Stai leggendo: Mediterraneo, le destinazioni mare emergenti per le vacanze 2019

Letto: {{progress}}

Mediterraneo, le destinazioni mare emergenti per le vacanze 2019

Regalatevi le vacanze del 2019 in una delle mete emergenti del Mediterraneo per scoprire in anteprima spiagge e luoghi di cui si sentirà parlare molto in futuro.

5 condivisioni 0 commenti

Se non avete ancora deciso dove trascorrere le vostre vacanze del 2019 con la famiglia, con la vostra dolce metà, con le amiche o anche da sole, potreste optare per una delle nuove destinazioni mare del Mediterraneo e scoprirne bellezza e unicità in anteprima rispetto ai grandi flussi turistici.

Questi luoghi sono perfetti non solo per chi ama anticipare i trend ma anche per chi cerca delle destinazioni non troppo affollate dove godersi lunghe giornate in spiaggia e indimenticabili escursioni.

Tra le mete emergenti del Mediterraneo vi sono cittadine come Budva in Montenegro o Ksamil in Albania che offrono meravigliose spiagge lambite da un mare incontaminato. Chi ama la storia può optare per Paphos in Grecia, dichiarata Patrimonio dell'Umanità dall’Unesco per la sua ricchezza di siti archeologici mentre chi preferisce zone caratterizzate da una vegetazione verde e rigogliosa può scegliere la bella Rovigno in Croazia.

Una destinazione perfetta per chi ama la Spagna e ormai ha già visitato le sue principali località balneari è Nerja, una cittadina dal promettente futuro sita lungo la Costa del Sol in Andalusia.

Ecco le mete mare emergenti del Mediterraneo per le vacanze 2019.

  1. Budva, Montenegro
  2. Ksamil, Albania
  3. Paphos, Cipro
  4. Rovigno, Croazia
  5. Nerja, Spagna

1 - Budva, Montenegro

Tra le mete emergenti del Mediterraneo per le vacanze estive 2019 c'è la bellissima Budva in Montenegro. Questa cittadina con i suoi oltre 2.500 anni di storia è considerata uno degli insediamenti più antichi del bacino del Mediterraneo e offre interessanti attrazioni storiche, stupende spiagge e scorci naturali mozzafiato.

Il suo suggestivo centro storico, arroccato su una penisola circondata da alte mura di origine medioevale, è costituito da un dedalo di vicoli e piazzette dove regalarsi rilassanti passeggiate per ammirare i suoi scorci più pittoreschi e le quattro chiese che vi sorgono.

Nel mare davanti a questa penisola spunta l’isoletta di Sveti Nikola caratterizzata dalla presenza di spiagge paradisiache e di una fitta e incontaminata vegetazione.

Il litorale di Budva offre, comunque, altre stupende spiagge come quella di Mogren, a pochi passi dal centro storico, la spiaggia di Bečići che si estende per oltre 2 km o la spiaggia di Ploče, un luogo trendy dove sono presenti due piscine di acqua salata a ridosso della scogliera.

  • Dove dormire a Budva: Mali Hotel Porat un hotel che offre un ristorante dalla lunga tradizione e confortevoli camere oppure Maestral Hotel e Casinò un lussuoso hotel fronte mare dotato di diverse piscine, un’area benessere e un casinò.
La penisola dove sorge Budva vista dall'altoHDiStockphoto
Il centro storico di Budva visto dall'alto.

2 - Ksamil, Albania

Un’altra meta emergente del Mediterraneo è Ksamil in Albania, una località vicino al confine con la Grecia che fino a pochi anni fa era solo un piccolo paese di pescatori ma ora sta conoscendo un rapido e florido sviluppo. La bellezza delle sue coste frastagliate, i suggestivi isolotti che costellano le sue acque e la natura incontaminata che la circonda rappresentano, infatti, delle incredibili attrattive per tanti viaggiatori in cerca di paradisi perduti.

Durante una vacanza a Ksamil è possibile godersi sole e mare lungo le sue belle spiagge come la Bora Bora Beach, probabilmente la più conosciuta e frequentata, o la Tre Ishujt Beach da cui si possono raggiungere gli isolotti a nuoto. Le isole di Ksamil sono infatti raggiungibili sia in barca che a nuoto e qui si possono trascorrere delle indimenticabili giornate avvolti dalla quiete più totale.

Se dopo tanto relax, desiderate dare un’impronta culturale alle vostre vacanze 2019 potete regalarvi un’escursione al Parco Archeologico di Butrinto, riconosciuto Patrimonio dell'Umanità dall’Unesco oppure se amate le esperienze adrenaliniche potete raggiungere il Blue Eye, una sorgente d’acqua gelida e limpidissima dove è possibile fare il bagno.

  • Dove dormire a Ksamil: Hotel Vila Park Bujari un semplice ma confortevole albergo immerso nel verde vicino a una spiaggia di ciottoli oppure Hotel Luxury una struttura ricettiva che offre spaziose camere con vista mare vicino alla Paradise Beach.

