Stai leggendo: In vacanza con le amiche: ecco perché i viaggi tra sole donne fanno bene alla salute a ogni età

Letto: {{progress}}

In vacanza con le amiche: ecco perché i viaggi tra sole donne fanno bene alla salute a ogni età

I cosiddetti viaggi "in rosa", cioè quelli fatti in gruppi di sole donne, sono un trend in aumento, e fanno bene a qualsiasi età.

due donne viaggiano in auto insieme iStock

10 condivisioni 0 commenti

Le donne preferiscono sempre più fare viaggi con le loro amiche, a qualsiasi età.

Una statistica recente indica che negli ultimi sei anni c’è stato un aumento del 230% nel numero di compagnie che organizzano viaggi per sole donne, il che significa che c’è sempre maggior domanda in questo settore. Negli States i viaggi al femminile costituiscono il 4% di tutto il giro d’affari del turismo, per una somma di circa 200 milioni di dollari l’anno, e anche in Italia sono sempre più le agenzie e i servizi online che organizzano viaggi "in rosa".

I viaggi di sole donne, però, non sono solo una novità positiva per il mercato: uno studio condotto dall’università di Harvard ha infatti riscontrato che viaggiare con le amiche comporta una serie di benefici per la salute.

Spiegano i ricercatori: 

Le connessioni sociali di questo genere non solo ci danno piacere, ma influiscono anche sulla nostra salute a lungo termine in modi tanto efficaci quanto la giusta quantità di sonno, una buona dieta e il non fumare. 

L’articolo divulgato nel 2010 e pubblicato in versione aggiornata ad agosto 2019 nella rubrica Harvard Women's Health Watch, spiega: “Dozzine di studi hanno dimostrato che le persone che intrattengono relazioni soddisfacenti con familiari, amici e i membri della propria comunità sono più felici, hanno meno problemi di salute e vivono più a lungo”.

Una scena della serie TV Sex and the cityHDHBO

Quando si parla di viaggi tra amiche si pensa automaticamente giovani donne, magari ancora non sposate e senza figli, ma questi vantaggi in realtà si applicano a tutte le età: i viaggi al femminile non fanno bene solo alle adolescenti o alle ventenni, e qualche volta anche una donna più matura trarrebbe gran beneficio dall’uscire dalla routine e occasionalmente preferire un’avventura di qualche giorno con le amiche piuttosto che un viaggio di coppia o di famiglia. Senza considerare che il numero di donne che scelgono una vita single aumenta, così come si alza sempre più l’età media per convolare a nozze.

Certo, man mano che passano gli anni il modo di divertirsi in vacanza magari si fa meno selvaggio e più responsabile, ma esistono comunque una serie di vantaggi che viaggiare con le amiche ancora comportano per chiunque, a prescindere dall’età. 

1. I viaggi rafforzano l’amicizia, che è essenziale per il nostro benessere

Tre donne in vacanza insiemeHDiStock
Le donne, anche più degli uomini, hanno bisogno di mantenere vive le amicizie, per il proprio benessere

Passare un weekend o una settimana in compagnia delle nostre amiche è l’ideale per trovare il tempo, lontano dagli impegni della vita quotidiana, di rendere più forte l’amicizia e questa, a sua volta, è fonte di benessere. Non solo l’esperienza di viaggiare ed esplorare un luogo insieme, ma proprio il tempo che si finisce per dedicare alle confidenze, senza l’assillo di scadenze di lavoro o ogni altra forma di dovere, è fondamentale per riportare equilibrio in un’amicizia o renderla più intensa, in un modo che gli occasionali drink o cene insieme non riescono a permettere.

Le ricerche mostrano che le donne, anche più degli uomini, hanno bisogno di mantenere questo tipo di connessioni. Esse infatti aumentano i livelli di serotonina e ossitocina, l’ormone dell’attaccamento e dell’amore

spiega Alisa Ruby Bash, psicoterapeuta. Tutto ciò è stato confermato anche da studi condotti dalle università di Stanford e UCLA.

