Stai leggendo: Calendario lunare: gli effetti delle fasi lunari su Benessere e Beauty

Letto: {{progress}}

Calendario lunare: gli effetti delle fasi lunari su Benessere e Beauty

1 condivisione 1 commento

Indice: Pagina 4 Calendario lunare: gli effetti delle fasi lunari su Benessere e Beauty

Calendario lunare: gli effetti delle fasi lunari su Benessere e BeautyHDiStock

Chi di noi non si è mai sentita gonfia in certi periodi del mese, e più leggera in altri? E vi è mai capitato di notare che capelli e unghie crescono più o meno in fretta a seconda del momento? Oppure, vi succede di essere stanche, irritabili, stressate a prescindere dagli avvenimenti esterni, mentre altre volte siete un vulcano di energia positiva? Care amiche, la Luna potrebbe avere qualcosa a che fare con tutto questo!

L’argenteo satellite, così come influenza le maree, ha impatto anche sui fluidi corporei regolando, ad esempio, il ciclo mestruale e aumentando o diminuendo la sensazione di gonfiore che deriva appunto dalla capacità di trattenere di più o di meno i liquidi.

Anche in tema crescita dei capelli, delle unghie e, ahimè, dei peli si possono stabilire gli effetti delle fasi lunari. La pelle, a sua volta, avrà un aspetto diverso e, conseguentemente, una ricettività variabile a seconda dei movimenti della Luna nel cielo. Questo perché il nostro corpo, quindi anche i suoi organi, è composto da acqua, su cui la Luna esercita la sua influenza.

Se siete curiose di scoprire quali trattamenti di bellezza o semplici abitudini si adattino meglio ad ogni fase lunare, leggete qui sotto!

Calendario lunare e Capelli

Sembrerà abbastanza scontato, ma nella fase di Luna crescente i capelli crescono prima, assorbendo più liquidi, e quindi è consigliato tagliarli, in particolare nelle ore fra le 12 e le 18 in cui gli influssi della Luna sono più potenti. Il periodo è propizio anche per manicure e smalto, quanto le unghie saranno più resistenti e forti. L’unica pecca sarà che, crescendo più rapidamente, toccherà rinnovare più spesso il colore se si vorrà evitare l’effetto “scalino”.

Riguardo alla tinta dei capelli, il colore sarà sicuramente luminoso ma anche in questo caso l’odiata ricrescita si vedrebbe molto prima, per cui si raccomanda di attendere la fase di Luna piena, quando i capelli saranno forti, lucenti e folti prima di procedere con meches, riflessanti e colori.

Nelle fasi di Luna calante e di Luna nuova i capelli tenderanno ad accumulare meno liquidi e quindi ad essere più propensi a spezzarsi: assolutamente vietato tagliarli o strapazzarli con trattamenti aggressivi come la permanente, mentre sono consigliate maschere idratanti, nutrienti e rinforzanti. In queste fasi si dovrebbe anche evitare un eccessivo calore che seccherebbe ancora di più i capelli rendendoli più fragili: se possibile asciugateli all’aria, districandoli solo da asciutti con l’aiuto di un pettine di legno e di una buona crema o olio (qualche goccia). Come fare la messa in piega allora? Delle trecce, uno chignon o tanti piccoli torciglioni tenuti su per qualche ora consentiranno di ottenere un effetto naturale, morbido e chic una volta sciolte le chiome. W le beach waves!

Un’ulteriore dritta ci arriva dall’astrologia: tradizionalmente la testa è associata al segno dell’Ariete mentre i capelli a quello del Leone (mai sentito parlare di “chioma leonina”?) per cui taglio e trattamenti avranno un risultato migliore se effettuati quando la Luna si trova in Leone. C’è chi addirittura programma shampoo e balsamo secondo questa regola ma, cadendo la Luna in ogni segno solo per due o tre giorni al mese, si lascia alla discrezione personale la scelta di quanto e come seguirla.

