Stai leggendo: Idee vacanza a settembre, mete e consigli su cosa fare

Letto: {{progress}}

Idee vacanza a settembre, mete e consigli su cosa fare

Scoprite le migliori mete dove trascorrere le vacanze a settembre per godere delle ultime giornate di sole e mare e scoprire tantissime attrazioni naturali e storiche.

Un sentiero montano delle Azzorre iStockphoto

2 condivisioni 0 commenti

Settembre è un mese sempre più gettonato per le vacanze, la tipica folla di luglio e agosto è ormai un ricordo lontano e le temperature più miti consentono di godersi al meglio le giornate all’aria aperta organizzando qualche interessante escursione.

Tra le migliori mete dove andare in vacanza a settembre vi sono, infatti, località che offrono sia stupende spiagge, dove crogiolarsi sotto i delicati raggi del sole settembrino, sia interessanti attrazioni naturali e storiche da visitare per arricchire le proprie vacanze di nuove emozioni e prospettive.

Località perfette dove trascorre le vacanze a settembre sono, infatti, le Isole Azzorre, ricche di bellezze e scorci naturali mozzafiato, l’arcipelago di Malta con il suo immenso patrimonio storico e le sue spiagge e fondali marini paradisiaci oppure Antalya in Turchia, dove ammirare i resti di città millenarie.

Chi preferisce destinazioni italiane può optare per la Sicilia e regalarsi un tour tra costa ed entroterra per scoprirne le bellezze artistiche e storiche o per la Sardegna dove immergersi nella meravigliosa natura delle sua costa.

Scoprite, allora, dove andare in vacanza a settembre 2019 e tante idee e suggerimenti su cosa fare:

  1. Isole Azzorre, Portogallo
  2. Malta, Malta
  3. Antalya, Turchia
  4. Sicilia, Italia
  5. Sardegna, Italia

1 - Isole Azzorre, Portogallo

Tra le migliori mete dove trascorrere le vacanze a settembre ci sono le Isole Azzorre, un arcipelago portoghese situato nell’Oceano Atlantico tra Europa e continente americano.

In genere, è consigliabile alloggiare su una delle due isole principali ovvero São Miguel e Terceira, e poi visitare gli isolotti Pico, São Jorge e Faial, tutti vicini tra loro e ben collegati tramite traghetti. Una vacanza alle Azzorre è, infatti, consigliata a chi desidera regalarsi delle lunghe giornate rilassandosi in spiaggia ma anche a chi ama il trekking e le escursioni nella natura.

Tra i luoghi più belli da visitare sull’isola di São Miguel vi sono la Caldeira das Sete Cidades, uno stupendo lago vulcanico raggiungibile dopo un impegnativo sentiero che offre panorami mozzafiato sul mare e sulla natura e le piscine naturali che si formano tra le rocce vulcaniche di Ferraria e Furnas.

Terceira è l’isola più mondana dell’arcipelago e offre una vivace vita notturna, a Pico è presente il vulcano più alto delle Azzorre che raggiunge i 2.500 metri di altezza, São Jorge regala scorci naturali incantati caratterizzati dalle fajas, pianure situate ai piedi di scogliere a picco sul mare mentre a Faial è possibile praticare trekking lungo i suoi 3 vulcani e poi godersi una nightlife cosmopolita e frizzante.

  • Temperature medie a settembre: 24° / 18°
  • Come raggiungere le Azzorre: non esistono voli diretti dall’Italia ma è sempre necessario fare scalo a Lisbona o a Porto e poi ripartire con voli operati dalla Sata Airlines. Il volo dal Portogallo a São Miguel dura circa 2 ore e mezza. 
  • Dove dormire alle Azzorre: Hotel Canadiana, un confortevole albergo dotato di camere climatizzate, ristorante e giardino oppure Grand Hotel Açores Atlântico una raffinata struttura ricettiva con piscina coperta riscaldata, ristorante dove assaggiare piatti tipici e reception aperta 24h su 24. Questi hotel si trovano a Ponte Delgada, la capitale dell’isola di São Miguel.
I laghi vulcanici della Caldeira das Sete Cidades alle AzzorreiStockphoto
Vista panoramica della Caldeira das Sete Cidades.

2 - Malta

Un’altra interessante meta dove andare in vacanza a settembre per godersi le ultime giornate di sole e mare senza dover affrontare lunghi voli aerei è l’arcipelago di Malta costituito dalle isole di Malta, Gozo e Comino.

Una vacanza a Malta è l’ideale per soddisfare desideri ed esigenze di qualunque tipo di turista. Chi ama la storia può ammirare importanti siti archeologici come il tempio megalitico di Hagar Qim a Malta, dichiarato Patrimonio Mondiale dell’Unesco, chi è appassionato d’arte può immergersi tra i tesori dei musei e delle chiese di La Valletta, chi ama gli sport acquatici e l’avventura può regalarsi fantastiche immersioni alla scoperta dei segreti custoditi dai fondali di Gozo.

Chi desidera godersi solo mare e sole per ricaricarsi in previsione di un lungo e impegnativo inverno può, invece, rilassarsi su spiagge paradisiache e regalarsi un indimenticabile tuffo nella Blue Lagoon di Comino.

