Stai leggendo: Stranger Things, il cast pensa che la serie dovrebbe finire tra due stagioni

Letto: {{progress}}

Stranger Things, il cast pensa che la serie dovrebbe finire tra due stagioni

Recentemente intervistati, Finn Wolfhard, Noah Schnapp e Gaten Matarazzo, star di Stranger Things, hanno espresso la propria opinione sul futuro della serie che li ha resi famosi, dichiarando che potrebbe durare non più di cinque stagioni.

0 condivisioni 0 commenti

Stiamo per tornare nel Sottosopra: tra poco, infatti, avremo modo di vedere la terza attesissima stagione di Stranger Things, che ci riporterà negli anni Ottanta, nella città fittizia di Hawkins, in compagnia degli amici Dustin Henderson (Gaten Matarazzo), Mike Wheeler (Finn Wolfhard), Will Byers (Noah Schnapp), Lucas Sinclair (Caleb McLaughlin), Undici (Millie Bobby Brown) e Max Mayfield (Sadie Sink), oltre agli adulti Jonathan Byers (Charlie Heaton), Nancy Wheeler (Natalia Dyer), Steve Harrington (Joe Keery), Joyce Byers (Winona Ryder) e Jim Hopper (David Harbour).

View this post on Instagram

ONE MONTH 🙃

A post shared by Stranger Things (@strangerthingstv) on

Recentemente intervistati da ETOnline, Finn Wolfhard e Noah Schnapp hanno dichiarato che la popolare serie dovrebbe durare al massimo altre due stagioni:

Probabilmente, dovrebbe durare cinque stagioni… una o due stagioni in più.

Le motivazioni sono state spiegate da Gaten Matarazzo:

Credo che dovremmo fermarci quando la storia sarà completata. Non credo che bisogni insistere. Se non ci sarà più nulla da raccontare, allora finirà.

View this post on Instagram

they’re back 🙃

A post shared by Stranger Things (@strangerthingstv) on

A Enterteinment Weekly, il creatore Matt Duffer ha raccontato di più sulla terza stagione di Stranger Things e su ciò che ci dobbiamo aspettare:

La stagione è ambientata durante l’ultima estate prima del liceo. I ragazzi stanno crescendo e la transizione sarà confusionaria, imbarazzante e dolorosa.

L’interprete di Mike Wheeler ha, poi, parlato del lavoro fatto dai Duffers, per dare vita a una stagione straordinaria:

I Duffers hanno fatto davvero tanto per i personaggi, in modo meraviglioso. Siamo di parte, ma crediamo veramente che sarà una stagione fantastica.

Cosa ci aspetta nella terza stagione, dunque? Tra amori, vacanze e i fuochi d’artificio per i festeggiamenti del Giorno dell’Indipendenza degli Stati Uniti, i ragazzi vivranno un’altra avventura che coinvolgerà un nuovo mostro e nuovi misteri da risolvere, il tutto durante l’estate del 1985.

L’arrivo della terza stagione di Stranger Things è prevista per il 4 luglio su Netflix.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT DELL'ESTATE