Stai leggendo: In arrivo il film di Breaking Bad, la storia di Jesse Pinkman in fuga

Letto: {{progress}}

In arrivo il film di Breaking Bad, la storia di Jesse Pinkman in fuga

L’atteso film-sequel di Breaking Bad arriverà a ottobre. La storia si concentrerà su Jesse e sulla sua fuga dopo i drammatici eventi del finale della serie.

Una scena di Breaking Bad AMC

0 condivisioni 0 commenti

È stata una delle serie più folgoranti a cavallo degli anni Duemila e degli anni ’10. Breaking Bad, capolavoro creato da Vince Gilligan, è una lezione perfetta di sceneggiatura, di suspense, di maestria narrativa, di colpi di scena che guidano la trasformazione di un protagonista mite e dimesso in un (anti)eroe del male.

Breaking Bad ha lasciato il segno sull’immaginario, dalle prime battute fino all’ultimissimo, emozionante episodio. La storia di Walter White, professore di chimica affetto da un tumore e pronto a riscoprirsi come cuoco di metanfetamina, e del suo alunno Jesse Pinkman, piccolo spacciatore di provincia, hanno spostato in là l’asticella qualitativa dei prodotti da piccolo schemo, sempre più eccellenti e competitivi rispetto al mercato dei film in sala.

Ora, a sei anni dall’ultimo episodio, quello che si è vociferato per tanto tempo è pronto a diventare realtà: è in arrivo un film. 

El Camino: A Breaking Bad Movie, questo è il titolo dello spin-off, approderà l’11 ottobre 2019 su Netflix, come rivela New York Times.

Jesse Pinkman in una scena di Breaking BadAMC - Gfycat
Jesse Pinkman raccoglierà l'eredità di Walter White?

Il fulcro della storia sarà Jesse, un Jesse braccato, in fuga, pronto a riconquistarsi la libertà e forse anche un futuro criminale sulla scia degli insegnamenti di Walter White.

Dal trailer scopriamo che il ragazzo è ricercato, ma non tutti vogliono collaborare per ritrovarlo.

I produttori per Sony sono Mark Johnson, Melissa Bernstein, Charles Newirth, Diane Mercer e lo stesso Aaron Paul, interprete di Jesse. Per quanto riguarda Bryan Cranston/Walter White, non sappiamo se farà un’apparizione sotto forma di flashback o sarà completamente assente dalla pellicola. Cranston aveva parlato in diverse occasioni del film, ma senza mai specificare se il progetto lo avrebbe coinvolto.

Che ne pensate, siete curiosi di scoprire questo film?

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT AUTUNNO/INVERNO