  • Temperature medie a settembre: 28° / 20°
  • Come raggiungere Malta: tramite voli di linea o low cost in partenza dai principali aeroporti italiani.
  • Dove dormire a Malta: Osborne Hotel, un albergo situato nella cittadella fortificata di Malta in una zona strategica per raggiungere le principali attrazioni della città oppure Hotel Ta' Cenc & Spa uno stupendo resort dotato di spiaggia privata, piscine e campi di tennis sull'isola di Gozo.
Le acque trasparenti della Blue Lagoon di CominoiStockphoto
La suggestiva Blue Lagoon di Comino

3 - Antalya, Turchia

Settembre, grazie alle sue temperature decisamente più miti rispetto a quelle di luglio o agosto, rappresenta un mese perfetto per regalarsi una stupenda vacanza alla scoperta di Antalya e del territorio che la circonda.

Questa località turistica molto rinomata e apprezzata sia dal turismo asiatico che europeo offre, infatti, stupende spiagge come quella di Lara caratterizzata dalla presenza di scenografiche rocce, oppure quelle di Adrasan e Phaselis, situate in prossimità di rovine antiche di millenni. Chi preferisce i litorali sabbiosi può scegliere la spiaggia di Konyaalt o di Patara dove nidifica la tartaruga Caretta caretta.

Antalya offre, inoltre, interessanti attrazioni naturali e storiche da visitare in una giornata nuvolosa. Qualche esempio?

Tra le migliori attrazioni naturali vi sono le Cascate del Düden, due cascate circondate da un lussureggiante giardino botanico che si gettano direttamente nel Mar Mediterraneo e il Parco Nazionale di Koprulu Canyon, un luogo perfetto per provare l’emozione del rafting.

Chi invece desidera dare un’impronta culturale alle proprie vacanze può ammirare le antiche rovine di Termessos, di Perge e della Moschea di Kesik Minare.

  • Temperature medie a settembre: 29° / 23°
  • Come raggiungere Antalya: le compagnie aeree che effettuano voli dall'Italia ad Antalya con scalo a Instabul sono Turkish Airlines, Pegasus Airlines, Air Berlin e Lufthansa. Non esistono, infatti, voli diretti dai principali aeroporti italiani verso questa destinazione.
  • Dove dormire ad Antalya: Golden Orange Hotel, un moderno e confortevole albergo situato sul lungomare di Antalya oppure Hotel SU & Aqualand, una struttura ricettiva dotata di 6 punti ristoro, piscina coperta, piscina scoperta e ampio centro benessere.
Una spiaggia di Antalya al tramonto.iStockphoto
La spiaggia di Konyaalti al tramonto.

4 - Sicilia, Italia

Se preferite restare in Italia, un luogo perfetto dove andare in vacanza a settembre è la Sicilia e il consiglio è di approfittare delle temperature meno torride rispetto a luglio e agosto per organizzare un tour alla scoperta delle principali attrazioni di quest’isola.

Dopo un'immancabile tappa a Catania e Palermo, dirigetevi verso Noto e Scicli per scoprirne le meraviglie barocche e poi puntare verso la stupenda Valle dei Templi di Agrigento.

A seconda del tempo che avete a disposizione ritagliatevi qualche giornate da trascorrere in spiaggia o organizzate un’escursione a Taormina o a Pantelleria. La vostra vacanza settembrina in Sicilia si riempierà di indelebili ricordi!

  • Temperature medie a settembre: 28° / 21°
  • Dove dormire in Sicilia: Hotel Mediterraneo a Palermo, un albergo situato in una zona centralissima e strategica per visitare la città oppure Kallikoros Country Resort & Spa, un moderno hotel dotato di piscina e attrezzato centro benessere

  • Il Duomo di Noto di notteHDiStockphoto
    Il Duomo di Noto di notte.

5 - Sardegna, Italia

Una meta ormai classica dove trascorrere le ultime giornate d’estate è la Sardegna. Settembre è, infatti, il periodo perfetto per godersi in tutta tranquillità la bellezza delle spiagge e del mare sardi.

Regalatevi qualche giornata immersi nei meravigliosi paesaggi dell’arcipelago della Maddalena, della costa dell’Ogliastra o rilassatevi lungo le belle spiagge del Golfo Aranci caratterizzate da sabbia bianchissima e finissima.

Se preferite la Sardegna del Sud puntate verso Chia, famosa per la sua natura selvaggia e incontaminata o Villasimius maggiormente turistica e capace di soddisfare le esigenze di tutta la famiglia.

  • Temperature medie a settembre: 28° / 20°
  • Dove dormire in Sardegna: Gabbiano Azzurro Hotel&Suites, un albergo che offre un panorama mozzafiato sul Golfo Aranci e una bella spiaggia privata oppure il Chia Laguna Hotel Village, un resort dotato di spiagge private, piscine, ristorante e negozi.
Il mare azzurro della SardegnaiStockphoto
Le acque limpide di una baia nell'arcipelago della Maddalena.

Vota anche tu!

Dove vorresti andare in vacanza a settembre:

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT DELL'ESTATE