Stai leggendo: La ponytail intrecciata o scompigliata è uno dei trend hair di Venezia 76

Letto: {{progress}}

La ponytail intrecciata o scompigliata è uno dei trend hair di Venezia 76

Al fianco dell’intramontabile chignon, sul red carpet di Venezia brillano anche tante ponytail, lisce, destrutturate, asimmetriche, intrecciate: ecco qualche esempio.

Alessandra Mastronardi in primo piano Getty Images

0 condivisioni 0 commenti

Tra gli hairstyle più popolari a Venezia 76, abbiamo già citato gli chignon: chignon mignon, spettinati o gonfi e imponenti, che stanno conquistando le chiome delle star sul red carpet.

Un altro trend, sempre raccolto, è quello delle ponytail (anche riadattata in una lunga treccia), un grande classico da red carpet che a Venezia 76 si arricchisce di particolarità, declinandosi in code disordinate, leggere o completamente intrecciate.

Diverse star hanno scelto questa pettinatura ad accompagnare i loro abiti da tappeto rosso, da Sara Sampaio a Veronica Ferraro.

Sara Sampaio

Sara Sampaio sul red carpet di VeneziaGetty Images
La lunga treccia di Sara Sampaio

L’Angelo di Victoria’s Secret ha stregato il red carpet con un completo futuristico di paillettes giacca e pantaloni, abbinato a un paio di décolleté nere con il tacco a spillo e a una lunga treccia che acconciava i suoi capelli castani. 

Alessandra Mastronardi

Alessandra Mastronardi sul red carpetGetty Images
La morbida ponytail di Alessandra Mastronardi

Anche la madrina, nel terzo red carpet, ha optato per una coda alta e classica, morbida e fluente, ad accompagnare il suo abito-smoking, dal taglio masculine.

Veronica Ferraro

Veronica Ferraro in primo pianoHDGetty Images
La coda alta di Veronica Ferraro

In ponytail spettinata, che raccoglieva i suoi capelli biondi, la fashion blogger Veronica Ferraro ha sfilato sul red carpet con un romantico abito-lingerie rosa confetto.

Nicole Warne

Nicole Warne sul red carpet di VeneziaGetty Images
Nicole Warne e la coda morbida, con riga laterale

L’influencer australiana si è presentata con una coda particolare, con la riga completamente laterale e una struttura di asimmetria generale.

Siete fan della coda di cavallo? Per eseguirla vi occorre un pettine, uno spray fissante o una lacca e qualche elastico per capelli.

Ecco un tutorial utile.

Qual è l’acconciatura che avete preferito sul red carpet di Venezia?

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT AUTUNNO/INVERNO