Stai leggendo: Balayage: cos'è e come si fa la tecnica per schiarire i capelli di tendenza per l'estate 2019

Letto: {{progress}}

Balayage: cos'è e come si fa la tecnica per schiarire i capelli di tendenza per l'estate 2019

Il balayage è una tecnica di hair styling che rende i capelli più luminosi, donando dimensione e movimento a tutta la chioma.

Capelli biondi con sfumature IMaxTree

5 condivisioni 0 commenti

Il termine francese balayage significa letteralmente “spazzare” e sta a indicare una tecnica di colorazione dei capelli con la quale si vanno a creare sfumature e riflessi più chiari.

Il risultato finale sono delle schiariture molto naturali, simili a quelle che il sole crea sui capelli in estate, che oltre regalare maggiore luminosità all’intera chioma amplifica anche l’intensità del colore di base.

Ecco tutte le sfumature di balayage - la tendenza colore di capelli dell'estate 2019 - come si fa e i prodotti migliori, la differenza con il metodo dello shatush e tantissime immagini a cui ispirarti per i tuoi capelli.

Cos’è il balayage

Capelli lunghi e mossiHDIMaxTree
Capelli mossi con balayage

Il balayage non passa mai di moda, perché regala una chioma ricca di punti luce e riflessi intensi. Una tecnica versatile, che sta bene a tutte a prescindere dal colore di partenza; infatti, l’effetto dei capelli baciati dal sole lo si ottiene sia sui capelli biondi sia sui capelli mori.

Capelli lunghi e lisciiStock
Balayage su capelli lunghi

Il balayage fece il suo ingresso sulla scena hairstyle già diversi anni fa, ma ancora oggi continua a essere una delle tecniche di colorazione più acclamata e richiesta.

L'attrice Sarah Jessica Parker HDGetty Images
Sarah Jessica Parker sfoggia un balayage biondo su capelli lunghi

Oltre all’effetto super naturale, la caratteristica che lo ha reso così in voga è la capacità di adattarsi a diverse tipologie di capelli e carnagioni, regalando un finish splendente senza troppi sconvolgimenti estetici.

Le differenza tra balayage e shatush

Capelli con coda tirataHDIMaxTree
Balayage su capelli biondi raccolti

Fratello maggiore del balayage è lo shatush, ossia una tecnica di decolorazione dei capelli il cui obiettivo è creare un effetto sfumato su tutta la capigliatura.

Capelli lunghi con codaiStock
Shatush su capelli lunghi e mossi

La decolorazione in questo caso parte da metà lunghezza e arriva a coprire tutte le punte, e va effettuata sulla chioma asciutta e cotonata; il risultato è una vera e propria sfumatura del colore di partenza.

Shatush capelli lunghiIMaxTree
Balayage su capelli lunghi e biondi

Al contrario, il balayage gioca sulle schiariture che coinvolgono i capelli dalle radici fino alle punte, per un effetto finale molto più naturale, omogeneo e voluminoso.

L'attrice Jessica Biel HDGetty Images
Il balayage di Jessica Biel

Come si fa il balayage

Capelli medio lunghi e lisciIMaxTree
Balayage dorato su capelli medio lunghi

Come suggerisce il termine, il balayage consiste in vere e proprie spennellate di colore effettuate su diversi punti della chioma. La caratteristica principale è che coinvolge le radici e, di conseguenza, non si crea l’antiestetico stacco netto visibile a colpo d’occhio tipico delle più classiche tinte.

Il risultato? Una capigliatura brillante e piena di riflessi di qualche tono più chiari rispetto al colore di partenza.

Capelli lisci e biondiIMaxTree
Balayage biondo su capelli lisci
La pop star BeyoncéHDGetty Images
Il balayage di Beyoncé

Eseguire il balayage non è semplicissimo, perché bisogna individuare i punti della chioma dove andare a effettuare le schiariture; quindi, vi consigliamo di rivolgervi al vostro hair stylist di fiducia che saprà consigliarvi su come procedere.

Come fare il balayage a casa

Se in vista dell'estate volete giocare con le schiariture è bene affidarsi sempre a mani esperte, ma seguendo alcuni accorgimenti è possibile effettuare il balayage anche a casa, ecco come fare:

  • cercate di capire quali ciocche andare a schiarire in base alla forma e al colore del viso
  • dopo di che procedete con i capelli asciutti e applicate sulle lunghezze e sulle punte il gel schiarente
  • per ottenere un effetto maggiore aumentate la quantità di prodotto
  • lasciate in posa e procedete con il risciacquo
Capelli biondi e lisciIMaxTree
Balayage su capelli biondi e lunghi

Il risultato con il balayage fai da te sarà naturale sì, ma meno preciso rispetto allo stesso lavoro svolto da professionisti.

