Stai leggendo: Zuppa di carote: la ricetta light senza l'aggiunta di patate

Letto: {{progress}}

Zuppa di carote: la ricetta light senza l'aggiunta di patate

La zuppa di carote in versione leggera non prevede le patate: la ricetta è molto semplice e si prepara con carote, cannella, sale, latte e brodo vegetale.

Zuppa di carote iStock Photo

0 condivisioni 0 commenti Il voto di 1 utente

La zuppa di carote è consigliatissima d’estate perché è leggera ed è ottima da gustare fredda. A differenza della vellutata è meno cremosa, data l'assenza delle patate con funzione di legante. Si tratta davvero di una versione light, che va incontro sia alle esigenze del palato che a quelle della linea da mantenere.

La nostra versione è davvero semplice e va servita come piatto unico completo, soprattutto in accompagnamento con del pane casereccio tagliato in fette spesse o abbrustolito in forno.

Zuppa di carote: la ricetta

La ricetta prevede la cottura delle carote in tegame, insieme allo scalogno e al brodo vegetale. Se preferisci un sapore più delicato, opta per la cottura a vapore, utilizzando un semplice cestello di bambù. 

Non ami molto i sapori delicati e sei una cuoca da sapori più intensi? Allora, la cottura ideale è quella in forno. Ti basta disporre le carote in una teglia coperta da carta da forno e cuocerle. Puoi anche avvolgerle nella stagnola, così da evitare l’effetto abbrustolito. Infine, se non ti interessa l’aspetto light, soffriggile in padella con cipolla e sedano e sfuma con del vino bianco. Otterrai una zuppa di carote dal sapore più rustico. Invita a cena le amiche e prepara per loro la zuppa di carote. Puoi arricchirla a piacimento con l’aggiunta di frutta secca, panna acida o zenzero.

Informazioni

Ingredienti

  • Carote 350 gr
  • Scalogno 1
  • Brodo vegetale 800 ml
  • Cannella 1 cucchiaino
  • Olio extra vergine di oliva q.b.
  • Latte 100 ml
  • Sale q.b.
  • Erba cipollina fresca tritata q.b.

Preparazione

  1. Pulisci le carote e tagliate a rondelle grossolane.

  2. Elimina la buccia esterna dello scalogno e prepara un trito. Metti un filo d’olio in una padella dal bordo molto alto e fai rosolare lo scalogno.

  3. Quando lo scalogno è appassito, aggiungi le carote e lascia insaporire qualche minuto.

  4. Ricopri le carote con il brodo vegetale, aggiusta di sale e fai cuocere per circa 25/30 minuti.

  5. Quando le carote si saranno ammorbidite, aggiungi un pizzico di cannella e il latte.

  6. Spegni il fornello e aziona il frullatore a immersione fino a ottenere una crema.

  7. Servi la tua zuppa di carote in piccole cocotte, con una spolverata di erba cipollina fresca.

Zuppa di carote: la ricetta con il Bimby

Se il tempo stringe e non vuoi rinunciare a una buona zuppa di carote, utilizza il Bimby. Pulisci e affetta una cipolla bianca piccola e mettila nel boccale con 450 grammi di carote, private della buccia. Aggiungi 30 grammi di olio extra vergine di oliva, 2 cucchiai di dado Bimby e 450 ml di acqua. Cuoci per 30 minuti a 100 gradi in modalità rimescolamento delicato.

Trascorsi i 30 minuti, lascia raffreddare e poi riduci gli ingredienti a zuppa azionando il Bimby per un minuto a velocità 8. A questo punto la tua zuppa di carote è pronta per essere portata in tavola. Gli ingredienti della ricetta sono sufficienti per quattro persone.

Vota la ricetta

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT DELL'ESTATE