Stai leggendo: Angelina Jolie: ‘Gli ultimi tre anni non sono stati facili’

Letto: {{progress}}

Angelina Jolie: ‘Gli ultimi tre anni non sono stati facili’

Angelina Jolie è riuscita a uscire dal tunnel buio della separazione da Brad Pitt grazie soprattutto al suo lavoro, che l’ha portata a interpretare donne energiche e combattive.

Angelina Jolie alla D23 Expo Getty Images

0 condivisioni 0 commenti

Alla D23 Expo, uno degli eventi più attesi dell’anno dai fan Disney, c’era anche Angelina Jolie, protagonista di Maleficent: Mistress of Evil, il sequel di Maleficent. Ci sono grandi aspettative sul secondo capitolo del live-action ispirato alla villain de La bella addormentata nel bosco, di cui la Jolie è la gloriosa interprete, pronta a mostrare (di nuovo) le sue mille sfaccettature dark.

Nel corso dell'evento, parlando con E!News, l’attrice non si è limitata a commentare la nuova pellicola, in uscita il 17 ottobre nelle sale italiane, ma ha aperto per qualche istante il proprio cuore, regalando ai fan una confidenza sulla sua fragilità, l’aspetto che maggiormente accomuna una diva come lei alle persone qualunque. Tutti sanno che nel 2016 è tramontata l’era Brangelina e lo split tra la coppia hollywoodiana più patinata ha avuto strascichi pesanti non solo sui fan ma anche e soprattutto nella vita dei ex coniugi, Brad e Angelina.

E la Jolie, interpellata alla D23 Expo, ha rivelato che gli ultimi anni sono stati tutt’altro che facili, di essersi sentita debole, fragile, inadeguata, ma di aver trovato anche il coraggio per rialzarsi e superare quel momento. La forza le è arrivata proprio da The Eternals, l’ultimo progetto Marvel (in uscita il 6 novembre 2020 nelle sale americane) in cui interpreta Thena

A volte ti senti giù e devi farti forza per andare avanti. E sono grata per aver avuto l’opportunità di interpretare Thena, un personaggio che tira fuori la mia energia. Questo mi ricorda che posso essere forte.

Angelina Jolie sul red carpet dell'evento D23Getty Images
Angelina Jolie all'evento D23

L’allenamento per il ruolo di Thena ha fatto molto bene all’attrice.

Lei è così positiva, così in salute e così grintosa che spesso penso: ‘Non ce la posso fare’. Ma devi spingerti oltre.

Anche il personaggio di Maleficent è potente: nel primo film aveva dimostrato di essere una cattiva pronta a sciogliersi di fronte a una maternità concettuale, a una solidarietà femminile.

Spesso mettersi davanti a una macchina da presa e vestire i panni di qualcun altro è terapeutico, anche per un cuore spezzato.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT AUTUNNO/INVERNO