Riepilogando: nella prima metà del mese via libera a taglio e piega, nella seconda ok al colore e ai trattamenti ricostituenti. I vostri capelli splenderanno più del plenilunio!

Calendario lunare e Epilazione

Se avete appena letto i suggerimenti per i capelli, avrete senz’altro capito che per i peli bisognerà agire esattamente all’opposto: depilazione, epilazione e decolorazione avranno più effetto durante le fasi di Luna calante e Luna nuova, quando i peli sono più fragili e crescono più lentamente.

A meno che non vogliate risparmiare sul riscaldamento o sui leggins termici, evitate come la peste il rasoio o la crema depilatoria durante i periodi di Luna crescente: fareste un favore immenso ai vostri peli che vi ringrazierebbero crescendo rapidamente, folti e lucenti più che mai!

Le conoscitrici più avanzate in fatto di bellezza si chiederanno: quando fare la depilazione laser? La fase di Luna piena è la più indicata, in quanto il pelo è ben visibile, forte e idratato e risulterà quindi più facile per il laser individuarlo ed eliminarlo (quasi) per sempre. Amen.

Riepilogando: ceretta nella seconda metà del mese, laser con la Luna piena. Tutto il resto è pelosità.

Calendario lunare e Pulizia del viso 

Quando la Luna si trova in fase calante la pelle tenderà ad eliminare cellule morte, tossine ed impurità più facilmente, per raggiungere il picco del suo rinnovamento con la Luna nuova: via libera a pulizia del viso, scrub, rimozione estetica di brufoli e punti neri! I pori della pelle saranno dilatati e pronti a lasciarsi idratare e detergere.

Nella fase di Luna crescente invece la pelle tratterrà più acqua e durante il plenilunio sarà rimpolpata al massimo: il momento è particolarmente favorevole per impacchi e massaggi nutrienti per il viso, in quanto i principi attivi dei cosmetici penetreranno in profondità e si otterranno risultati migliori e più duraturi. Tonificare, rassodare e rigenerare la pelle attraverso il massaggio, specialmente usando prodotti ricchi di vitamina E e di acidi grassi come gli Omega 3 o rinfrescanti e lenitivi come l’acqua di rose sarà efficace e super piacevole!

Riepilogando: creme, massaggi e impacchi nella prima metà del mese, pulizia del viso nella seconda.

Calendario lunare e Dieta&Detox

Avendo ormai chiaro il mantra vendittiano “il corpo è come la marea”, verrà da sé capire che nei periodi di Luna crescente e di Luna piena si tende a trattenere più liquidi, con la conseguenza che si può avvertire una sensazione di gonfiore e c’è più possibilità di ingrassare. Se possibile, nuotare o praticare acquagym in piscina o, top del top, al mare aiuterà a drenare i liquidi in eccesso tonificando allo stesso tempo il corpo. Anche un semplice bagno caldo in acqua aromatizzata con sali profumati o sale marino contribuirà nell’aiutare il corpo, per osmosi, a sgonfiarsi.

Se stare a dieta in questi periodi risulta più difficile, attendete fiduciose le fasi di Luna calante e di Luna nuova in cui il corpo naturalmente sarà più sgonfio e ricettivo: massaggi, alimentazione detox e attività fisica contribuiranno a rigenerare l’equilibrio interiore e favoriranno la perdita di peso.

L’assunzione di tisane è raccomandata sempre, in particolare scegliendo quelle a base di finocchio, menta e camomilla che aiutano a drenare i liquidi, a bruciare grassi e a rilassare l’apparato intestinale.

Riepilogando: tanta acquagym fino al plenilunio, carotine e insalatine nella seconda metà del mese.

Appuntamento ad Agosto, con il nuovo calendario lunare del mese di FoxLife!

L’oroscopo del giornoGetty

Fai il quiz
Precedente Successivo Calendario lunare: gli effetti delle fasi lunari su Benessere e Beauty
Indice:

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT AUTUNNO/INVERNO