Stai leggendo: Al via la ventiduesima edizione del Lucca Summer Festival, tante star nazionali e internazionali

Letto: {{progress}}

Al via la ventiduesima edizione del Lucca Summer Festival, tante star nazionali e internazionali

Da Elton John a Ennio Morricone, dai Take That a Calcutta fino a Mark Knopfler i grandi nomi della musica sul palco del Lucca Summer Festival 2019, dal 28 giugno al 29 luglio.

Il maestro ennio Morricone si esibirà al Lucca Summer Festival Getty images

0 condivisioni 0 commenti

Il Lucca Summer Festival, quest’anno alla sua ventiduesima edizione, è uno degli appuntamenti musicali dell’estate da segnare in agenda sotto la voce: Imperdibili. Dal 28 giugno al 29 luglio, la città toscana, famosa per le sue mura rinascimentali, le strade acciottolate e il buon cibo, si riempirà di note dal rock al blues, dal pop all’indi suonate da alcune star che hanno segnato la storia.

Il cantante Francesco De GregoriHDGetty Images

Lucca, infatti, si appresta ad accogliere il baronetto Elton John, il maestro Ennio Morricone, Mark Knopfler, Francesco De Gregori e tanti altri interpreti che hanno fatto sognare e ballare intere generazioni. Nomi internazionali e nazionali che verranno a scuotere gli animi dei fan, alcuni persino a salutarli definitivamente, come il 90enne Ennio Morricone, autore di colonne sonore per il cinema memorabili ed Elton John che ha recentemente conquistato i cuori dei cinefili con il l’onirico film autobiografico Rocketman di Dexter Fletcher.

I due artisti hanno già annunciato l’addio dalle scene alla fine dei rispettivi lunghi tour. Sarà così un ulteriore privilegio essere presenti sugli spalti nella maxi arena allestita nell’area delle Mura di Lucca per i due concerti. Mentre tutti gli altri i si terranno sul palco di Piazza Napoleone.

Star internazionali e nazionali

Un calendario incredibile che vede i riflettori puntati sui Take That (28 giugno), la pop boyband inglese aprirà la kermesse festeggiando 30 anni di carriera e il ritorno sulle scene con i loro più grandi successi. A chiedere, invece, il 29 luglio, ci pensa il sound d’autore del britannico, ormai toscano d’adozione, Sting, con i brani dell’album My song.  Tante sonorità, generi e interpretazioni uniche pronte a sodisfare i gusti di tutti, dai mostri sacri del cantautorato italiano come Francesco De Gregori che stravolgerà i suoi brani accompagnandoli con una orchestra dal vivo composta anche dal quartetto d’archi Gnu Quartet e l’opening act affidato alla collega Noemi, a uno degli artisti più apprezzati della scena Itpop, Calcutta, pseudonimo di Edorado D’Erme, che dopo il successo dell’album Mainstream ha scalato le classifiche con il nuovo disco Evergreen.

Attesi sul palco anche i big della musica italiana: da Eros Ramazzotti con il suo ultimo lavoro di canzoni inedite all’inedito duo composta da Janelle Monà e Giorgia che si divideranno la serata. Sarà la cantautrice statunitense ad aprire le danze con il suo ultimo album Dirty Computer, mentre la seconda parte toccherà a Giorgia, nella prima data del suo tour estivo Pop Heart Summer Nights.

A tutto rap e rock

Il festival non dimentica anche il genere rap, sempre più seguito dai giovani, il 9 luglio toccherà ad Anastasio, vincitore dell’ultima edizione di X Factor Italia fare da apripista al collega statunitense dal nome di un supereroe, Macklemore. Doppia esibizione anche per Gemitaiz e Madman il 26 luglio. E si divideranno il palco a colpi di ritmo e frasi ad effetto anche il rapper sardo di stanza a Milano, Salmo, che dopo i tre dischi di platino con l’ultimo album Playlist è già tornato a scrivere per il nuovo disco e il gruppo romano dei Maneskin, capeggiati dall’eclettico Damiano.

Irrinunciabile la performance dei fuoriclasse Toto, il gruppo pop rock che ha fatto ballare intere generazioni in 42 anni di carriera alle spalle e ha messo il suo talento a disposizione di artisti del calibro di Michael Jackson, Paul McCartney ed Eric Clapton. Per una delle due date estive arrivano a Lucca anche i Tears For Fears. Mentre da Oltremanica arrivano altre due icone della scena musicale inglese: New Order e Elbow, protagonisti del doppio concerto in programma venerdì 12 luglio.

Tra gli attesi super ospiti il gradito ritorno per la quarta volta al Lucca Summer Festival di Mark Knopfler, l’ex chitarrista dei Dire Straits che proporrà oltre ai brani più noti anche quelli del nuovo album Down The Road Wherever. The Good, The Bad and The Queen presenteranno a Lucca i il loro secondo album in studio, Merrie Land.
Un’unica data italiana per ascoltare live Damon Albarn, leader di Blur e Gorillaz, Paul Simonon, bassista dei The Clash, il batterista Tony Allen insieme all’ex chitarrista dei Verve, Simon Tong. Saranno invece gli Scorpions i protagonisti assoluto di sabato 27 luglio, la leggendaria band tedesca simbolo dell’hard & heavy mondiale. Oltre 50 anni di carriera faranno saltare il pubblico con brani passati alla storia come Still loving you e Rock You Like a Hurricane.

Gli artisti che si esibiranno al Lucca Summer Festival 2019

28 giugno: Take That
29 giugno: Ennio Morricone (Mura Storiche di Lucca)
30 giugno Francesco De Gregori
5 luglio: Toto
6 luglio: Calcutta
7 luglio: Elton John (Mura Storiche di Lucca)
9 luglio: Macklemore e Anastasio
10 luglio: Tears For Fears
12 luglio: New Order ed Elbow (unica data italiana)
13 luglio: Mark Knopfler
16 luglio: Eros Ramazzotti
18 luglio: Giorgia e Janelle Monáe
19 luglio: Salmo e Maneskin
20 luglio: The Good, The Bad & The Queen (unica data italiana)
26 luglio: Gemitaiz e Madman
27 luglio: Scorpions (unica data italiana)
29 luglio: Sting

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT AUTUNNO/INVERNO