Stai leggendo: Pane naan: la ricetta con farina integrale e lievito secco

Letto: {{progress}}

Pane naan: la ricetta con farina integrale e lievito secco

Scopri come preparare un morbido pane naan fatto in casa senza forno tandoori. Perfetto da servire con zuppe ma anche con piatti di verdura, carne o pesce.

Frittelle di pane Rodi Roșcata

5 condivisioni 0 commenti Il voto di 1 utente

Il pane naan è un tipo di pane molto diffuso in Asia e Medio Oriente, cotto tradizionalmente in un forno tandoori, molto caldo, a carbone o legna. Il forno tandoori mantiene un livello di calore molto elevato, tanto che l'interno del pane si riempie di bolle d'aria, mentre la superficie viene cotta alla perfezione.

Oggi ti propongo la ricetta di pane naan preparato con farina integrale di grano tenero, lievito secco e yogurt greco.

Focacce grigliateHDRodi Roșcata

In una cucina moderna è difficile trovare un forno tandoori, ma puoi cuocere il pane naan usando una semplice padella di ghisa oppure nel forno.

Per cuocere il mio pane naan integrale ho usato una semplice bistecchiera, riscaldata molto bene e unta con pochissimo olio di oliva. Il pane risulta estremamente delizioso, morbido e leggero.

Naan integraleHDRodi Roșcata

Il pane naan originale, dopo la cottura, viene spennellato con burro o con ghee (burro chiarificato). Per il mio pane invece ho usato un'emulsione di olio di oliva, basilico tritato e aglio in polvere. Puoi sostituire il basilico con coriandolo fresco tritato o con prezzemolo.

Puoi servire il pane naan accompagnandolo a verdure grigliate, formaggi o affettati, oppure con hummus. Questo pane va consumato caldo, appena cotto. Lo puoi anche congelare ma, prima di metterlo in tavola, è consigliabile lasciarlo a temperatura ambiente, per poi riscaldarlo per alcuni minuti nella padella.

Le dosi indicate nelle ricetta sono per 10 pani naan, circa 115 kcal per uno, di cui: 16,9 g carboidrati, 2,7 g grassi e 4,4 g proteine (i valori nutrizionali sono approssimativi, dipende dalla marca dei prodotti che usi).

Informazioni

Ingredienti

  • Farina integrale di gran tenero 250 grammi
  • Yogurt greco 5% grassi 125 grammi
  • Acqua tiepida Mezzo bicchiere
  • Lievito di birra secco 3 grammi
  • Miele 10 grammi
  • Sale Una punta di cucchiaino
  • Olio di oliva 1 cucchiaio

Per spennellare

  • Olio di oliva 1 cucchiaio
  • Basilico 5 - 6 foglie
  • Aglio in polvere A piacere

Preparazione

  1. Sciogli il lievito nell'acqua tiepida, aggiungi il miele e lascia riposare per 10 minuti.

  2. In una ciotola capiente amalgama lo yogurt con un cucchiaio di olio di oliva e il sale. Aggiungi la farina, il lievito e impasta fino a che ottieni un panetto morbido ed elastico (se serve aggiungi un altro po' di farina o di acqua tiepida). Copri la ciotola con pellicola alimentare, avvolgi in un pano pulito e fai lievitare in un posto caldo fino a che l'impasto raddoppia il volume (circa un'ora e mezza).

  3. Dividi l'impasto in 10 parti uguali. Spolvera la spianatoia con poca farina e stendi ogni pezzo d'impasto con le mani, dando la forma che vuoi, tonda o allungata (lo spessore del pane deve essere di circa 0,5 cm). Copri il pane con un panno pulito e lascia riposare per altri 30 minuti.

  4. Prepara l'emulsione: lava e trita finemente le foglie di basilico dopodiché amalgama con l'olio e l'aglio in polvere e gira veloce con una forchetta.

  5. Riscalda molto bene una bistecchiera o una padella in ghisa (va bene anche una padella antiaderente). Spennella con poco olio di oliva e cuoci il pane a fiamma media fino a che diventa leggermente bruciacchiato dopodiché gira e cuoci per altri 2 - 3 minuti.

  6. Non appena pronto il pane, spennella con l'emulsione di olio e basilico e servi caldo.

Pane naan integrale: ricetta veloce senza lievito

Per il pane naan integrale senza lievito fai l'impasto con 250 g farina integrale, 190 g di yogurt greco, una punta di cucchiaino di sale e due pizzichi di bicarbonato. Impasta fino a che ottieni un panetto morbido, copri con un panno e lascia riposare per circa 40 minuti. Dividi l'impasto in parti uguali e, con il mattarello, stendi dei dischi spessi circa 0,5 cm. Cuoci nella padella antiaderente riscaldata molto bene, con coperchio (il pane si gonfierà molto in cottura).

Vota la ricetta

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT AUTUNNO/INVERNO