Stai leggendo: Avengers, Lexi Rabe bullizzata: il post della madre su Instagram

Letto: {{progress}}

Avengers, Lexi Rabe bullizzata: il post della madre su Instagram

Lexi Rabe, la piccola attrice di Avengers: Endgame, è stata recentemente vittima di bullismo. Lexi, che ha interpretato Morgan - la figlia di Tony Stark/Iron Man - ha lanciato un appello su Instagram, accompagnato da un messaggio della madre.

6 condivisioni 0 commenti

Che il Web sia pieno di hater non è una novità, così come che il bullismo sia una vera e propria piaga dei giorni nostri. Che ad essere bullizzata sia una bambina di soli sette anni è, però, ancora più inquietante. Ad essere attaccata, questa volta, è stata Lexi Rachael Rabe, la piccola attrice interprete di Morgan, figlia di Tony Stark/Iron Man (Robert Downey Jr.) in Avengers: Endgame.

Stando a quanto riportato dalla madre della giovane attrice sul profilo Instagram della figlia, quest’ultima sarebbe stata insultata per non aver concesso degli autografi. Pare, inoltre, che i genitori siano stati criticati per il modo di educare la bambina.

Essendo diventata oggetto di bullismo sui social – e non solo - la madre, Jessica, è intervenuta per difendere e proteggere la figlia dalle offese e dagli attacchi, cancellando i messaggi offensivi e pubblicando un video-appello della stessa Lexi:

Odio dover essere costretti a postare questo ma, ancora una volta, Lexi è stata vittima di bullismo. (…) Per favore, tenete le vostre opinioni per voi, in modo che Lexi possa crescere in un mondo libero. Lei è un normale essere umano ed è una bambina.

View this post on Instagram

I hate that we even have to post this. But yet again Lexi’s getting bullied. And this kind of thing makes it celebrities never want to leave the house never want to meet people. Please keep your opinions to yourself so Lexi can grow up in the free world. She’s a normal human being and she’s a child. We give her a talking and we give her timeouts but we don’t do that in public. Sometimes were rushing from place to place stressed like everyone else to get to set on time or work or whatever and we seem a little grumpy. I’m sorry if you see us this way but that’s life! If you ask us for an autograph we always almost say yes. If we happen to be having a bad day that might put us right on the right! We are not perfect! These perfect children are not being given the freedoms and the rights that they should. If your child is so scared to be themselves in public and mess up a little then you’re over parenting. We give our children plenty of rules and boundaries But then give them the freedoms to mess up and learn from their own mistakes. They would not be on set an on movies if they weren’t well behaved. Trust me they have no desire to hire kids like that! And there were plenty of children that productions can work with. So if you see us in public and think you have the right to judge. Wait. Number one until you have children of your own, and Number two realize that we’re not perfect and we’re not claiming to be! But just try to realize the different strokes for different folks what you do with your kids may work for you and what I do with my kids works well for me. My children love me and respect me even if they act out sometimes. Thank you! Jessica!

A post shared by Lexi Rabe (@lexi_rabe) on

Inizia così il lungo messaggio che accompagna il video, in cui la mamma racconta quanto accaduto.

A volte, corriamo da un posto all'altro, stressati come tutti gli altri, per arrivare in orario a lavoro o in qualunque altro posto e possiamo sembrare un po' scontrosi. Mi dispiace se ci avete visti così, ma è la vita! Se ci chiedete un autografo, diciamo quasi sempre di sì, ma può capitare di avere una brutta giornata! Non siamo perfetti!

Circa l’educazione della bambina, Jessica ha poi detto:

Diamo ai nostri figli un sacco di regole e limiti, ma diamo loro anche la libertà di imparare dai propri errori. Non sarebbero sui set dei film se non si comportassero bene. (…) Quindi, se pensate di avere il diritto di giudicare, aspettate: quello che fate con i vostri figli, potrebbe funzionare per voi e quello che faccio con i miei figli funziona bene per me. I miei figli mi amano e mi rispettano.

Nel video, Lexi ribadisce quanto detto dalla madre, aggiungendo:

Ho solo sette anni. Per favore, non prendetevela con me o la mia famiglia. Vi amo, 3000.

Quest’ultima è la sua battuta più famosa, tratta da Avengers: Endgame. Molti i fan che hanno dimostrato solidarietà alla famiglia, per cui la mamma ha voluto ringraziare tutti per il supporto:

Grazie a tutti per il supporto! Se vi accorgete di qualcuno che dice cose poco carine, per favore segnalate l’account a Instagram.

Basterà a fermare l’odio immotivato provato da alcune persone?

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT DELL'ESTATE