Stai leggendo: Riso freddo vegetariano, primo sfizioso e leggero

Letto: {{progress}}

Riso freddo vegetariano, primo sfizioso e leggero

Non c'è estate in cucina senza un ottimo riso freddo, il primo piatto classico dei mesi di caldo e sole. Scopri come si prepara la versione vegetariana. Leggera, sfiziosa e fantasiosa, per portare colore e buon umore sulla tua tavola estiva.

Ricetta riso freddo vegetariano sfizioso https://www.istockphoto.com/it/foto/healthy-summer-brown-rice-salad-gm685894338-125953469

0 condivisioni 0 commenti Il voto di 2 utenti

Oggi andiamo alla scoperta di un primo piatto ricco di verdure, delizioso e fresco, che sa decisamente di estate, spensieratezza e di lunghissime giornate di vacanza al mare e al sole.  I mesi centrali e soleggiati dell'anno sono il periodo ideale per sperimentare in cucina con ricette leggere, deliziose e sane, all'insegna di un'esplosione di benessere e colore a tavola. Per questa ragione vediamo come si realizza una portata che funziona anche come piatto unico, per pausa pranzo o come protagonista di un pic-nic estivo: un delizioso riso freddo vegetariano con ortaggi croccanti e salutari. 

Piccoli segreti per un'insalata di riso perfetta

La giusta cottura per un'insalata di riso perfetta è fondamentale. Le varietà più indicate per il riso freddo restano il Ribe, Parboiled, Basmati, l’Arborio. Il riso va scolato due minuti prima del tempo indicato sulla confezione e fermato in cottura immediatamente, facendolo scorrere sotto abbondante acqua fredda. Per far perdere bene l'amido e lasciare i chicchi ben separati è ancora meglio far asciugare il riso freddo su un canovaccio da cucina.

Informazioni

Ingredienti

  • Riso arborio 300 gr
  • pomodorini gialli e rossi 15
  • Capperi una manciata
  • olive nere e verdi 200 gr
  • Basilico un mazzetto
  • sale e pepe
  • olio extra-vergine di oliva 2 cucchiai
  • un cipollotto
  • Feta 100 gr
  • Cetriolo 1

Preparazione

  1. Prima di tutto fai cuocere il riso in abbondante acqua salata. Scola il riso almeno 2-3 minuti prima della fine cottura indicata sulla confezione. 

  2. Nel frattempo lava le verdure e taglia i pomodori in 4 e il cetriolo a cubetti. 

  3. In una terrina capiente aggiungi i capperi dissalati, le olive nere e verdi, il basilico a foglioline, il cipollotto tritato e la feta tagliata a cubetti. Mescola tutto bene. 

  4. Aggiungi anche i pomodori e il cetriolo nella terrina e condisci con olio, sale e pepe. Lascia riposare in frigo per 10 minuti. 

  5. Una volta scolato il riso, lascialo raffreddare sotto acqua fredda corrente e poi asciugare su in canovaccio da cucina pulito. 

  6. Aggiungi il riso al condimento e lascia riposare il riso freddo per ancora un'oretta in frigo prima di servire. Condisci con salsa a scelta, maionese o salsa greca. 

Come rendere creativo il riso freddo per stupire gli ospiti, il consiglio

Benessere e estate, tonalità intense che ricordano il mare anche a tavola... per preparare un riso freddo d'autore che sia gustoso ma anche un piatto di stile da proporre ai tuoi ospiti, prediligi varietà di verdure peculiari e locali, dai colori brillanti e cura la preparazione  e la presentazione del piatto, puntando per esempio su ceramiche e maioliche dalle fantasie calde e mediterranee. Scegli poi una tipologia di riso italiana e di alta qualità, e aggiungi una nota di delicatezza e colore con una squisita crema di zafferano. Come preparla? Prima di scolare il riso, metti da parte 40 ml di acqua di cottura, aggiungi lo zafferano e qualche cubetto di robiola, fai sciogliere mescolando vigorosamente e poi fai raffreddare. Aggiungi al riso freddo  prima di metterlo a riposare il frigo mescolando bene. 

  

Vota la ricetta

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT DELL'ESTATE