Stai leggendo: I metallica hanno contattato la donna che ha usato la loro musica per salvarsi da un puma

Letto: {{progress}}

I metallica hanno contattato la donna che ha usato la loro musica per salvarsi da un puma

Anche il frontman dei Metallica, James Hetfield, è venuto a sapere della storia diventata virale in rete della donna che ha usato la musica della rock band per scacciare un puma, e le ha mandato un messaggio di persona.

James Hetfield dal vivo Getty Images

7 condivisioni 0 commenti

Il frontman dei Metallica, James Hetfield, è venuto a sapere della storia diventata virale in rete durante il weekend passato, per cui una donna canadese è riuscita a difendersi da un puma grazie a una canzone della band, e ha pensato di mettersi in contatto con lei.

Dee Gallant è la fortunata fan che ha infatti raccontato di aver ricevuto una chiamata proprio dal suo idolo a seguito dell’episodio ormai famoso in tutto il mondo.

Mi ha chiamato! È stato dolce. Sono ancora troppo emozionata.

La Gallant risiede sull’isola di Vancouver, nella Columbia Britannica in Canada, e il 23 luglio era nel mezzo di un’escursione a Duncan in compagnia del suo husky di otto anni, Murphy, quando si è trovata di fronte un puma che la fissava. Sperando di spaventarlo, la donna ha agitato le braccia e gridato, ma l’animale ha continuato ad avvicinarsi lentamente.

A quel punto Dee ha avuto l’idea di sfoderare il cellulare, scegliere il brano Don’t Tread On Me (tratto dal Black Album) e spararlo a tutto volume. Nel raccontare l’evento, la donna ha detto: “Avevo pensato di portare Murphy a spasso per una passeggiata come facciamo di solito. Era sera quindi la luce stava diminuendo. Siamo saliti un po’ troppo e ho percepito qualcosa che mi guardava. Mi sono girata a destra, e stava lì, fermo, a fissarmi. All’inizio non ero spaventata. Ho pensato ‘Wow, che figata. Guarda quel puma’”.

Poi ho pensato: ‘Aspetta un attimo, quello è un puma’.

E ha continuato: “Mi sono resa conto che stava venendo verso di me. Ho pensato: ‘Oh-oh’. E poi avanzava lento, ho agitato le braccia ma continuava ad avvicinarsi”. Dee Gallant ha provato anche a gridare e sibilare, minacciando il “micio cattivo”, ma non serviva a niente. Il tutto mentre registrava un video, interrotto però quando ha pensato di ricercare la musica dei Metallica nella sua libreria iTunes.

“Ho interrotto il video, sono andata su iTunes e trovato Don’t Tread On Me dei Metallica”, racconta. “Ho pensato che fosse perfetta perché era proprio il messaggio che volevo fargli capire, ed è una canzone che incute rispetto”. Così Dee ha tenuto il cellulare bene in alto, e alla prima nota l’animale è scappato via. “Semplicemente, è sparito”. La donna, dopo l'incontro, ha persino continuato l’escursione con il cane.

Non sorprende che una storia del genere, che ormai ha fatto il giro del mondo, abbia incuriosito tanto i diretti interessati da spingere James Hetfield a mettersi in contatto con Dee. Dopo la chiamata, il frontman ha addirittura le ha mandato una foto: l’immagine lo ritrae nella tipica posa rock ed è accompagnata da un messaggio divertente per assicurare alla fan di aver parlato davvero con lui.

Ho pensato che ti facesse piacere ricevere la conferma che ero davvero io.

Dee Gallant è felicissima, e dice che se mai avrà l’occasione di incontrare la band “li abbraccerei tutti e li ringrazierei per avermi salvato la vita”.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT AUTUNNO/INVERNO