Stai leggendo: Cameron Boyce: il tributo del cinema alla giovane star di Descendants

Letto: {{progress}}

Cameron Boyce: il tributo del cinema alla giovane star di Descendants

Cameron Boyce, la giovane star di Descendants e Jessie, è scomparso prematuramente all'età di 20 anni. Ecco il ricordo del giovane attore dagli occhi di amici e colleghi.

Addio a Cameron Boyce Getty Images

21 condivisioni 0 commenti

È oramai da qualche giorno che il mondo dello spettacolo internazionale è stato sconvolto dalla precoce scomparsa di Cameron Boyce, la giovane star di Descendants, la saga cinematografica targata Walt Disney. Il giovane attore americano è morto alla sola età di 20 anni per un malore ancora non ben identificato, che sembrerebbe però legato ad una precedente condizione di salute. A pochi giorni dall'accaduto, la famiglia del ragazzo ha richiesto la massima privacy in questo momento doloroso, in attesa che l'autopsia possa dare risultati più definiti sulle cause del decesso. Nel frattempo, il mondo del cinema si è stretto attorno ai familiari, omaggiando Boyce di teneri messaggi in sua memoria.

I messaggi di addio per Cameron BoyceHDGetty Images

Cameron Boyce: il ricordo del mondo del cinema

Giovanissimo eppure con una carriera ben solida, Cameron Boyce ha cominciato a recitare alla sola età di 9 anni, quando ha debuttato nel film horror Riflessi di paura. Qualche anno dopo, nel 2010, il giovane attore è apparso a fianco di Adam Sandler nella commedia Un weekend da bamboccioni, segnando così il suo ingresso ufficiale nel mondo del cinema internazionale. Ma il vero successo arriva con Jessie, la serie televisiva targata Disney Channel, in cui Boyce ha interpretato il ruolo di Luke Ross per ben quattro stagioni, e poi ancora con il ruolo di Carlos in Descendants, il film musical distribuito da Walt Disney Pictures, arrivato oramai al suo terzo episodio, che sarà presentato in anteprima il prossimo mese di agosto. E tanti altri avrebbero dovuto essere gli impegni professionali del giovane attore americano, già scritturato per la serie Mrs Fletcher di HBO e per il film indipendente Runt, diretto da William Coakley. Tutti progetti che, sfortunatamente, non potranno essere portati a termine da Cameron. 

La scomparsa della giovane star ha sconvolto non poco il mondo del cinema, che ha subito voluto ricordare Boyce nel miglior modo possibile. Adam Sandler è stato tra i primi a pubblicare un commovente tweet in memoria dell'attore: "Troppo giovane. Troppo dolce. Troppo divertente. Soltanto il ragazzo più bello, più talentuoso e più rispettabile che ci sia in circolazione. Ho amato quel ragazzo. Preoccupato così tanto per la sua famiglia. Preoccupato così tanto per il mondo. Grazie, Cameron, per tutto quello che ci hai dato. Molto altro stava arrivando. Tutti i nostri cuori sono spezzati. Sto pensando alla tua fantastica famiglia e gli sto mandando le mie più profonde condoglianze".

Ma Adam Sandler non è il solo ad aver ricordato Cameron con un tenero pensiero sui social. L'intero cast di Jessie si è stretto attorno alla famiglia del giovane attore. La giovane Skai Jackson, che ha interpretato il ruolo di Zuri Ross nella serie televisiva, ha pubblicato una foto del dietro le quinte, accompagnata da una lunga dedica nei confronti del suo collega e amico Boyce. Anche Peyton List, co-star dell'attore scomparso, ha pubblicato un commovente post su Instagram per ricordare Cameron:

"Era più giovane di me, ma mi ha insegnato a trasmettere amore e gentilezza più di quanto abbia fatto chiunque altro nella mia vita. Ha sollevato tutti quelli che lo circondavano, e mi ha ispirata/spinta a diventare una persona migliore di quanto sarei stata senza la sua guida, pazienza e amore. Riesco a malapena a vedere i miei occhi, tanto ho pianto forte. Cameron ti amo con ogni grammo di me, e ti ringrazio per il tempo che ho passato con te, per essere nella mia vita, ed essere mio fratello sempre e comunque. C'è un buco nel mio cuore che non potrà mai essere riempito. Non smetterò mai di parlare di te. I miei figli sapranno di te".

Insomma, Cameron Boyce sembra davvero aver lasciato il segno. Ma, d'altronde, una scomparsa così prematura non può far altro che lasciare colleghi ed amici in lacrime.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT DELL'ESTATE