Stai leggendo: Tori Spelling, Dean McDermott parla del figlio gay: 'Voglio il meglio per lui'

Letto: {{progress}}

Tori Spelling, Dean McDermott parla del figlio gay: 'Voglio il meglio per lui'

Dean McDermott, marito di Tori Spelling, ha parlato del figlio gay e del rapporto che ha con lui. Come ogni padre, l'attore desidera il meglio per il figlio ed è di supporto nelle sue scelte. Jack è nato dal primo matrimonio con Mary Jo Eustace.

4 condivisioni 0 commenti

Dean McDermott, marito di Tori Spelling, sta combattendo contro una brutta polmonite ma, pur non essendo in ottima forma, non smette di essere di supporto per la propria famiglia.

L’attore è sposato con la Donna Martin di Beverly Hills 90210 dal 2006. Dalla loro relazione, sono nati cinque figli - Liam Aaron, Stella Doreen, Hattie Margaret, Finn Davey e Beau Dean – ma il primogenito di McDermott, Jack, è nato dal precedente matrimonio con Mary Jo Eustace ed è proprio a quest’ultimo che l’attore 52enne ha voluto esprimere tutto il proprio sostegno e amore in occasione del mese del Pride:

Mio figlio Jack è gay. Penso solo, sapete, che si voglia il meglio per il proprio figlio e che non si desideri una vita di persecuzioni, tempi difficili e fanatismo, giusto? Penso che non ci sia nulla di sbagliato in questo. È un ragazzo stupendo.

Ha affermato Dean, durante il podcast di Daddy Issues di lunedì scorso, raccontando di quanto Jack tenga alla sua privacy e sia molto riservato circa le proprie relazioni:

È venuto qui per quattro giorni e abbiamo cenato. Mi ha detto: ‘Sì, ho rotto con Steve.’ E io: ‘Non sapevo nemmeno che stessi uscendo con Steve. Non mi dici niente.’ Non mi racconta niente dei suoi ragazzi. Mi ha detto: ‘Sì, siamo usciti insieme per un anno.’

View this post on Instagram

did you even go to the Met?

A post shared by SWEET SEXY SAVAGE🌹 (@thejackmonty) on

Il rapporto tra McDermott e il figlio è dei migliori. Jack – che ha fatto coming out all’età di 17 anni – vive a San Francisco, dove studia progettazione grafica. Proprio qualche giorno fa, il ragazzo aveva scritto dei messaggi di ringraziamento al padre per il suo supporto:

Molti ragazzi sono messi da parte e abusati per la loro sessualità, ma tu non hai fatto altro che supportarmi. Non credo tu capisca quanto io ti sia grato. Mi ami per quello che sono e la mia sessualità non definisce l’affetto che provi per me. Sei il miglior padre che si possa desiderare e voglio che tu sappia che sei un esempio per ogni padre che vive e respira su questa Terra.

Dean McDermott sta, al momento, combattendo contro la polmonite che lo ha colpito e ha voluto ringraziare i fan per il supporto dimostrato:

Voglio soltanto ringraziare tutti per l’amore, il supporto e gli auguri di buona guarigione. Sto, al momento, combattendo (speriamo soltanto) una polmonite e sono sotto stretto controllo medico, ma resto positivo e forte.

Noi gli auguriamo una pronta guarigione!

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT AUTUNNO/INVERNO