Stai leggendo: Kasia Smutniak ricorda Pietro Taricone: 'Grazie a lui, aiutiamo i bimbi del Nepal a studiare'

Letto: {{progress}}

Kasia Smutniak ricorda Pietro Taricone: 'Grazie a lui, aiutiamo i bimbi del Nepal a studiare'

Il dolore per la prematura morte del compagno Pietro Taricone ha invogliato Kasia Smutniak a fare del bene, per tramandare il suo ricordo. L'attrice è riuscita ad aprire una scuola in Nepal per assicurare il diritto allo studio ai bambini del posto.

Kasia Smutniak Getty Images

2 condivisioni 0 commenti

Pietro Taricone, concorrente del primissimo Grande Fratello con una promettente carriera da attore davanti a sé, è scomparso tragicamente nel 2010 a soli 35 anni a causa di un incidente in paracadute, passione che condivideva con la compagna Kasia Smutniak. L'attrice, oggi 40enne, all'epoca rimase sola con la loro bambina, Sophie, ormai adolescente e sempre più somigliante al suo papà.

Kasia, legata al produttore Domenico Procacci da cui ha avuto il piccolo Leone (5 anni), è riuscita a trasformare il suo dolore e il trauma per la prematura morte del compagno in qualcosa di grande, un progetto che vuole fare del bene agli altri.

Ne ha parlato nel corso di un'intervista concessa al Corriere:

La Ghami Solar School tra le montagne del Mustang è un'occasione di partenza, una possibilità di riscatto per la comunità. Abbiamo bisogno di aiuti, sostenere la raccolta fondi sarebbe per me il più bel regalo.

Una scuola in Nepal nel segno della memoria di Pietro - per lui Kasia ha fondato la Pietro Taricone Onlus - dalla cui morte sono passati quasi 10 anni.

L'obiettivo è garantire ai bambini del Mustang di completare un ciclo di studi base, dalle elementari alle medie, per far acquisire loro quelle nozioni generali e quella formazione di cui oggi sono totalmente privi.

In occasione dei suoi 40 anni, compiuti lo scorso 13 agosto, la Smutniak ha deciso di prendersi una pausa dal cinema, scegliendo di concedersi una sorta di anno sabbatico:

Mi sono data un po' di tempo per vivere la mia vita, quella quotidianità che tanto mi manca: sedermi al bar con un caffè, leggere i giornali, andare a prendere i bambini a scuola… Cose semplici e difficili a cui non voglio rinunciare più. Tornerò sul set solo se ne vale la pena.

Kasia Smutniak con Sophie Taricone e Domenico Procacci a un eventoHDGetty Images
Kasia Smutniak con Sophie Taricone e Domenico Procacci

La vita è adesso, e la morte improvvisa di Pietro Taricone, di certo, resterà per lei un monito scalfito in modo indelebile.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT AUTUNNO/INVERNO