Stai leggendo: Emma Stone ha realizzato il suo sogno e ha incontrato le Spice Girls

Letto: {{progress}}

Emma Stone ha realizzato il suo sogno e ha incontrato le Spice Girls

Emma Stone è una grande fan delle Spice Girls e, finalmente, ha realizzato il proprio sogno di incontrarle. Dato l'amore per la girlband, l'attrice di La La Land ha deciso di cambiare il proprio nome da Emily a Emma, in onore di Baby Spice.

2 condivisioni 0 commenti

Emma Stone, fan numero uno delle Spice Girls, ha finalmente realizzato il sogno di poterle incontrare, abbracciare e vederle dal vivo. L’attrice - vincitrice di un Oscar come migliore attrice per l’interpretazione nel film La La Land – non ha mai nascosto il proprio amore per la girlband britannica, affermando di adorare il gruppo da sempre in numerose interviste; motivo per cui non ha stupito che si sia precipitata a vederle in concerto in occasione dello Spice World Tour.

Quando Emma incontra Emma.

View this post on Instagram

When Emma met Emma. #2become1

A post shared by emmaleebunton (@emmaleebunton) on

Ha scritto Emma Bunton nella didascalia, che accompagna due foto della Stone insieme a lei. Non tutti, forse, sanno che l’attrice 30enne si chiama, in realtà, Emily: la Stone ha, infatti, deciso di farsi chiamare – sia nella vita privata che sul lavoro - Emma proprio per la sua passione per Baby Spice.

L’attrice – che ha vestito i panni anche di Gwen Stacy nel reboot di Spider-Man, nel 2012 e nel 2014 – si è recata, giovedì scorso, al Wembley Stadium di Londra, per assistere a una delle tappe del reunion tour che sta portando Mel B (Melanie Brown), Mel C (Melanie Chisholm), Emma Bunton e Geri HalliwellVictoria Beckham è assente – in giro per gli stadi inglesi. Ad Heart Breakfast, la Bunton – come riporta il Daily Mail – aveva raccontato di essere eccitata all’idea di incontrare la Stone:

Sapete chi ci sarà? Oh, spero di poterlo dire, ma Emma Stone verrà stasera e non l'ho mai incontrata e la incontreremo, quindi, sono davvero eccitata.

Durante la serata, poi, davanti a migliaia di persone, Ginger Spice (Geri) è scoppiata a piangere, ammettendo di essere felice per essere finalmente tornata sul palco del Wembley Stadium, dopo aver lasciato la band poco prima del loro primo concerto proprio in questo luogo nel 1998:

Mi sono sentita svuotata, perché lo stavano facendo senza di me. Eppure, eccoci 21 anni dopo… siamo tornate e siamo insieme a voi.

Tra il 1999 e il 2001, infatti, le Spice cominciarono a portare avanti alcuni dei loro progetti solisti e fu allora che Geri decise di abbandonare il gruppo, nel bel mezzo di un tour mondiale. Successivamente, nel 2007, ci fu una reunion per salutare i fan con un tour di 47 date, ma la loro ultima esibizione – prima del reunion tour – risale al 2012, alle Olimpiadi di Londra.

Le Spice Girls stanno lavorando anche a un film d’animazione con la Paramount Animation: non si sanno ancora il titolo e la trama, ma il progetto vedrà la partecipazione di tutti e cinque i membri del gruppo.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT DELL'ESTATE