

Mahmood: il video del nuovo singolo Barrio

Dopo il grande successo di Soldi, brano vincitore di Sanremo 2019, il cantante si appresta a scalare nuovamente le classifiche italiane con la canzone Barrio di cui ha appena diramato il video.

Il cantante Mahmood Getty Images

0 condivisioni 0 commenti

Sono stati mesi eccezionali questi ultimi per Mahmood che, dopo la vittoria con Soldi dello scorso Festival di Sanremo, ha scalato le classifiche italiane ed è stata una delle voci che ha accompagnato i caldi giorni - e notti - dell’estate appena conclusasi come “guest star” della summer hit Calipso di Charlie Charles e Dardust.

Lo scorso 30 agosto il cantautore milanese, che sempre con Soldi si è classificato secondo Eurovision Song Contest 2019, ha pubblicato il nuovo brano, Barrio, dal suond multietnico, orientaleggante e orecchiabilissimo.

MahmoodGetty Imges

Il brano ha già tutte le carte in regola per bissare il grande successo di Soldi, come d’altronde dimostrano i commenti entusiasti dei fan di Mahmood hanno lasciato sotto il video della canzone diramato in queste ore dallo stesso artista e già in tendenza su YouTube.

Un melting pot di sonorità che, insieme all’irresistibile ritornello che caratterizza Barrio (che in spagnolo significa quartiere popolare) e alla straordinaria e unica voce del suo interprete, sono la grande forza di una canzone che racconta una storia d’amore o, meglio, la fine di un amore in maniera del tutto disincantata in perfetto stile Mahmood. 

Non c’è da stupirsi quindi che da qui a breve tutti canticchieremo il ritornello di Barrio e balleremo sulle note marocco-pop di questa canzone che, a soli tre giorni dal lancio, già è un acclamato tormentone.

Ecco il testo:  

Dicevi sempre: "Vattene via
Che non mi importa più di te"
Che te la scrivo a fare una poesia
Se brucerai le pagine
Leggeri come elefanti
In mezzo a dei cristalli
Zingari come diamanti
Tra gang latine

Morire, morire per te, eh
Non serve a nulla perché, eh
Lascerò il mare alle spalle
Cadendo su queste strade
Ti chiamavo, mi dicevi

Cercami nel barrio
Come se, come se fossimo al buio
Nella notte vedo te
Casa mia mi sembra bella
Dici: "Non fa per te"
Però vieni nel quartiere
Per ballare con me

Tanto suona sempre il barrio
Tanto suona sempre il barrio
Tanto suona sempre

Guido veloce, cambio corsia
Ma non per arrivare a te
Se devo scalare la tua gelosia
Preferirei una piramide
Bevevo acqua con Oki
Soltanto per calmarmi
Giocavo coi videogiochi
Per non uscire

Morire, morire per te, eh
Non serve a nulla perché, eh
Lascerò il mare alle spalle
Cadendo su queste strade
Ti chiamavo, mi dicevi

Cercami nel barrio
Come se, come se fossimo al buio
Nella notte vedo te
Casa mia mi sembra bella
Dici: "Non fa per te"
Però vieni nel quartiere
Per ballare con me

Tanto suona sempre il barrio
Tanto suona sempre il barrio
Tanto suona sempre

Sai che l'ultimo bacio è più facile
Poi cadiamo giù come Cartagine
Mai, non sparire mai come Iside
Mai, mai

Cercami nel barrio
Come se, come se fossimo al buio
Nella notte vedo te
Casa mia mi sembra bella
Dici: "Non fa per te"
Però vieni nel quartiere
Per ballare con me

Tanto suona sempre il barrio
Tanto suona sempre il barrio
Tanto suona sempre il barrio
(Barrio)
Tanto suona sempre il barrio

Che ne pensate del nuovo singolo di Mahmood?

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT AUTUNNO/INVERNO