Il mare turchese lambisce le coste delle isole di Ksamil ricche di vegetazione.HDiStockphoto
Lo stupendo contesto naturale delle Isole Ksamil in Albania.

3 - Paphos, Cipro

Se amate scoprire in anticipo mete che diventeranno famose, tenete d’occhio Paphos, una cittadina sulla costa sud-occidentale di Cipro, considerata Patrimonio dell'Umanità dall’Unesco per la sua lunghissima storia.

Paphos, secondo la mitologia città natale della dea Afrodite, è una meta perfetta per chi desidera regalarsi delle vacanze 2019 che si caratterizzino per il giusto mix tra rilassanti giornate in spiaggia e momenti dedicati alla scoperta di suggestivi monumenti e attrazioni.

Durante una vacanza a Paphos è possibile godersi il mare sulle sue spiagge dorate e poi regalarsi delle escursioni al Parco archeologico di Kato Pafos dove ammirare meravigliosi mosaici, al sito della Chiesa della Panagia Chrysopolitissa costruita nel XIII secolo sulle rovine di una basilica bizantina o alle Tombe dei Re, site in riva al mare per consentire alle anime di raggiungere più facilmente il traghetto di Caronte.

Un’altra imperdibile escursione è a Capo Aspron per vedere Petra tou Romiou, lo scoglio dove secondo la leggenda nacque Afrodite, la dea della bellezza e dell’amore. Sempre secondo la leggenda girando per tre volte intorno alla roccia si ringiovanisce, provare non costa nulla!

  • Dove dormire a Paphos: Queens Bay Hotel, un albergo situato in una baia appartata che offre piscine all’aperto, un vasto parco, un centro fitness e un campo da tennis oppure Venus Beach Hotel un elegante struttura ricettiva costruita vicino alle Tombe dei Re che offre piscina, diversi ristoranti e un'attrezzata palestra.
Lo scoglio che spunta dal mare blu di Paphos dove secondo la leggenda è nata Afrodite.HDiStockphoto
Lo scoglio dove secondo la leggenda è nata Afrodite.

4 - Rovigno, Croazia

Un’altra interessante destinazione per le vacanze 2019 è Rovigno, un pittoresco paese situato sulla costa occidentale della penisola istriana che vanta un arcipelago costituito da 14 isole di varie dimensioni.

Questo incantevole villaggio caratterizzato da un susseguirsi di strette case è dominato dall’ imponente Cattedrale di Sant’Eufemia, costruita a cavallo tra il 1700 e 1800, e salendo sul suo campanile è possibile regalarsi una vista mozzafiato sul mare e sulla costa circostante.

Rovigno spicca nel panorama delle destinazioni emergenti non solo per la sua particolarità architettonica ma anche per la bellezza delle sue spiagge e della natura incontaminata che la circonda.

Se decidete di trascorrere le vostre vacanze 2019 a Rovigno il consiglio è di non fermarvi solo lungo la costa ma di regalarvi delle escursioni sull’Isola di Katarina, dove si alternano suggestive spiagge rocciose e calette di sabbia finissima e sull’Isola Rossa, composta di due isole artificiali collegate, l'isola di Maškin e l’isola di Sv. Andrija.

  • Dove dormire a Rovigno: Hotel Vila Lili, un albergo immerso in un bel giardino a pochi minuti a piedi dal centro storico e dal mare oppure Grand Park Hotel Rovinj un elegante hotel dotato di un attrezzato centro benessere e un raffinato ristorante.
Le case colorate di Rovigno dominate dalla Cattedrale di Sant’Eufemia.HDiStockphoto
Le pittoresche case colorate di Rovigno in Croazia.

5 - Nerja, Spagna

Un’altra destinazione che sta conquistando sempre più i cuori e la mente di turisti provenienti da tutta Europa è Nerja, a 50 km da Malaga in Spagna.

Questa cittadina andalusa offre stupende spiagge come Playa Calahonda, Playa Burriana, Playa El Salon dove trascorrere lunghissime giornate a crogiolarsi sotto il sole ma anche attrazioni naturali e architettoniche che meritano sicuramente una visita.

Qualche esempio? La Cueva de Nerja, una grotta millenaria che presenta una serie intricatissima di passaggi resi magici dalla presenza di stalattiti, stalagmiti e disegni rupestri, il Balcón de Europa, una terrazza a picco sul mare dove godere di tramonti mozzafiato, oppure l’imponente Acueducto del Águila, un capolavoro di architettura del XIX secolo creato per portare acqua alla vicina fabbrica di zucchero ora abbandonata.

  • Dove dormire a Nerja: MB Boutique Hotel - Adults Only, un moderno e confortevole albergo situato a 200 metri dalla spiaggia che offre una terrazza con vasca idromassaggio oppure Marinas de Nerja Beach & Spa un residence sul mare dotato di piscina, ristorante e centro benessere con bagno turco e sauna.
La spiaggia di Nerja circondata dalle alte rocce.HDiStockphoto
La suggestiva spiaggia di Nerja circondata dalle rocce.

Vota anche tu!

Quale meta emergente del Mediterraneo ti attrae di più?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT AUTUNNO/INVERNO