Stai leggendo: Camila Cabello contro il body shaming: 'La cellulite è bella, la perfezione non esiste'

Letto: {{progress}}

Camila Cabello contro il body shaming: 'La cellulite è bella, la perfezione non esiste'

La perfezione che vediamo ogni giorno sui social non esiste, non è reale. Camila Cabello ha esternato il proprio punto di vista in merito con un potente messaggio divulgato via Instagram Stories.

Camila Cabello Getty Images

8 condivisioni 0 commenti

Sono passati 2 anni da quando Camila Cabello ha conquistato le classifiche di tutto il mondo con Havana, il suo primo singolo di successo come solista. L'ex Fifth Harmony si ritrova in vetta alle chart internazionali anche nell'estate 2019 con Señorita, hit dalle vibes latine in cui duetta con Shawn Mendes, che - a quanto pare - è diventato anche il suo nuovo fidanzato.

La cantante 22enne è sempre più amata e apprezzata dal pubblico, che ha accolto con grande entusiasmo la notizia della sua storia d'amore con il collega. Ciò che piace di Camila è il suo essere estremamente limpida, anche quando si parla di tematiche spinose come il body shaming. Proprio in queste ore, su Instagram Stories, la Cabello ha voluto lanciare un potente messaggio contro l'ideale di bellezza sempre più stereotipato e falsamente perfetto che ci propinano i social.

Non c'è niente di sbagliato nell'avere qualche chilo in più, smagliature o cellulite: la perfezione aerografata di Instagram non esiste, è un'illusione.

Cercavo un'immagine da condividere per il secondo anniversario di Havana quando mi sono imbattuta in un titolo che faceva body shaming contro di me. La prima cosa che ho provato è stata una grande insicurezza: 'La mia cellulite, oh no! Non ho tenuto in dentro la pancia'. 

Ma cosa determina, davvero, la bellezza di uno scatto? Chi decide cosa sia bello e cosa no?

Tutti hanno delle brutte foto, angolazioni sfortunate. La cosa più triste per le ragazze che crescono in questo mondo ritoccato è che ricercano una perfezione che non è reale, non esiste.

Il messaggio di Camila Cabello, prontamente condiviso in Rete dai suoi follower, si rivolge specialmente alle ragazzine adolescenti come sua sorella minore, bombardate quotidianamente dall'invasione di immagini di corpi perfetti e visi senza l'ombra di un difetto.

Questa non è la perfezione, è falso. Il falso, il finto, sta diventando il nuovo reale. Abbiamo una visione completamente irreale del corpo femminile. Ragazze, la cellulite è normale. il grasso è normale. È bello e naturale. Oggi non mi bevo più queste c*****e, e spero facciate lo stesso anche voi.

Solo consensi e apprezzamenti per Camila, che frattanto continua a godersi l'estate in compagnia di Shawn Mendes. I due si conoscono da diversi anni - di seguito, uno scatto che li ritrae insieme nel 2016 - ma hanno iniziato a frequentarsi e a essere più che amici solo recentemente. 

Shawn Mendes e Camila Cabello Getty Images
Shawn Mendes e Camila Cabello nel 2016

Dopo svariati giorni di gossip e rumor, hanno deciso di rendere ufficiale la loro relazione semplicemente mostrandosi insieme in pubblico, senza più nascondersi.

Buona vacanze, Camila!

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT DELL'ESTATE