Stai leggendo: Morto Andrea Camilleri, il padre del Commissario Montalbano

Letto: {{progress}}

Morto Andrea Camilleri, il padre del Commissario Montalbano

Questa mattina, è morto Andrea Camilleri, papà del Commissario Montalbano. Scrittore, regista e insegnante di italiano, Camilleri ha perso la vita in seguito a un arresto cardiaco. Ricoverato un mese fa, non ha mai ripreso conoscenza.

Andrea Camilleri Getty Images

13 condivisioni 0 commenti

Questa mattina, all’età di 93 anni, è morto Andrea Calogero Camilleri. Nato il 6 settembre 1925 a Porto Empedocle – in provincia di Agrigento - in Sicilia, scrittore, regista, sceneggiatore e insegnante di italiano, Camilleri si è spento all’Ospedale Santo Spirito di Roma a causa di un arresto cardiaco.

Andrea CamilleriGetty Images
Andrea Camilleri, il papà del Commissario Montalbano

Nonostante avesse perso la vista da tempo, il maestro siciliano non aveva mai smesso di lavorare – grazie al supporto di un'assistente - perché aveva ancora tanto da raccontare; del resto, era nato per raccontare storie e così ha fatto per tutta la sua vita, senza peli sulla lingua e dicendo sempre ciò che pensava.

Giunto in condizioni critiche un mese fa, Camilleri è stato ricoverato nel reparto di rianimazione dopo essere stato colpito da un malore, dal quale non ha mai ripreso conoscenza.

Le condizioni sempre critiche di questi giorni si sono aggravate nelle ultime ore, compromettendo le funzioni vitali. Per volontà del maestro e della famiglia, le esequie saranno riservate. Verrà reso noto dove portare un ultimo omaggio.

Si legge nel bollettino dell’ospedale, come riportato dall’ANSA. Autore di oltre cento libri, Camilleri ha visto pubblicato La Forma dell’Acqua nel 1994, il primo dei trenta romanzi della serie dedicata al Commissario Montalbano. Camilleri ha sempre parlato del commissario siciliano come se fosse una persona reale, in carne e ossa: in fondo, nei suoi romanzi, sono stati affrontati temi veri della storia italiana, dal G8 di Genova ai problemi della giustizia, temi di attualità, cambiamenti sociali e politica.

Nel 1998, esplose l’inaspettato successo, grazie alla serie interpretata da Luca Zingaretti, volto del Commissario Montalbano. Con le sue avventure, Camilleri è riuscito a far conoscere quella Sicilia, dura e bellissima al tempo stesso.

Dopo l’uscita de Il cuoco dell'Alcyon, edito da Sellerio - prima del ricovero d'urgenza – ci aspetta un ultimo capitolo da leggere sul Commissario Montalbano: un romanzo è, infatti, in attesa di essere ancora pubblicato. Il libro in questione – il cui titolo provvisorio è Riccardino - è stato scritto anni fa ed è stato consegnato a Sellerio, con l'obbligo di pubblicarlo dopo la sua morte.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT AUTUNNO/INVERNO