Stai leggendo: Cosa c'è da sapere su Alessandra Mastronardi, madrina di Venezia 76

Letto: {{progress}}

Cosa c'è da sapere su Alessandra Mastronardi, madrina di Venezia 76

Sarà Alessandra Mastronardi la madrina della 76esima Mostra del Cinema di Venezia, che si terrà dal 28 agosto al 7 settembre. Ecco cosa c'è da sapere sull'attrice.

Alessandra Mastronardi alla Mostra del Cinema di Venezia Getty Images

1 condivisione 0 commenti

Ormai manca poco all'inizio della 76esima Mostra del Cinema di Venezia, che si terrà dal 28 agosto al 7 settembre e avrà come madrina Alessandra Mastronardi. Con l'attrice al Lido si interrompe (chissà se solo momentaneamente) il trend dei padrini che ha visto protagonisti Alessandro Borghi (nel 2017) e Michele Riondino (nel 2018), con un ritorno alla tradizione.
Alessandra salirà sul palco della Sala Grande del Palazzo del Cinema al Lido per condurre la cerimonia di inaugurazione il 28 agosto e tornerà il 7 settembre per quella di chiusura, durante la quale verranno annunciati i premiati.

Gli inizi di Alessandra Mastronardi

L'attrice Alessandra MastronardiHDGetty Images

Alessandra Mastronardi debutta come attrice nel 1997, a soli undici anni, nella fiction Amico mio 2 e continua a lavorare in progetti televisivi finché nel 1999 arriva anche la sua prima volta al cinema con il film Il manoscritto di Van Hecken di Nicola De Rinaldo. Negli anni successivi non si ferma mai e nel 2005 viene anche diretta da Cristina Comencini nel celebre film La bestia nel cuore.

A darle però la grande popolarità è la serie tv I Cesaroni, grazie al personaggio di Eva Cudicini che interpreterà dal 2006 al 2011. In questo arco di tempo sperimenta anche il teatro, con il fortunato spettacolo The Prozac Family, ma soprattutto nel 2008 entra a far parte del cast della mini-serie Romanzo Criminale (tratta dall'omonimo romanzo di Giancarlo De Cataldo e diretta da Stefano Sollima) dove interpreta Roberta, donna del mitico Freddo. Un ruolo che la consacra tra le attrici più talentuose della sua generazione.

La carriera internazionale di Alessandra Mastronardi

Alessandra Mastronardi sul red carpet di Master of NoneHDGetty Images

Un talento, quello di Alessandra Mastronardi, che non passa inosservato nemmeno all'estero. Così nell'estate del 2011 si ritrova sul set di To Rome with Love di Woody Allen e subito dopo vola a Dublino per iniziare le riprese della serie tv Titanic - Nascita di una leggenda di Ciaran Donnelly. Nel 2014 invece gira a Firenze, con Brett Dalton e Stana Katic, il film The Tourist per la regia di Evan Oppenheimer. Nello stesso anno viene invece diretta da un regista cult come Anton Corbijn nel film Life, dove si trova a recitare con Robert Pattinson e Dane Dehaan. Con questo film l'attrice vivrà da protagonista il Festival di Berlino, nel 2015.

Due anni dopo arriva una nuova grande occasione: quella di partecipare all'amatissima serie tv americana Master of None, diventando così un volto molto noto a livello internazionale. Questo però non tiene lontana Alessandra dalla natia Italia, tanto che accetta progetti tv che la vedono protagonista come L'allieva (serie tratta dai romanzi di Alessia Gazzola). Nel 2018 partecipa inoltre alla coproduzione anglo-italiana I Medici - Lorenzo il Magnifico
Con il tempo l'attrice diventa anche icona di stile e nel 2017 viene scelta come nuova ambassador di Chanel

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT AUTUNNO/INVERNO