Nei saloni di bellezza questa tecnica richiede più tempo sia nella scelta delle ciocche da trattare, dietro la quale c’è un attento studio dei capelli e della forma del viso, sia per quanto riguarda il tempo di posa della tinta.

La modella Gisele BundchenGetty Images
Gisele Bundchen sfoggia capelli lunghissimi con schiariture effetto naturale

Quali prodotti scegliere per il balayage fai da te

La modella Cara DelevingneHDGetty Images
Cara Delevingne sfoggia un balayage naturale con treccia

Sempre in tema di colorazione capelli fai da te, in commercio è possibile scegliere fra diversi prodotti.

Per effettuare delle schiariture permanenti effetto sfumato vi consigliamo la tinta L’Oréal Paris Préférence, che regala schiariture intense sulle lunghezze e sulle punte.

Mentre chi cerca un prodotto meno aggressivo può ricorrere a l’Oréal Paris Colorista specifico per il balayage.

Il più economico

L'Oréal Paris

Colorista ombré
Il più economico

L'Oréal Paris

Colorista ombré

€ 6,38

Uno schiarente intensivo a base di olio è firmato Schwarzkopf.

Il più luminoso

Henkel Italy

Schiarente intensivo
Il più luminoso

Henkel Italy

Schiarente intensivo

€ 14,90

Per facilitare l’applicazione del prodotto c’è bisogno anche di strumenti specifici e professionali; di seguito ve ne segnaliamo alcuni.

Il più professionale

WELLA

Balayage paddle
Il più professionale

WELLA

Balayage paddle

€ 9,00

Gli errori da evitare con il balayage

Capelli biondi raccoltiIMaxTree
Capelli raccolti con balayage biondo

Il balayage è una colorazione permanente, di conseguenza per ottenere un risultato ottimale e non danneggiare i capelli è opportuno affidarsi a un bravo parrucchiere.

Ecco cosa non bisogna fare:

  • il balayage va effettuato sui capelli naturali, perciò su una chioma già trattata è necessario procedere con una prima fase di decolorazione
  • non va effettuato sulle punte rovinate, quindi vi consigliamo di procedere prima con un taglio e poi con il balayage
  • è importante rispettare il colore di partenza in modo da ottenere un risultato più uniforme e omogeneo
  • non mescolare colori differenti, perché il balayage regala un effetto sfumato senza sconvolgere il colore naturale
  • è bene non eccedere con il balayage per non andare a rovinare la struttura del capello

Ultimo consiglio è prendersi cura dei capelli anche a casa con prodotti specifici e idonei per chiome trattate.

Il più disciplinante

Kerastase

Crema olio per capelli
Il più disciplinante

Kerastase

Crema olio per capelli

€ 15,00
Il più setoso

L'Oréal Italia S.p.A. - GARNIER - PROVOST - MAYBELLINE - ESSIE

Oil repair - crema burro per capelli secchi
Il più setoso

L'Oréal Italia S.p.A. - GARNIER - PROVOST - MAYBELLINE - ESSIE

Oil repair - crema burro per capelli secchi

€ 11,30
Il più naturale

L'Oreal

Maschera per capelli vegana
Il più naturale

L'Oreal

Maschera per capelli vegana

€ 17,78

Idee e immagini per scegliere il proprio balayage

La modella Gigi HadidHDGetty Images
Gigi Hadid sfoggia una chioma con schiariture naturali

Se volete sperimentare e lasciarvi andare alla tecnica del balayage, abbiamo selezionato alcune immagini da cui prendere ispirazione per sfoggiare una chioma splendente e luminosa.

Balayage su capelli lisciIMaxTree
Balayage biondo dorato
Pixie cut scalatoIMaxTree
Balayage su pixie cut molto scalato
Olivia Palermo haircutHDGetty Images
Il balayage di Olivia Palermo su long bob
La pop star Taylor SwiftGetty Images
Taylor Swift sfoggia un balayage su capelli lunghi con onde morbide

Balayage sui capelli biondi

Il balayage sui capelli biondi è perfetto da sfoggiare in estate, perché dona maggiore luminosità alla capigliatura e regala una chioma splendente e naturalmente molto più luminosa.

Capelli lunghi biondo chiaroIMaxTree
Balayage su capelli biondi chiarissimi
Capelli biondi doratiIMaxTree
Balayage biondo dorato
Capelli biondo freddoIMaxTree
Capelli color biondo freddo

Le schiariture in questo caso si possono effettuare su un biondo cenere, scuro, miele e sul biondo freddo; questo hairstyle sta bene a tutte a prescindere dal colore della pelle e dalla forma del viso.

Balayage con capelli rossi

Sui capelli rossi la giusta tonalità di balayage dipende dal colore di partenza. In caso di capelli rosso scuro o ramato, puntate su sfumature leggermente più chiare; mentre in caso di capelli rosso chiaro si può optare anche per riflessi biondi che creano maggiore movimento e dimensione.

