Stai leggendo: San Diego Comic Con: Marvel includerà personaggi LGBTQ in Thor 4 e The Eternals

Letto: {{progress}}

San Diego Comic Con: Marvel includerà personaggi LGBTQ in Thor 4 e The Eternals

Al San Diego Comic Con l'attrice Tessa Thompson e il presidente di Marvel, Kevin Feige, hanno rivelato che in due prossimi film, Thor 4 e The Eternals, vedremo personaggi LGBTQ.

L'attrice Tessa Thompson Getty Images

3 condivisioni 0 commenti

Anche il Marvel Cinematic Universe si adopera nel senso di una maggiore inclusività, e in due dei suoi prossimi progetti vedremo personaggi LGBTQ.

L’annuncio è stato dato dal presidente della compagnia, Kevin Feige, durante un’intervista con Collider nel backstage del San Diego Comic-Con in California.

Già conosciamo il personaggio bisessuale di Valkyrie, interpretato da Tessa Thompson in Thor: Ragnarok, che tornerà anche nel quarto capitolo, intitolato Thor: Love and Thunder, nel quale Natalie Portman avrà l’onore di brandire il Mjöllnir.

Attenzione! Possibili spoiler!

Durante la convention l’attrice ha rivelato che la sua guerriera, “in quanto nuovo re di Asgard, dovrà trovare la propria regina”. Infatti, dopo gli eventi di Avengers: Endgame, Valkyrie è diventata la governante della Nuova Asgard, la città popolata da tutti gli Asgardiani superstiti.

Feige ha confermato questa storyline, aggiungendo che conosceremo altri personaggi LGBTQ: “Sì, è non sarà solo Valkyrie, ma anche altre figure in alcuni dei film di cui abbiamo parlato oggi”. Il produttore si riferiva particolarmente a The Eternals, il progetto che ospiterà anche il debutto di Angelina Jolie nel Marvel Cinematic Universe.

Era da tempo che Feige aveva promesso che il MCU avrebbe finito per includere anche altri rappresentanti della comunità LGBTQ. Il primo personaggio apertamente gay è apparso nel franchise solo in Avengers: Endgame: uno dei due registi, Joe Russo, ha infatti interpretato un uomo che piangeva la morte del suo compagno in una sessione di terapia di gruppo condotta da Captain America.

Russo aveva detto all’Hollywood Reporter poco prima dell’uscita del film: “Abbiamo fatto quattro di questi film ed era incredibilmente importante per noi che ci fosse da qualche parte un personaggio gay. Era una cosa così importante che ho voluto interpretarlo io stesso nel film”.

Thor: Love and Thunder uscirà al cinema a novembre del 2021.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT AUTUNNO/INVERNO