2. Viaggiare con le amiche è liberatorio

Un gruppo di amiche in riva al mareHDiStock
Un viaggio con le amiche consolida rapporti che fanno bene alla nostra salute anche più degli altri tipi di relazioni

La sensazione di lasciarsi tutto alle spalle quando ci si imbarca su un aereo, una nave, un treno o si sale in macchina con le amiche alla volta di qualche giorno di pausa vera da tutto e tutti è impagabile e catartica come poche. L’idea staccare la spina dalla routine e vivere per qualche tempo senza orari è deliziosa a qualsiasi età, e più il tempo passa, più si impara ad apprezzare queste parentesi di sospensione per ricaricarci. 

Qualsiasi sia l’attività che ci farà assaporare il piacere di una vera pausa, la voglia di evadere non svanisce mai, e ogni tanto va assecondata, e visto che - come sottolinea William Chopik della Michigan State University - l’amicizia può avere maggior impatto sulla nostra felicità e il nostro benessere di altri tipi di relazione, è tempo di cominciare a pianificare la prossima gita tra amiche.

3. Viaggiare con le amiche significa condividere esperienze irripetibili

Delle donne su una barca a remiHDiStock
Degli studi hanno dimostrato che la risposta emotiva delle donne di fronte a immagini ed esperienze è maggiore se condivisa con amiche

Viaggiare è sempre bello, anche da soli, ma in quel caso c’è un solo grande limite: mentre stiamo vivendo qualcosa di indimenticabile, non abbiamo qualcuno con cui condividere l’esperienza mentre accade, e raccontarla a cose fatte non è lo stesso.

Uno studio condotto da ricercatori dell’Università di Berkeley, mediante l'uso della risonanza magnetica per analizzare le reazioni del cervello mentre i partecipanti osservavano fotografie, ha riscontrato che la risposta emotiva delle donne era maggiore quando anche delle amiche stavano vivendo la stessa esperienza. Lo studio ha anche rivelato che i partecipanti sentivano il desiderio immediato di condividere la loro risposta emotiva con gli amici.

Quindi, cosa c’è di meglio di vivere un’esperienza di viaggio insieme e creare ricordi che ci uniranno alle nostre migliori amiche per il resto della vita?

4. Viaggiando con le amiche è più probabile conoscere nuove persone

Un gruppo di amiche in viaggioHDiStock
Quando si viaggia con le amiche è più facile conoscere nuove persone

Quando si viaggia con amici si è più disposti a chiacchierare con le persone che si incontrano sul cammino, e non necessariamente con mire romantiche. Durante una vacanza di coppia è bello godere della reciproca compagnia ad esclusione di tutti gli altri, mentre se si esce con le amiche la probabilità di fare cose inaspettate e parlare con sconosciuti aumenta considerevolmente… Il che è una prospettiva sempre allettante.

5. Viaggiare con le amiche di lunga data per riscoprire la propria amicizia

Delle donne mature ridono sotto la pioggiaHDiStock
Un viaggio con le amiche di vecchia data è un modo per celebrare un rapporto che ha resistito nel tempo

Non sono tante le amicizie che resistono al passare del tempo: lo scorrere degli anni lascia un segno su tutti noi, e i cambiamenti nelle nostre vite e in noi stessi a volte fanno svanire la compatibilità di una volta… Ecco perché bisogna celebrare quei rapporti che resistono a tutte le avversità, e non c’è modo migliore per farlo che trascorrere una vacanza - anche breve - insieme. Lontano dalle pressioni delle nostre vite di sempre, il viaggio fa uscire allo scoperto la versione di noi più rilassata e vera, quella che eravamo prima che succedessero tante cose… Magari è proprio quella con cui abbiamo conquistato l’amicizia delle persone più care.

A quando la prossima vacanza con le amiche?

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT AUTUNNO/INVERNO