Stai leggendo: Esiste una creatura terrificante che sembra uscita dal Sottosopra della serie Stranger Things

Letto: {{progress}}

Esiste una creatura terrificante che sembra uscita dal Sottosopra della serie Stranger Things

Una stranissima creatura dall’aspetto alieno è comparsa in una casa a Bali: impossibile non pensare al Mind Flayer di Stranger Things.

La creatura di Stranger Things Mind Flayer Netflix

48 condivisioni 0 commenti

Un video di giugno girato da un uomo nella sua casa di Bali sta diventando virale sui social: si tratta della ripresa di una stranissima - e terrificante - creatura che sembra uscita dal Sottosopra di Stranger Things.

Nel video si vede infatti una sorta di insetto alato, con (assolutamente troppe) zampe e, come se non bastasse, una sorta di tentacoli pelosi che ricordano una mano, di un colore vagamente argenteo, che si muove piano, verticalmente, con le zampe sul soffitto, vicino alla finestra.

L’uomo che ha filmato il tutto - e per non essere scappato in un altro continente, è un eroe dei nostri giorni - si chiama Hari Toae e ha detto che secondo lui l’animale era entrato in casa alla ricerca di un rifugio sicuro, perché quella notte aveva piovuto molto.

Lo lascerò stare in casa, ma solo per una notte. Non voglio che faccia scappare i miei ospiti.

Hari Toae non è stato in grado di identificare la specie, che, ammette lui stesso, “assomiglia a un alieno”.

È qualcosa che non ho mai visto prima. Non credo che provenga da questo quartiere.

Dubiteremmo che provenga addirittura da questo mondo, ma da più parti si legge che l’animale in questione dovrebbe appartenere alla sottofamiglia di lepidotteri conosciuti come Arctiinae.

In particolare, un utente di YouTube (JOHNNYMasteratArms DUNN) ha spiegato che dovrebbe trattarsi del Creatonotos gangis, un tipo di falena che vive nel Sud-Est Asiatico e in alcune parti dell’Australia: “La maggior parte del tempo ha l’aspetto di una falena normale, con ali bianche e nere e il corpo rosso o giallo”. "Questa falena sta gonfiando la sua ghiandola odorifera. Quando si preparano all’accoppiamento, le ghiandole odorifere traslucide, o coremata, fanno gonfiare la parte posteriore dell’animale come un pallone. Alcune falene maschio e farfalle hanno queste coremata, o ‘hair-pencils’. Le usano per espellere feromoni per attrarre le compagne, e i peli soffiano l’odore verso le femmine”.

Voi cosa fareste se un Creatonotos gangis venisse a farvi visita così?

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT AUTUNNO/INVERNO