Moda e videogames: Il futuro dello streetwear è in un joystick?

Sneakers Nike x Playstation

Streetwear e videogame hanno una ricca storia alle spalle, ma cosa accadrà nel futuro più prossimo?

La moda è per antonomasia il regno dell'effimero, dei continui cambiamenti, delle tendenze che si accavallano l'una all'altra, a volte in un eterno ritorno dell'uguale, altre volte in esiti del tutto originali. E lo streetwear, in quanto quintessenza di questi aspetti, riesce a enfatizzare al massimo questi processi, facendo sì che osservare cosa succede nei sotterranei dello Streetwear, oltre che permettere di essere sempre al passo con le tendenze, ci permette di capire in che direzione sta andando la moda in generale. 

In questi anni ad esempio pare che il mondo dello streetwear, in leggera strategia di retro marketing un po' sentimentale, si stia particolarmente avvicinando al mondo dei videogiochi sia storici (quelli che fanno sostanzialmente venire la lacrimuccia ai nati negli anni '80 e' 90), che non.

Basti pensare alle varie capsule collection di grandi marchi come Supreme x Akira e Bape x DragonBall del 2017 che, sia in termini di vendite che di viralità, l'hanno fatta da padrone. Ma anche andando leggermente indietro con la lancetta del tempo, rimanendo comunque negli anni 2000, Nike ha collaborato con grandi marchi del videogaming come EA Sports e PlayStation, donando in quell'occasione al mercato pezzi inestimabili per i nostalgici, anche se non totalmente innovativi e originali in fatto di design.

SupremeCapsule Supreme x Akira
T-Shirt vari colori Supreme x Akira
Nike / EA SportsNike x EA Sports
Nike Air Force II, in collaborazione con EA Sports

Di qui la strada è totalmente spianata e si succedono svariate collaborazioni: da Adidas x EA con la capsule Need for Speed: The Run, alla comparsa dei maggiori personaggi di Final Fantasy negli spot e nel merchandising di Prada e Louis Vuitton, fino a Moschino, che gioca con la figura di Super Mario, e Vans, che collabora con Nintendo per una capsule memorabile.

Louis Vuitton / Square EnixAd Louis Vuitton x Final Fantasy
Lookbook Louis Vuitton in collaborazione con Final Fantasy

Tutto questo per tutti coloro che sono nati e cresciuti con Super Mario, Crash Bandicoot, Zelda, i Pokémon et similia. Ma quali potrebbero essere gli esiti futuri di un progressivo avvicinamento del mondo dello streetwear a quello del videogame nei prossimi anni?

In questa prospettiva, ad esempio, non sono di certo da sottovalutare tutte le potenzialità delle esperienze tecnologiche più avanzate che per ora sono retaggio del mondo dei videogame (avatar, realtà aumentata e intelligenza artificiale) che se nel mondo dei giochi stanno già dando evidenti frutti, in quello della moda stanno muovendo i primi promettenti passi in questa direzione. 

Prada / Square EnixCollaborazione Prada e Final fantasy
Look Prada in collaborazione con Final Fantasy

Per di più è da tenere in estremo conto un fatto sociologico molto rilevante: tutti coloro che negli anni '80 e' 90 sono cresciuti con un joystick o un Gameboy in mano, oggi sono dei genitori che tendenzialmente rifiutano lo stigma che per anni è stato rivolto al mondo dei videogame, facendo sì che i loro figli Millenials possano conoscere in maniera approfondita e perpetrare la cultura del gaming, permettendo ad una capsule streetwear a tema videogame di mantenere alte le sue vendite ed il suo riscontro nel pubblico del 2019.

Su questo fronte dunque le basi sono abbastanza solide, i segnali di un interesse della moda per il mondo dei videogiochi sono abbastanza lampanti, ora solamente il tempo saprà dirci se queste proiezioni sono valide, perché si sa, il mondo dello Streetwear è fatto di impreviste sterzate.

Leggi anche

      Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

      SCOPRI GLI OUTFIT AUTUNNO/INVERNO