Stai leggendo: Sarah Michelle Gellar si fa in quattro per la sua amica Selma Blair

Letto: {{progress}}

Sarah Michelle Gellar si fa in quattro per la sua amica Selma Blair

Le attrici, co-protagoniste del cult di fine anni ’90 Cruel Intentions, si conoscono da ormai 20 anni e, soprattutto in questo momento difficile per Selma, la protagonista di Buffy l’Ammazzavampiri sta sostenendo in tutto e per tutto la sua storica amica.

Sarah Michelle Gellar e Selma Blair Getty Images

15 condivisioni 0 commenti

I veri amici si riconoscono nel momento del bisogno e quanto pare Sarah Michelle Gellar e Selma Blair, che ormai si frequentano da quando si sono conosciute sul set di Cruel Intentions alla fine degli anni ’90, sono legate da un profondo affetto.

Come ha raccontato la stessa Blair, la presenza della Gellar nella sua vita è fondamentale per lei soprattutto da quando, esattamente un anno fa, le è stata diagnosticata la sclerosi multipla.

Selma Blair e Sarah Michelle GellarGetty Images

La protagonista della serie tv cult Buffy l’Ammazzavampiri ha infatti organizzato per la sua best friend e il figlio Arthur di 8 anni una sorta di “treno alimentare” per far sì che Selma non si affatichi e possa pensare solo a se stessa e mangiare cibi consoni alla sua patologia. Ha dichiarato la stessa Blair:

Ricevo pacchi di cibo ogni di fine settimana da Reese Witherspoon, da Constance Zimmer e da tantissime persone che non conosco nemmeno attraverso Sarah. Le sue amiche lo stanno facendo per me e per Arthur… mi stanno sostenendo in modi che non avrei mai immaginato.

View this post on Instagram

This is my dear friend @selmablair Last night she stood on the world stage for the first time, since being diagnosed with MS. And later this week, she is taking an even bigger step, and speaking publicly on @goodmorningamerica (with, my girl crush @robinrobertsgma ) To say I’m proud, would be a gross understatement. When I have a cold, I want to hide from the world under my covers. But not Selma. She is facing this diagnosis, the way she faces everything, with dignity, grace and head on. I know the support and encouragement that she has received on this platform has truly been a source of strength for her. This is not an easy journey, but Selma will not let this define her. I love you James.

A post shared by Sarah Michelle (@sarahmgellar) on

D’altronde Sarah Michelle Gellar, 42 anni, è da sempre la prima sostenitrice di Selma Blair, 47 anni, e - oltre a organizzare le consegne dei suoi pasti - a marzo scorso è partita con lei per e i loro figli Disneyworld e a febbraio ha dedicato un lungo e sentito post all’amica guerriera sul suo profilo Instagram:

Quando ho il raffreddore, voglio nascondermi dal mondo sotto le mie coperte. Ma non Selma. Lei sta affrontando questa diagnosi nel modo in cui affronta tutto: con dignità, grazia e testa. So che il supporto e l'incoraggiamento che ha ricevuto su questa piattaforma è stato davvero una fonte di forza per lei. Questo non è un viaggio facile ma Selma non lascerà che la sua patologia la definisca.

Oltre a Sarah Michelle Gellar, a Reese Witherspoon e a Constance Zimmer, Selma Blair in questo ultimo anno ha trovato in molte altre sue colleghe e colleghi del mondo dello spettacolo un gran sostegno, a partire dalla cantante Pink e sino ad arrivare a Michael J. Fox da anni malato di Parkinson e quindi in grado di capire nel profondo le difficoltà che, da un anno a questa parte, la Blair sta affrontando con grandissimo coraggio. 

Via PageSix

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT AUTUNNO/INVERNO