Capelli lisciIMaxTree
Capelli rosso ramato
Capelli ramati cortiIMaxTree
Sfumature ramate su capelli molto corti

Balayage ramato

Il balayage ramato sta benissimo su capelli castano scuro o chiaro, perché vanno a enfatizzare i punti luce e i riflessi naturali delle brunette, donando maggiore brillantezza e struttura a tutta la chioma.

Capelli lunghi ramatiIMaxTree
Schiariture su capelli ramati lunghi
Capelli con balayageIMaxTree
Schiariture color rosso rame

Balayage sui capelli castani

Così come i capelli biondi, anche quelli castani stanno benissimo con il balayage. Le schiariture effettuate con questa tecnica accentuano moltissimo i riflessi naturali dei capelli scuri, ai quali donano tridimensionalità e volume.

L'attrice Leighton MeesterGetty Images
Leighton Meester sfoggia un balayage su capelli castani
Capelli castani lunghiIMaxTree
Capelli castani con sfumature più intense sulle punte

Il colore in questo modo diviene pieno, caldo e avvolgente, e illuminerà l’incarnato; mentre per un risultato più discreto potete optare per schiariture più sottili.

L'attrice Eva LongoriaHDGetty Images
Eva Longoria sfoggia capelli castani con sfumature più chiare e intense

Balayage su capelli color cioccolato

Il balayage sui capelli color cioccolato si sposa perfettamente con i capelli castani sia chiari sia scuri.

Capelli con onde morbideHDIMaxTree
Balayage su capelli castani con onde

Questa sfumatura dai riflessi golosi e intensi regala movimento e dimensione a un colore naturale piatto e privo di corpo, perché va a illuminare le lunghezze e le punte creando giochi di luce del tutto naturali.

Balayage color cioccolatoHDIMaxTree
Sfumature cioccolato sulle lunghezze e sulle punte

Balayage e lunghezza dei capelli

Come regolarsi con la lunghezza della chioma e la gradazione della sfumatura? Ecco tanti idee fotografiche per trovare l'acconciatura giusta a seconda delle esigenze!

Balayage sui capelli corti

La tecnica del balayage regala un risultato ottimale anche su capelli corti, i quali risulteranno molto più dinamici e movimentati.

Capelli biondi cortiHDIMaxTree
Balayage biondo su capelli corti

Le schiariture stanno benissimo sul classico bob, o caschetto, ma non disdegnano neanche il più audace pixie cut, meglio se biondo e ben scalato in modo da riuscire a stratificare meglio le schiariture, fino ai capelli cortissimi in perfetto stile mannish.

Capelli scalati e lisciHDIMaxTree
Capelli scalati con balayage

Balayage sui capelli medio lunghi

Capelli scalati biondiIMaxTree
Capelli medio lunghi con schiariture

I capelli di media lunghezza, come long bob e shag bob, sono perfetti da arricchire con il balayage. Le lunghezze fino alle spalle o poco più sopra con questa tecnica risulteranno più corpose e voluminose.

Capelli biondi semiraccoltiIMaxTree
Capelli scuri alle radici con punte e lunghezze più chiare
Capelli lunghi chiariIMaxTree
Capelli lunghi con balayage sui toni del biondo freddo

Le sfumature dipendono, ovviamente, dal colore di base ma sono perfette da realizzare sia su una chioma super liscia sia su una chioma riccia.

Tutto sul balayage sui capelli lunghi

I capelli lunghi si prestano benissimo ad accogliere il balayage, che su queste tipologie di chiome regala il meglio di sé.

Capelli lunghi biondiIMaxTree
Balayage su capelli lunghi e mossi molto voluminosi
L'attrice Blake LivelyHDGetty Images
Blake Lively sfoggia schiariture naturali sui capelli biondi e lunghi

Sui capelli lunghi si può giocare con maggiori riflessi per ottenere, così, una capigliatura molto più voluminosa e corposa un po’ come quella di Blake Lively.

Balayage e capelli ricci

Capelli ricci lunghi alle spalleHDIMaxTree
Capelli ricci con schiariture sulle lunghezze

I ricci si prestano benissimo al balayage, a prescindere dalla lunghezza dei capelli.

Su una chioma ribelle con ricci fitti oppure morbidi il risultato che si ottiene è di maggiore definizione, ricci più corposi e spessi, una chioma molto più voluminosa con riflessi più netti e decisi.

Capelli lunghi e ricciHDIMaxTree
Balayage con capelli lunghi e ricci

Ecco un tutorial per realizzare schiariture su capelli ricci in stile afro.

Vota anche tu!

Quale sfumatura di balayage preferite?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT DELL'ESTATE