Stai leggendo: All'Officina Pasolini di Roma, concerto Femminile Plurale con oltre trenta artiste sul palco

Letto: {{progress}}

All'Officina Pasolini di Roma, concerto Femminile Plurale con oltre trenta artiste sul palco

Il cantautorato femminile ha nomi e volti come dimostra il mega concerto gratuito a Roma, il 27 giugno, con tante artiste sul palco tra cui Teresa De Sio, Tosca, Chiara Civello, Angela Baraldi, Diana Tejera, Boschiero, Pilar e tante altre.

30 artiste sul palco a Roma il 27 giugno per il concerto Femminile plurale Ufficio Stampa

12 condivisioni 0 commenti

È la forza, la voce e la musica delle donne a salire sul palco dell’Officina delle arti Pier Paolo Pasolini di Roma presso il Teatro Eduardo il 27 giugno, nell’irrinunciabile appuntamento tutto rivolto a artiste donne che prende il titolo Femminile plurale – “Stati generali” del cantautorato femminile.

Cantautrici sul palcoUfficio Stampa

A partire dalle 19.00 le migliori interpreti della canzone italiana (oltre trenta artiste di puro talento) si alterneranno on the stage con esibizioni dei loro brani a suon di pop, rock e sorprendenti duetti.

La cantante ToscaHDUfficio Stampa

Tutte insieme per lanciare un messaggio forte, culturale e politico, soprattutto alla luce dei recenti casi come il Festival di Sanremo e il Concertone del Primo Maggio a Roma. Due importanti kermesse caratterizzate da un cast quasi totalmente maschile che ha evidenziato l’esistenza di un serio problema con il femminile. Perchè lasciare così poco spazio? Perchè voltare le spalle alla cantautorato femminile?

Fortunatamente grazie al potere dell’arte ci sono nuove iniziative che dimostrano che il panorama musicale al femminile è più forte che mai, come la prima manifestazione di solo artiste donne. Per urlare tutte insieme e a gran voce:

Noi donne ci siamo, siamo anche molto brave e eterogenee!

La musica senza distinzioni 

 
Cover concerto May così tanteufficio stampa

La musica non fa distinzione di genere, tra uomini e donne. Unisce e non stigmatizza.E' universale. Il progetto, nato dalla collaborazione della cantante Tosca con il giornalista musicale Michele Monina, ha trovato l'immediato consenso di tante artiste, esattamente come dimostrato dal May così tante, il concerto organizzato nello storico locale romano Angelo Mai proprio in risposta alla scaletta, composta prevalentemente da soli cantanti uomini, del Primo Maggio.

la cantante Chiara CivelloHDufficio stampa

Così, provando a mettere in piedi un discorso di cartello, una sorta di Stati generali del cantautorato femminile, la prossima volta chiunque si troverà a organizzare un grande evento, in nome della musica, non potrà più dire di non conoscere nomi di cantautrici. Perché la canzone d’autore al femminile è viva, forte e dai grossi numeri.

Le artiste si esibiscono dal vivo, girano l’Italia per suonare. Fanno conoscere il loro genere musicale e il loro rivoluzionario approccio. Le donne che imbracciano la chitarra e non solo, scrivono testi, compongono e fanno sognare, anche se non scalano le classifiche diventando un fenomeno di costume. Voci intonate che da sole, senza imitare i colleghi uomini ma con la loro sensibilità, provano a prendersi (a fatica) uno spazio importate. Una élite eterogenea (ancora per poco) che  incanta il pubblico con performance brillanti. 

Le artiste che si esibiranno

Teresa De Sio
Chiara Civello
Pilar
Cassandra Raffaele
Tosca
Valentina Amandolese
Erica Boschiero
Dalise
Eleviole?
Irene Ghiotto 
Roberta Giallo 
Giua
Elyza Jeph
Kim
Ylenia Lucisano
Lavinia Mancusi
Gabriella Martinelli
Giulia Mei
Mimosa
Andrea Mirò
Sabrina Napoleone
Nathalie
Cristina Nico
Silvia Oddi
Lilith Primavera (feat Giuditta Sin) 
Sara Romano
Sarah Stride
Diana Tejera
Angela Baraldi
Marian Trapassi
Agnese Valle 
Giulia Ventisette 

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT AUTUNNO/INVERNO