Stai leggendo: Mattonella alle albicocche: ricetta con biscotti light fatti in casa

Letto: {{progress}}

Mattonella alle albicocche: ricetta con biscotti light fatti in casa

Un dolce leggero, profumato e cremoso: la nostra mattonella alle albicocche prevede tanta frutta di stagione, biscotti light senza glutine, fatti in casa, ed essenza di vaniglia.

Semifreddo con frutta Rodi Roșcata

7 condivisioni 0 commenti Il voto di 1 utente

Lo so che fa caldo, quindi accendere il forno non è un'idea molto attraente, però credimi, per preparare questa mattonella alle albicocche merita soffrire un po' il caldo. Questo dessert leggero viene preparato con albicocche dolci e profumate e uno strato di biscotti leggeri e soffici al profumo di vaniglia.

Mattonella alle albicoccheHDRodi Roșcata

Per questa mattonella bisogna prima cuocere i biscotti e lasciare raffreddare molto bene dopodiché bagnare con una semplice bagna, preparata con acqua ed essenza di vaniglia.

I biscotti non hanno farina ma poco amido di mais, quindi, la mattonella è un dessert senza glutine. Siccome non ho aggiunto neanche lievito per dolci, per la buona riuscita de biscotti, è molto importante montare l'albume a neve fermissima e incorporare con attenzione per non far smontare il composto.

Fette di dolce alla fruttaHDRodi Roșcata

Mattonella alle albicocche: la ricetta

La ricetta di questa mattonella è molto facile quindi sarebbe davvero un peccato non provare. Puoi cuocere i biscotti anche il giorno prima, oppure, usare dei biscotti comprati (scegli quelli senza zucchero aggiunto o comunque leggeri). Varia la mattonella con diversi tipi di frutta di stagione e aggiungi spezie come cannella, zafferano, scorza di limone oppure menta fresca.

In questo dolce puoi sostituire l'eritriolo con qualsiasi altro dolcificante e l'amido di mais con fecola di patate o farina di riso (diminuisci leggermente la quantità di fecola in quanto ha un potere addensante più alto mentre per la farina di riso usa le stesse quantità).

Per il dolce ho usato due stampi rettangolari (10 - 18 cm) ma va bene anche un solo stampo rettangolare più grande, quindi alternare gli strati di biscotti e crema. Una porzione di dolce (3 in totale) ha circa 98 kcal di cui: 13 g carboidrati, 1,8 g grassi e 7,7 g proteine (i valori sono approssimativi, dipende dalla marca dei prodotti che usi).

Informazioni

Ingredienti

Per i biscotti

  • 1 uovo
  • Amido di mais 20 grammi
  • Dolcificante eritriolo 1 cucchiaino
  • Essenza di vaniglia o altro aroma A piacere

Per la crema di albicocche

  • Albicocche 150 grammi
  • Yogurt greco 0 grassi 150 grammi
  • Acqua 1 bicchiere
  • Amido di mais 5 grammi
  • Gelificante agar agar 4 grammi
  • Dolcificante eritriolo 2 cucchiaini
  • Essenza di vaniglia o vanillina A piacere

Preparazione

  1. Come prima cosa prepara i biscotti: rompi l'uovo e separa l'albume dal tuorlo. Aggiungi l'amido di mais insieme al dolcificante e all'essenza di vaniglia al tuorlo e mescola bene con una forchetta.

  2. Monta l'albume a neve fermissima. Incorpora con attenzione al tuorlo mescolando con una spatola dall'alto verso il basso. Trasferisci il composto in una sac à poche con bocchetta liscia. 

  3. Fodera una leccarda con carta da forno e forma delle strisce d'impasto lunghe 6 - 8 cm distanziate tra di loro. Inforna nel forno preriscaldato a 180°C per circa 10 minuti o comunque fino a che i biscotti diventano leggermente dorati. Lascia raffreddare.

  4. Per la crema: lava e togli il nocciolo alle albicocche (il peso è inteso senza nocciolo). Metti a cuocere per 10 minuti in un pentolino insieme all'acqua e il dolcificante. Una volta morbide le albicocche frulla direttamente nel pentolino con un frullatore a immersione.

  5. Sciogli l'agar e l'amido di mais con poca acqua e aggiungi al composto di albicocche. Fai cuocere per altri due minuti, mescolando spesso con un cucchiaio.

  6. Spegni la fiamma e aggiungi al composto lo yogurt greco e l'essenza di vaniglia. Mescola bene con una frusta o frulla per altri 10 - 20 secondi.

  7. Fodera uno stampo rettangolare con pellicola alimentare (io ho usato due piccoli stampi rettangolari 10 x 18 cm). Prepara una bagna con mezzo bicchiere d'acqua e qualche goccia di essenza di vaniglia, immergi appena i biscotti nella bagna e disponi sul fondo dello stampo. Versa sopra la crema di albicocche, sbatti lo stampo per far fuoriuscire le bolle d'aria e lascia solidificare a temperatura ambiente dopodiché metti lo stampo nel frigorifero per almeno un'ora.

  8. Prima di servire, capovolgi lo stampo su un piatto da portata, togli la pellicola e decora la mattonella a piacere con frutta fresca, menta e crema di frutta secca (io ho usato poca crema di pistacchio e mandorla).

Amido di mais: l'addensante senza glutine

L'amido di mais o la maizena, è l'amido estratto dal granturco (mais). A differenza della farina di mais, che viene ottenuta dalla macinazione a secco dell'intero chicco di mais, l'amido di mais si ottiene tramite macinazione all'umido dell'endosperma del mais. In cucina viene usato soprattutto per addensare creme, budini, salse e zuppe ma va aggiunto anche negli impasti per biscotti e crostate in quanto dà friabilità.   

Essendo un prodotto senza glutine, si presta benissimo anche come sostituto della farina di frumento nella preparazione di varie torte gluten free.

Vota la ricetta

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT AUTUNNO/INVERNO