Stai leggendo: Clafoutis: la ricetta semplice con i fichi freschi di stagione

Letto: {{progress}}

Clafoutis: la ricetta semplice con i fichi freschi di stagione

Il clafoutis francese ha conquistato il mondo grazie alla sua semplicità e alla sua bontà: ti proponiamo la ricetta con i fichi freschi da mangiare al cucchiaio.

Clafoutis: la ricetta con i fichi iStock Photo

2 condivisioni 0 commenti Il voto di 1 utente

Il clafoutis di fichi è una variante del classico dolce francese. Il clafoutis originale, proveniente dalla regione del Limousin, prevede infatti le ciliegie. Da usare rigorosamente con il loro nocciolo!

In realtà, si tratta di un dolce che si presta molto bene all’abbinamento con qualsiasi tipo di frutta, sia fresca che secca. In Francia lo considerano un dolce da contadini perché, in origine, veniva preparato e portato nei campi. L’impasto è molto simile a quello delle crêpes. E, in effetti, esiste anche una versione salata che prevede formaggio grattugiato nell’impasto e aggiunta di verdure come zucchine, bietole, spinaci o funghi.

Clafoutis: la ricetta con i fichi

L’impasto del clafoutis include uova, latte, farina, panna e zucchero. Come puoi vedere, si tratta di una base abbastanza liquida. Per questo motivo devi fare attenzione al livello di maturazione della frutta. Se utilizzi fichi troppo maturi, rischi di avere ancora più liquidi nell’impasto e di compromettere la riuscita del dolce.

Il nostro consiglio è utilizzare dei fichi né troppo sodi né troppo maturi. Insomma, una via di mezzo ti consente di avere un clafoutis della giusta consistenza. Il dolce, infatti, è già molto soffice e non ha bisogno di ulteriori liquidi in cottura. Cosa ne pensi: preparerai il nostro clafoutis? Per renderlo ancora più appetitoso, puoi spolverare la superficie con un po’ di zucchero a velo.

Informazioni

Ingredienti

  • Fichi freschi 8
  • Uova intere 4
  • Latte 300 ml
  • Zucchero di canna 100 gr
  • Panna fresca 200 ml
  • Farina 80 gr
  • Burro q.b.

Preparazione

  1. Apri le uova in una ciotola e aggiungi lo zucchero. Amalgama i due ingredienti sbattendo bene con una forchetta.

  2. Setaccia la farina e versala nella ciotola, amalgamando con una frusta manuale.

  3. Quando zucchero, farina e uova si sono perfettamente amalgamati, versa il latte e la panna e mescola.

  4. Smetti di mescolare non appena ottieni una crema omogenea.

  5. Imburra una tortiera tonda e cospargi il fondo di zucchero.

  6. Lava i fichi, tagliali a pezzi grossolani e adagiali sul fondo della tortiera.

  7. Versa sui fichi il tuo impasto e cuoci in forno già caldo a 180 gradi per circa 35-40 minuti.

  8. Al termine della cottura, fai raffreddare il tuo clafoutis di fichi e servilo come dessert di fine pasto o come dolce da merenda.

Clafoutis: la ricetta con il Bimby

Hai il Bimby e vorresti utilizzarlo per preparare il clafoutis? Allora metti nel boccale 100 grammi di zucchero e aziona a velocità Turbo per 30 secondi. Mentre le lame sono ancora in movimento, rallenta e passa alla velocità 4 e continua per altri 30 secondi.
Spegni il Bimby e versa nel boccale 100 grammi di farina, 1 bustina di vanillina e 500 ml di latte. Aziona il Bimby a velocità 4 per 60 secondi.

Imburra una tortiera e adagia sul fondo 8 fichi lavati, tagliati in pezzi e non privati della loro buccia. Versa sui fichi il tuo composto e inforna a 190 gradi per circa 40 minuti.

Vota la ricetta

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT AUTUNNO/INVERNO