Stai leggendo: Mulan: chi è la protagonista Liu Yifei? Tutto quello che c'è da sapere sull'attrice

Letto: {{progress}}

Mulan: chi è la protagonista Liu Yifei? Tutto quello che c'è da sapere sull'attrice

L'attrice 31enne è piuttosto famosa in Cina, ma in Occidente sono pochi a conoscerla. Ecco qualche curiosità su Liu Yifei (o Crystal Liu), che ha battuto circa mille contendenti per il ruolo di Mulan nel remake live-action Disney.

L'attrice Liu Yifei Getty Images

3 condivisioni 0 commenti

A poche ore dalla pubblicazione del teaser trailer di Mulan, il remake live action del lungometraggio animato del 1998, il volto della protagonista Liu Yifei è diventato improvvisamente famoso, ma chi è l’attrice che interpreterà l’amata Fa Mulan?

Liu Yifei, anche nota come Crystal Liu, 31 anni, è in realtà una star famosa in Cina e nei paesi estremo-orientali, grazie a un folto numero di film e altri progetti cui ha preso parte.

Ecco qualche curiosità Liu Yifei.

1. Liu ha battuto altre mille candidate per il ruolo di Mulan

La ricerca per la protagonista del remake di Mulan è andata avanti per un anno e ha coinvolto candidate da tutto il mondo. Si cercava una giovane donna di origini cinesi con competenze nelle arti marziali e capace di parlare l’inglese. Liu, grazie ai molti film d’azione cui ha partecipato e la preparazione fornita dalla Beijing Film Academy, l’ha spuntata su quasi mille contendenti.

2. Ha vissuto a New York

Conoscere l’inglese era fondamentale, e Liu non ha avuto difficoltà grazie agli anni trascorsi vivendo nel Queens, a New York, tra i 10 e i 14 anni di età. Inoltre, l’attrice ha già recitato in inglese nel film del 2008 Il regno proibito con Jackie Chan e Jet Li e in Outcast - L'ultimo templare del 2014 con Nicolas Cage e Hayden Christensen.

3. In Cina è paragonata a una fatina

Grazie al suo aspetto etereo e dolce, in Cina viene soprannominata fatina (“Fairy sister”) ed è annoverata tra le attrici giovani di maggior successo, ovvero le Four New Dan Actresses (titolo di cui sono state insignite anche Zhang Ziyi e Fan Bingbing). Dan è il termine tradizionalmente usato per indicare gli attori uomini che interpretavano ruoli di giovani donne nell’Opera di Pechino, ma al giorno d’oggi individua le giovani attrici vivaci.

4. Ha già esperienza nel genere wuxia

Sebbene non possa dirsi propriamente un film del genere wuxia, ovvero quello dei lungometraggi orientali caratterizzati da splendide coreografie di arti marziali sullo sfondo della Cina antica, Mulan trarrà spunto da quel filone cinematografico, con cui Liu Yifei ha già dimestichezza.

View this post on Instagram

Love you all ❤️

A post shared by Liu Yifei (@yifei_cc) on

L’attrice è infatti apparsa nella serie Demi-Gods and Semi-Devils (2003) e The Return of the Condor Heroes (2006), oltre che nel già citato film Il regno proibito e nella trilogia The Four. Siamo certi che se la caverà alla grande contro gli Unni.

5. L'ingaggio in Mulan ha generato polemiche

Quando si è saputo che il ruolo di Mulan sarebbe andato a Liu Yifei, non sono mancate le critiche, anche da parte di persone quali Jin Yong, l’autore di alcuni dei romanzi wuxia portati sul grande schermo proprio dall’attrice. Questi infatti aveva detto che la giovane fosse troppo impassibile e inespressiva. Su un database di cinema cinese gli utenti l’avevano poi menzionata tra le peggiori attrici del paese per tre anni.

View this post on Instagram

Disney’s #Mulan, in theaters March 27, 2020.

A post shared by Liu Yifei (@yifei_cc) on

Il trailer di Mulan, però, sembra aver trovato il favore di tanti navigatori dei social.

6. Ha cantato la versione giapponese della sigla delle Superchicche

Come molte star orientali, Liu ha anche esperienza come modella e nel mondo della musica. Oltre ad aver studiato pianoforte, infatti, ha lavorato professionalmente come cantante, ottenendo un contratto con Sony Music Entertainment Japan nel 2005. Un anno dopo ha pubblicato un album omonimo in cinese e uno in giapponese. Il singolo Mayonaka no Doa, contenuto in quest’ultimo, è stato poi usato nei primi 13 episodi di Powerpuff Girls Z, una serie animata giapponese basata sul popolare cartone americano delle Superchicche.

Dal 2006 non ha più pubblicato altri album, ma ha cantato in diversi brani contenuti nelle colonne sonore dei suoi lavori, incluso il romantico Once Upon A Time del 2017.

7. Adora i gatti e ha vissuto anche con 30 di loro in casa

Insieme alla madre, pare che Liu collabori con un’organizzazione non-profit che aiuta i gatti a trovare una nuova casa, quindi spesso si è trovata ad ospitarne temporaneamente alcuni, e c’è stato un periodo in cui si è trovata a vivere con ben 30 gatti nel suo appartamento a Pechino. Anche se ora i felini che risiedono con lei sono molti meno, il suo feed su Instagram dimostra che l’attrice adora essere circondata dagli animali!

Voi cosa pensate della scelta di Liu Yifei nei panni di Mulan? Il film è atteso nei cinema per il 27 marzo 2020.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT DELL'ESTATE