Stai leggendo: Sandra Bullock: ‘Ho accettato Bird Box per dimostrare che non c’è nulla che non farei per i miei figli’

Letto: {{progress}}

Sandra Bullock: ‘Ho accettato Bird Box per dimostrare che non c’è nulla che non farei per i miei figli’

Nel discorso di ringraziamento per il premio ricevuto agli MTV Movie Awards, Sandra Bullock ha spiegato che la ragione per cui ha voluto lavorare nel film Bird Box sono i suoi figli, per cui farebbe qualsiasi cosa.

0 condivisioni 0 commenti

Quest’anno Sandra Bullock sta godendo un enorme successo grazie al film di Netflix, Bird Box, che le è valso anche una vittoria agli MTV Movie Awards, e durante il discorso di ringraziamento ha spiegato la ragione per cui ha accettato il ruolo.

Quando infatti è salita sul palco del Barker Hangar a Santa Monica, in California, con indosso un luccicante abito coperto di paillettes rosse e rosa, la star di Ocean’s 8 ha detto: “I miei figli mi hanno chiesto di fare qualcosa per loro. Sapevo che questa era una storia che dovevo raccontare perché parla di famiglia”.

La star ha due figli, Louis (9 anni) e Laila (7): “Quando ho finito il film, sono andata dai miei bambini e ho detto loro: ‘Ecco, Mamma ha fatto questo per voi’”.

So che non lo potrete vedere finché non compirete 21 anni… Ma saprete che non c’è nulla al mondo che non farei per voi”.

L’attrice ha continuato parlando dell’importanza della famiglia: “La famiglia è ciò per cui combatti, ciò che proteggi… Sempre e comunque, voi siete il mio primo pensiero quando mi sveglio al mattino e l’ultimo prima di andare a dormire”.

Sono stata messa su questa Terra per proteggervi. Siete il mio mondo.

Sandra Bullock ha anche rivelato con ironia che il figlio non ha reagito esattamente come sperava: “Mamma, stavo parlando di film di supereroi. Sono quelli che dovresti fare”. La star ha concluso il suo discorso dichiarando di aver portato con sé il primogenito, in modo che potesse sedersi accanto a vere “supereroine” come Brie Larson e Jada Pinkett Smith: “E sono certa che si renderà conto che anche loro sono donne, proprio come sua madre”.

Cosa pensate delle parole di Sandra Bullock?

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT DELL'ESTATE