Stai leggendo: Carbonara di zucchine: la ricetta classica romana rivisitata

Letto: {{progress}}

Carbonara di zucchine: la ricetta classica romana rivisitata

La carbonara di zucchine è una variante vegetariana ed estiva del piatto tipico della cucina romana: scopri come prepararla e come ottenere una crema di uova senza grumi.

Carbonara di zucchine iStock Photo

4 condivisioni 0 commenti Il voto di 9 utenti

Adori la carbonara ma in estate non riesci a mangiarla perché risulta pesante e... fa caldo? Allora, prova la carbonara di zucchine senza il guanciale. Potrai così gustare uno dei tuoi piatti preferiti in una versione più leggera ed estiva.

Se poi sei proprio a dieta in vista della prova costume, puoi persino eliminare la classica spolverata di pecorino o di parmigiano. La croccantezza e freschezza delle verdure rendono comunque molto gustoso il piatto.

Carbonara di zucchine: la ricetta

La difficoltà maggiore nella preparazione della carbonara? La consistenza delle uova. Ti sarà sicuramente capitato di ottenere una carbonara con uova raggrumate o simili a una versione strapazzata. La soluzione non è l’aggiunta di panna o latte, anche perché questi ingredienti tendono a coprire il sapore delle uova.

Per avere una crema uniforme e vellutata, non dovresti usare né solo i tuorli né solo uova intere. La proporzione perfetta è un uovo intero ogni 3 tuorli. Nella nostra ricetta della carbonara di zucchine sono previste 3 uova. In questo caso, puoi derogare alla regola e usare 1 tuorlo e 2 uova intere. Ovviamente, l’ultima accortezza riguarda il momento dell’aggiunta delle uova, che deve avvenire a fornello spento. Bene, ora puoi sperimentare la carbonara di zucchine.

Informazioni

Ingredienti

  • Linguine 360 gr
  • Zucchine 300 gr
  • Carote 100 gr
  • Uova 3
  • Pepe q.b.
  • Parmigiano grattugiato 50 gr
  • Olio extra vergine di oliva q.b.

Preparazione

  1. Lava le carote e le zucchine e tagliale a fiammifero.

  2. Metti un filo d’olio in padella e fai rosolare le zucchine e le carote per circa 10 minuti a fuoco dolce.

  3. In una ciotola sbatti le uova con sale, pepe e parmigiano.

  4. Porta a bollore una pentola con acqua salata e cuoci le tue linguine.

  5. Scola la pasta al dente, trasferiscila nella padella con le verdure e saltala per un minuto. Spegni il fornello, aggiungi le uova e mescola. 

  6. Servi la tua carbonara di zucchine calda e fumante.

Carbonara di zucchine e tonno  

La carbonara di zucchine si presta a molte varianti. Puoi abbinare verdure come i carciofi o le melanzane oppure aggiungere il tonno in sostituzione del guanciale. Ti basta far rosolare 4 zucchine tagliate a rondelle in una padella con l’olio. Dopodiché, sbatti un uovo in una terrina e insaporisci con pepe e parmigiano grattugiato. Fai sgocciolare 180 grammi di tonno e aggiungilo alle uova insieme alla zucchine.

Quando i tuoi 360 grammi di pasta sono pronti, versali nella terrina con uovo, zucchine e tonno e mescola. Aggiungi una spruzzata di pepe macinato e porta in tavola. Come vedi questa ricetta è ancora più leggera, perché prevede un solo uovo!

Vota la ricetta

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT AUTUNNO/INVERNO