Stai leggendo: Milano Music Week 2019: Levante regala uno showcase in aeroporto

Letto: {{progress}}

Milano Music Week 2019: Levante regala uno showcase in aeroporto

Levante ha regalato uno showcase acustico nella cornice inedita di Malpensa. L’occasione? La presentazione della Milano Music Week 2019.

Milano Music Week: Levante live GettyImages

4 condivisioni 1 commento

L’appuntamento è alle ore 12.30 all’Aeroporto di Milano Malpensa, una location non proprio abituale per una conferenza stampa. Dopo gli album di Fedez e Laura Pausini (quest’ultima aveva raccontato Fatti sentire su volo per Roma), questa volta l’occasione che ci porta allo scalo è la presentazione della Milano Music Week 2019. La rassegna dedicata alla discografia italiana è in programma, con la sua terza edizione, dal 18 al 24 novembre ma i motori si stanno già scaldando.

La festa internazionale della musica e l’inizio della stagione estiva accompagnano, così, l’annuncio delle prime novità della MMW che punta a una sempre maggiore internazionalità. Da qui, la scelta di annunciare le prime novità a mo’ di decollo aereo con la presenza speciale di Levante che al Terminal 1 ha regalato un mini live in set acustico.

Fatto il check-in, sullo sfondo la pista con i velivoli in partenza e in arrivo, l’organizzazione ha dato qualche prima anticipazione sulla settimana che porta a Milano i professionisti dell’industria discografica. Ancora una volta si rinnova un cartellone – in via di definizione – che comprenderà alla fine concerti, workshop, dj set, mostre e incontri di formazione sparsi per tutta la città.

Milano Music Week 2019 conferenzaHDUfficio Stampa MMW19 / ddlstudio

“Il modello, vincente, resta lo stesso delle precedenti edizioni, ma l’impetuosa crescita dell’iniziativa registrata nei due anni precedenti richiede un salto di qualità dal punto di vista della governance del progetto”: così spiega l’Assessore alla Cultura del Comune di Milano Filippo Del Corno.

E l’entusiasmo per i lavori in corso è palpabile anche nelle parole del curatore della MMW Luca De Gennaro che spiega anche la scelta della location aeroportuale: “La terza edizione di Milano Music Week parte da un aeroporto, luogo simbolico di scambio culturale, che rappresenta l’idea di viaggio, traversata, esplorazione, apertura di confini. Quest’anno la settimana della musica nasce nel segno dell’internazionalizzazione, di Milano come hub artistico in cui si arriva dal resto d’Italia e dall’estero per produrre musica.”

Sarà una settimana in cui si celebrano la pluralità e la convivenza di diverse culture unite dalla musica.

Questo dunque il fulcro che guiderà nelle prossime settimane la definizione del programma, in cui si inserirà l’appuntamento con VH1 Storytellers di VH1 ed MTV così come la rassegna di incontri professionali al BASE per Linecheck Music Meeting & Festival. E a questo proposito è stato anche annunciato, per la prima volta alla MMW, un Guest Country, che in questo 2019 sarà il Canada.

Fra i nomi confermati in cartellone spicca quello di Levante, presenza speciale anche alla conferenza stampa a poche ore dall’annuncio del suo nuovo album Magmamemoria.

MMW19 con LevanteHDUfficio Stampa MMW19 / ddlstudio

Levante alla Milano Music Week 2019

Fresca artista in casa Warner Music, la giovane Levante ha ufficializzato l’uscita del suo prossimo progetto discografico per il 4 ottobre. E sarà proprio con Magmamemoria che l’artista siciliana salirà sul palco del Mediolanum Forum di Assago (MI) per il suo primo show nei palazzetti. Il concerto-evento del 23 novembre entra, così, di diritto nel cartellone della Milano Music Week 2019. Ecco, quindi, spiegato il ruolo della cantautrice in quel di Malpensa, come madrina artistica della rassegna che la vedrà debuttare nei palasport.

È sempre De Gennaro a introdurre lo showcase a chiusura della conferenza stampa: “Durante la MMW19 ci sarà al Forum di Assago il concerto di Levante: è una cosa molto bella perché è la prima volta che suona in un luogo così grande e simbolico. Ci fa piacere che il concerto sia già parte integrante della Milano Music week e per questo abbiamo chiesto a Claudia di venire a suonare in questo orario inusuale e in una veste originale.”

Andrà tutto bene - Levante

WM Italy

Andrà tutto bene
Andrà tutto bene - Levante

WM Italy

Andrà tutto bene

€ 1,19

Una manciata i brani che Levante ha regalato ai viaggiatori di passaggio nella food court dell’area check-in: Alfonso, Io ti maledico, Non me ne frega niente e Gesù Cristo sono io. E dal 28 giugno è disponibile il nuovo singolo dell’artista, Lo stretto necessario, con la conterranea Carmen Consoli; il brano insieme al precedente Andrà tutto bene uscito ad aprile introduce al disco autunnale.

Magmamemoria è nel per sempre per chi ha radici e non esiste per chi riesce a tagliare ogni contatto con ieri. Ma Ieri è sempre attuale, e ogni individuo ne ha bisogno.La memoria è eterna. Sopravvive all’uomo.

Nell’attesa, Levante è in tour per tutta l’estate con una serie di concerti nelle principali arene all’aperto. Il viaggio è già iniziato.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT DELL'ESTATE