Stai leggendo: Shonda Rhimes: 'Surreale che Grey's Anatomy sia giunto alla stagione 16'

Letto: {{progress}}

Shonda Rhimes: 'Surreale che Grey's Anatomy sia giunto alla stagione 16'

Al suo esordio in televisione, la produttrice non pensava che Grey's Anatomy potesse avere un successo così planetario. E invece è arrivato alla sedicesima stagione.

Shonda Rhimes Getty Images

8 condivisioni 0 commenti

Shonda Rhimes è una delle produttrici e sceneggiatrici più famose di Hollywood. Grazie ai suoi successi televisivi, da Grey's Anatomy a Scandal e Station 19, la showrunner è diventata il simbolo di una donna forte che ha lottato duramente contro ogni sorta di stereotipo, senza mai cadere nelle trappole dello star system.

Da sempre dalla parte delle donne, l'ultimo progetto di Shonda è l'ambizioso #ShowUs, frutto di una collaborazione con Getty Images volta a promuovere la diversità femminile nel mondo. Si tratta di una collezione di più di 5,000 ritratti di donne che rappresentano qualsiasi genere di bellezza.

A Variety racconta con orgoglio il suo lungo percorso come sceneggiatrice, una strada iniziata fin da giovane. La produttrice ha sempre saputo cosa avrebbe fatto: la scrittrice, ma non c'era nessuna che la ispirasse. Almeno fino a quando ha visto Oprah in televisione e ha capito che le donne come lei potevano avere un'occasione in questo ambiente.

Di recente Grey’s Anatomy è diventato il medical drama più longevo nella storia della televisione ed è stato rinnovato per due stagioni, portando la serie ad andare in onda almeno fino al 2021. Come si sente Shonda al riguardo?

È una sensazione surreale sapere che uno show che è andato in onda per così tanto tempo continua a farlo. Io ed Ellen Pompeo ne parliamo spesso. Pensavamo durasse una stagione, invece è ancora un prodotto forte. Mi sento incredibilmente fortunata e i fan sono stati fantastici.

La creatrice di Scandal ha sempre cercato di creare un ambiente lavorativo in cui le donne possano cercare di conciliare la carriera con la propria famiglia. In una società dove gli uomini non restano a casa a guardare i figli, spetta alle donne, madri e mogli riuscire a trovare il giusto equilibrio.

Una piccola curiosità: Shonda ama guardare serie TV ed è dedita al binge watching. A Variety ammette che preferisce scegliere come e quando guardare qualcosa.

Attendo il ritorno di Succession. Ora c'è Dark e ho aspettato due anni per guardare la nuova stagione.

Chi l'avrebbe detto? Neanche Shonda si aspettava un successo simile per Grey's Anatomy.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT DELL'ESTATE